La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!"— Transcript della presentazione:

1 1 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

2 Il Rotary Milano-Net è stato fondato ad ottobre 2009 con sede a Palazzo Cusani in Via Brera a Milano. Attualmente il club è formato da 31 soci e vede una buona partecipazione attiva: lassiduità media è del 55% Il club ha avuto una costante crescita sia per quanto riguarda la formazione rotariana che lamicizia. Il Rotary Milano-Net è caratterizzato da unetà media giovane (43 anni) che si traduce in entusiasmo, amicizia e considerevole spirito di iniziativa per la realizzazione di progetti che vedono coinvolti i soci tramite le rispettive professionalità. 2 Stato attuale Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

3 Entusiasmo con soci giovani in un club giovane Volontà di conoscenza ed amicizia tra i soci Rapida crescita delleffettivo Propensione e disponibilità a mettere a servizio del club la propria professionalità 3 Punti di forza Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

4 Istruzione rotariana non completa Necessità di consolidare leffettivo, anche dal punto di vista delle classifiche professionali, pur a fronte di unalta pressione di crescita Difficoltà di disporre di frequenti momenti di condivisione per via dellimpegno professionale e famigliare dei soci 4 Punti di debolezza Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

5 Il Rotary Milano-Net vuole essere un club con una connotazione volta alla partecipazione sociale ed ambientale. Grazie allimpegno dei soci nelle commissioni, come strumento continuativo ed efficace di organizzazione del lavoro, il club può offrire risultati concreti allattività rotariana. Coinvolgimento dei soci nei progetti, non solo legati alla prestazione diretta della propria professionalità, offrendo così la possibilità di arricchire ciascuno di nuove esperienze e conoscenze che si traducono in uno stimolo per il progetto stesso 5 Dichiarazione della vision Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

6 Sviluppare in modo completo lo spirito rotariano attraverso lincremento dellistruzione dei soci Coinvolgimento omogeneo ed attivo di tutti i soci nella vita del club Inserimento dei nuovi soci nella vita del club con laiuto dei più esperti Maggiore integrazione delle attività del club con quelle distrettuali 6 Caratteristiche chiave dello stato futuro Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

7 7 PROGETTI ROTARY MILANO-NET 2009/ / /2012 ( Presidente commissione progetti:Cristina Cento) Progetti pluriennali : Progetti annuali / Contributo a Progetti Distrettuali Contributo a Progetti Rotariani C.I.R. AGAPE ONLUS PALAZZO CUSANI Efficienza energeticaPALAZZO CUSANI Efficienza energetica PROGETTO DISLESSIA PROGETTO ACQUAPLUS PALAZZO CUSANI Riqualificazione architettonica ingresso PALAZZO CUSANI Riqualificazione architettonica ingresso Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

8 8 AGAPE ONLUS Rappresentato da Mons.Domenico Cavallanti OBIETTIVI GENERALI DI AGAPE ONLUS SONO: realizzare e gestire un villaggio per bambini e adolescenti, orfani o in stato di abbandono, nel territorio di Santa Maria Tonameca, distretto di Nochutla, Oaxaca. offrire ai piccoli che ne beneficeranno affetto,rispetto, casa, cibo ed educazione; cercando di dare loro lopportunità di condurre unesistenza dignitosa, tanto durante la loro permanenza al villaggio così come nelle successive fasi della loro vita. il villaggio aspira anche ad essere un centro di promozione sociale e un motore di sviluppo per le comunità vicine. Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

9 9 Autonomamente ed in rappresentanza del Club Rotary Milano-Net lArchitetto Giulio Fenyves ha realizzato il progetto di un grande villaggio per i bambini AGAPE ONLUS

10 10 Palazzo Cusani laboratorio per un uso razionale dellenergia.Palazzo Cusani laboratorio per un uso razionale dellenergia. PREMESSE: PREMESSE: Il Comune di Milano ha aderito a diverse iniziative che impegnano le città europee allobiettivo di ridurre le emissioni di CO2 nelle rispettive città di oltre il 20% ed uno degli strumenti è lefficientamento energetico degli edifici OBIETTIVI: OBIETTIVI: Il Rotary Club Milano-Net Il Rotary Club Milano-Net con questo progetto si prefigge un obiettivo particolarmente sfidante: offrire il proprio contributo alla riduzione delle emissioni climalteranti coniugando le esigenze della conservazione del patrimonio storico con quelle ambientali. Palazzo Cusani sede del Milano-net è un palazzo storico, di proprietà pubblica con elevata dispersione energetica e per le sue caratteristiche, si presta come laboratorio per la definizione di un modello di efficientamento che sia riproducibile su altri edifici con le medesime caratteristiche. Lintervento sarà: Finanziato da bandi o sponsor Con attori pubblici e privati Articolato in step Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti! in questo ambito lefficientamento energetico di edifici storici riveste grande importanza ma comporta grandi criticità

11 11 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti! Annalisa Gussoni, incoming Milano-Net, promotore del progetto Palazzo Cusani ha creato le premesse affinché potessero essere coinvolti gli attori istituzionali: Comune di Milano, Ministero della Difesa, Regione Lombardia, Soprintendenza ai Beni Architettonici ad oggi già operativi sul progetto, e ha individuato con loro un programma che coinvolgerà presto anche sponsor privati fine ottobre 2010 : brochure e condivisione con attori pubblici novembre 2010 : avvio ricerca sponsor gennaio 2011 : proposta I step base marzo 2011 : sottoscrizione AdP per gli step complessi Palazzo CusaniPalazzo Cusani

12 12 Contributo a progetti rotariani Restauri Palazzo Cusani.Restauri Palazzo Cusani. C.I.R. Bando per Riqualificazione Architettonica del sistema degli accessi da via del Carmine 8 e del cortile interno di Palazzo Cusani. Contributo inserito nel costo delle conviviali attualmente dedicato al Restauro della sala Bar Gestione delliniziativa dal bando Allassegnazione della Paul Harris Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

13 13 Progetti proposti dai soci Fellowship Rotariana Donatori di Sangue Donatori di Sangue WIFI a Palazzo Cusani Fellowship Rotariana Donatori di Sangue presieduta dalla Rotariana Prof.ssa Morra, Primario di Emodinamica dellOspedale Maggiore. La Fellowship sta reperendo contribuzioni per lacquisto di un automezzo per la raccolta sangue, nonché il reperimento di donatori. Soci promotori: Pierfranca Suter / Arrigo Beltrame Portare il WIFI a Palazzo Cusani in modo tale da dare ai suoi soci la possibilità di avere una connessione gratuita quando si trovano in sede con tutti gli altri vantaggi che ciò comporterebbe. Socio promotore: Mario Corallo Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

14 14 Progetti proposti dai soci Progetto EARGAMES EARGAMES Stabilometria/Posturologia Progetto del Rotary club Mi Linate, attivo dal Prevede il Monitoraggio audiologico dei bambini dellultimo anno delle scuole dellInfanzia di Milano Obiettivo: individuazione difetti uditivi Tecnica: misurazione soglia auditiva attraverso il gioco In caso di esito negativo Visita specialistica presso centro di Otofoniatria Infantile. Socio promotore: Maria Cristina Cento Studio, sostenuto anche dallUniversità di Pisa, Siena e Firenze, volto a identificare lutilità di una valutazione stabilometrica nei danni post- chirurgici, finalizzato a migliorare il recupero funzionale e fonatorio nella chirurgia di testa e collo. In particolare lo studio sarebbe rivolto a pazienti trattati per patologie tiroidee. Il progetto verrebbe avviato presso la Casa di Cura San Camillo di Milano, ove già per la prima volta in Italia è stata applicata questa metodica, ed il Rotary, potrebbe valutare lopportunità di fornire i macchinari necessari, coprire parte dei costi degli esami o del personale dedicato. Lutilizzo di questa metodica, pur reputata universalmente utile, troverebbe una sua prima applicazione in questo progetto. Socio promotore: Francesca Morelli Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

15 15 Contributo a progetti distrettuali ,00=.2.000,00= destinati al PROGETTO DISLESSIA-Promosso dal DISTRETTO 2040 Gruppo Milano ,00=.1.000,00= destinati al PROGETTO Rotary/Expo-AQUAplus-Promosso dal DISTRETTO 2040 e EXPO / /2011 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

16 16 Uniniziativa nata nel 1956 a Londra, già patrocinata dal Rotary International e da più Distretti del Nord Italia, che ha come presidente Carlo Monticelli, socio fondatore del Milano–Net. In tale veste il socio Monticelli ha già coinvolto il club nella AEVAL Onlus: Associazione Amici e Volontari Abbeyfield Lombardia Associazione Abbeyfield Italia Contributo a progetti distrettuali Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!

17 17 Come vanno le cose Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti! La conoscenza e la condivisione di tutte le azioni e le attività è fondamentale perché il raggiungimento degli obiettivi si sviluppi in modo armonico: lo sviluppo dei meccanismi di comunicazione avverrà tramite laggiornamento costante del sito e la realizzazione di un bollettino agile e dinamico. Per il consolidamento dellistruzione rotariana gli istruttori saranno invitati con cadenza regolare. I momenti di condivisione saranno resi più facili con linserimento di nuove disponibilita' di orario per gli incontri dei soci,mirati anche al lavoro delle commissioni.


Scaricare ppt "1 Impegniamoci nelle Comunità, Uniamo i Continenti!"

Presentazioni simili


Annunci Google