La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paolo a Damasco: sedotto da Cristo. Michelangelo, Conversione di Saulo, 1542-45, Città del Vaticano Nellaffresco michelangiolesco sono rappresentati tutti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paolo a Damasco: sedotto da Cristo. Michelangelo, Conversione di Saulo, 1542-45, Città del Vaticano Nellaffresco michelangiolesco sono rappresentati tutti."— Transcript della presentazione:

1 Paolo a Damasco: sedotto da Cristo

2 Michelangelo, Conversione di Saulo, , Città del Vaticano Nellaffresco michelangiolesco sono rappresentati tutti gli elementi e tutti i personaggi descritti negli Atti. Ci sono i soldati del seguito; cè il cavallo, dal quale Saulo è stato disarcionato, che scappa imbizzarrito; cè la città di Damasco, rappresentata sulla destra, racchiusa in alte mura di fortificazione, e cè la luce sfolgorante, proveniente dalla figura di Cristo, alta nel cielo, che avvolge Saulo accecandolo.

3 Le figure dipinte attorno a Gesù Cristo riprendono lo stesso schema e la stessa struttura del Giudizio Universale concluso da Michelangelo nella Cappella Sistina solo un anno prima, nel 1541.

4 Cristo appare in una folgore di luce che si espande verso Saulo e ai suoi lati destro e sinistro in forma di croce, circondata da molte figure; queste figure vanno lette non solo come angeli, ma piuttosto come la manifestazione del Corpo Mistico della Chiesa.

5 Michelangelo dipinge tutto il Corpo Mistico della Chiesa, con Cristo come il Capo, per spiegare il significato delle parole che la voce dice nel bagliore della luce: Saulo, Saulo, perché mi perseguiti? Rispose: Chi sei, o Signore? E la voce: Io sono Gesù, che tu perseguiti!.

6 Michelangelo anticipa il senso di quel che Paolo ormai sedotto da Cristo, scriverà in una lettera alla comunità di Efeso: «Tutto ha sottomesso ai suoi piedi e lo ha costituito su tutte le cose a capo della Chiesa, la quale è il suo corpo, la pienezza di colui che si realizza interamente in tutte le cose» (Ef 1,17-23).

7


Scaricare ppt "Paolo a Damasco: sedotto da Cristo. Michelangelo, Conversione di Saulo, 1542-45, Città del Vaticano Nellaffresco michelangiolesco sono rappresentati tutti."

Presentazioni simili


Annunci Google