La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

The Core Strategy for Bath & North East Somerset Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Modulo di Pianificazione Strategica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "The Core Strategy for Bath & North East Somerset Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Modulo di Pianificazione Strategica."— Transcript della presentazione:

1 The Core Strategy for Bath & North East Somerset Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Modulo di Pianificazione Strategica del Corso Integrato di Pianificazione Strategica - Ambientale

2 Bath & North East Somerset Descrizione dellarea: copre unarea di 570 kmq e ha una popolazione di abitanti; i principali insediamenti urbani sono Bath, Keynsham, Midsomer Norton e Rodstock; leconomia è relativamente forte con bassi livelli di disoccupazione The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 1 Fonte: Bath and North East Somerset Council, Bath and North East Somerset Draft Core Strategy Executive Summary. Executive Summary. Publication Version December 2010.

3 Core Strategy – definizione e documenti chiave La Core Strategy è il documento chiave del quadro pianificatorio locale e ha lo scopo di guidare e indirizzare lo sviluppo dellarea per i prossimi Futures for Bath, Keynsham and Somer Valley: concerne lo sviluppo economico dellarea e la sua riqualificazione fisica nellottica della sostenibilità Sustainable Community Strategy: è il risultato di una fase di ascolto dei bisogni e delle esigenze della comunità per migliorare la qualità della vita delle stesse fornendo una visione a lungo termine The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 2

4 Core Strategy – processo di elaborazione Autunno Gennaio 2010 Prima stesura della Core Strategy e periodo di consultazione pubblica Dicembre Febbraio 2011 Seconda stesura della Core Strategy e periodo di consultazione pubblica Maggio 2011 Il nuovo documento è stato sottoposto alla verifica del Planning Inspectorate Maggio Ottobre 2011 Lamministrazione ha, a sua volta apportato alcune modifiche al documento. Queste sono ora sottoposte ad un periodo di consultazione e osservazioni The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 3

5 Core Strategy – struttura del documento Aspetti strategici Rappresentano sia delle condizioni che la specifica area sta affrontando ma allo stesso tempo possono diventare delle forze trainanti per consentire il cambiamento della zona stessa La visione generale Gli obiettivi Rappresentano il collegamento tra la visione generale e la vera e propria strategia spaziale e da questo punto di vista indirizzano la visione generale in questioni o aspetti specifici dellarea Politiche In particolare la Core Strategy fornisce una strategia generale alla quale fanno capo una serie di politiche specifiche per le singole aree: Bath, Keynsham, Domer Valley e le aree rurali. Ci sono poi una serie di politiche che devono essere applicate allintero distretto. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 4

6 Core Strategy – aspetti strategici (1) Cambiamento climatico Il cambiamento climatico pone delle significative e urgenti sfide per larea in questione tuttavia rappresenta allo stesso tempo un fattore di cambiamento in quanto gestire tali problematiche significa cambiare il modo in cui si agisce e si pensa. Una delle principale prerogativa è di combattere le cause del cambiamento climatico attraverso una riduzione delle emissioni di carbonio e la dipendenza dai combustibili fossili e allo stesso tempo gestire in maniera adeguata gli effetti che tale cambiamento ha nelle vite della sua comunità attraverso un attendo studio degli stessi che deve poi sfociare in politiche allinterno del quadro pianificatorio. Cambiamento demografico Incremento della popolazione e in particolare di quella più anziana con conseguenti ripercussioni nella dotazione di servizi nella regione. Cambiamento degli stili di vita come per esempio laumento di single che risultano proprietari di immobili, laumento delluso di nuove tecnologie, laumento delluso di energie rinnovabili. La crescita Il cambiamento della popolazione e dello stile di vita della stessa comporterà il bisogno di nuove case e posti di lavoro. Questo produrrà diverse opportunità ma allo stesso tempo anche delle sfide per lamministrazione locale. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 5

7 Core Strategy – aspetti strategici (2) Disparità Allinterno dellarea si registrano inoltre la presenza di comunità svantaggiate sia dal punto di vista geografico che in relazione a particolari condizioni o bisogni come la presenza di gruppi etnici minoritari e persone con difficoltà nellapprendimento. Questo fenomeno ha delle ripercussioni nelle aspettative di vita, nel livello di educazione e sulle opportunità occupazionali. Località Il problema dellaccessibilità dei servizi si registra soprattutto nelle aree rurali nella parte sud ovest dellarea che risultano isolate con un conseguente scarso accesso ai servizi. Leconomia Lalto livello di occupazione nel settore pubblico, che si registra nellarea comporterà di fatto unincapacità nellevitare in maniera completa lattuale recessione. La restrizione delle spese pubbliche a medio termine comporterà una revisione di come i servizi vengono forniti e lo sviluppo di nuovi partenariati con il settore privato in maniera tale da minimizzare gli impatti della crisi economica. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 6

8 Core Strategy – la visione generale e gli obiettivi strategici La visione generale Il suo intento è quello di far diventare larea in questione più competitiva pur mantenendo la propria identità storica, sociale e culturale. Inoltre la dotazione di nuovi posti di lavoro e di nuovi alloggi saranno supportati da opportune infrastrutture che saranno realizzate tenendo conto di alcuni aspetti chiave come mitigare le cause e gli effetti del cambiamento climatico nonché fondare uneconomia basata su basse emissioni di carbonio. ASPETTI STRATEGICIOBIETTIVO STRATEGICI Cambiamento climatico Perseguire e occuparsi di un futuro sostenibile basato su basse emissioni di carbonio Crescita Proteggere e valorizzare gli assetti naturali, artificiali e culturali del Distretto e fornire delle infrastrutture verdi Economia, disparità e località Incoraggiare lo sviluppo economico, la diversificazione e la prosperità Economia, disparità e localitàInvestire nelle città, nei paesi e nei centri locali Crescita, disparità e cambiamento demografico Soddisfare i bisogni abitativi Disparità Pianificare nuovi insediamenti che favoriscano la salute e il benessere Economia e crescitaPianificare gli insediamenti ben collegati affinché sia accessibili da mezzi sostenibili di trasporto The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 7

9 Core Strategy – politiche (1) OBIETTIVO STRATEGICO POLITICHE CHE SEPPUR GENERALI VENGONO RICONDOTTE ALLE SPECIFICHE AREE DI INTERESSE Soddisfare i bisogni abitativi Pianificare al 2026 un aumento di abitazione nelle aree di Bath, Keynsham, Midsomer Norton e Radstock delle quali destinate alledilizia popolare Privilegiare la costruzione di nuovi insediamenti nelle aree dismesse limitando ledificazione nelle aree non edificate I nuovi insediamenti dovranno essere pianificati e progettati in maniera tale da combattere e mitigare gli impatti del cambiamento climatico Assicurare che le infrastrutture siano adeguate in relazione ai nuovi insediamenti The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 8

10 OBIETTIVO STRATEGICO POLITICHE CHE SI RIFERISCONO ALLINTERO DISTRETTO Soddisfare i bisogni abitativi Le nuove abitazioni dovranno essere differenziate in relazione alla tipologia e alla grandezza dellalloggio allo scopo di soddisfare i bisogni di differenti proprietari come famiglie, single, persone con un basso reddito, persone con disabilità mentali o motorie. Dotazione di abitazioni a canone sostenibile. Nel caso di siti atti ad ospitare un numero di abitanti maggiore o uguale a 10 o di dimensioni maggiori o uguali a 0,5 ettari, tale dotazione dovrà essere pari al 35% del totale numero di alloggi previsti. Nel caso di siti atti ad ospitare un numero di abitanti compreso e uguale fra 5 e 9 o di dimensioni maggiori comprese o uguali tra 0,25 a 0,49 ettari, tale dotazione dovrà essere pari al 17,5% del totale numero di alloggi Dotazione di alloggi per le comunità nomadi e per i viaggiatori. Core Strategy – politiche (2) The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 9

11 Bath - aspetti strategici (1) Ambiente naturale e costruito La città di Bath è caratterizzata da una lunga storia, che lha resa e la rende tuttora famosa in tutto il mondo. Inoltre nel 1987 fu ascritta come patrimonio dellUNESCO. Tuttavia questo fece si che tuttora Bath sia considerata prettamente come una destinazione turistica lasciando aperto un acceso dibattito su come effettivamente possa cambiare ed essere sviluppata nellottica della sostenibilità pur mantenendo il proprio carattere identitario, in maniera tale da affrontare la sfide socio-economiche e ambientali includendo anche il cambiamento climatico. Sviluppo economico La prosperità di Bath è strettamente connessa alla capacità di consentire la crescita delle aziende esistenti sul territorio, di attirare lavoratori con un alto valore aggiunto e di basare la propria economia su basse emissioni di carbonio in maniera tale da renderla competitiva con le altre città, attirando anche settori innovativi in via di sviluppo. Questo richiederà nuovi investimenti in strutture quali uffici che rispondano alle esigenze del mercato e il coinvolgimento delle università come fonte di creatività, innovazione e forza lavoro. Abitazioni Il mercato immobiliare risulta particolarmente costoso e ciò contribuisce allaumento del fenomeno del pendolarismo, infatti i lavoratori tendono a risiedere in aree al di fuori della città pur lavorando allinterno di Bath in quanto il costo delle abitazioni è inferiore. Risultano quindi necessari più alloggi a prezzi accessibili allo scopo di sostenere la crescita economica. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 10

12 Bath - aspetti strategici (2) Relazione tra popolazione residente, offerta di lavoro e occupazione Esiste un importante squilibrio tra la forza lavoro residente e i posti di lavoro disponibile. Infatti il 30% della forza lavoro residente lavorano al di fuori della città,e allo stesso tempo Bath molti lavoratori che abitano al di là dei confini comunali lavorano effettivamente allinterno dei suoi confini. Aree edificate in periodi precedenti Sono presenti numerose e vaste aree abbandonate o sottoutilizzate che necessitano di essere riqualificate. Spazi pubblici Gli spazi pubblici del centro città stanno subendo decenni di scarsi investimenti e ci sarebbe bisogno di una migliore connessione tra la città e il suo fiume sia dal punto di vista funzionale che qualitativo. Efficienza energetica Gran parte del patrimonio edilizio esistente risulta efficiente dal punto di vista energetico, tuttavia nuove politiche sono necessarie allo scopo di migliorare lefficienza energetica di tale patrimonio e per consentire la generazione di fonti di energia che abbiano basse emissioni di carbonio The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 11

13 Bath - aspetti strategici (3) Trasporto I maggiori problemi si riscontrano nella congestione sulle maggiori arterie stradali della città, le aree di gestione della qualità dellaria dovute a fenomeni di inquinamento dettati dalla congestione stessa e gli impatti del cambiamento climatico. Risulta quindi necessari degli interventi sulle infrastrutture di trasporto pubblico esistenti nonché sulla pianificazione degli investimenti, in maniera tale da diminuire gli effetti sullambiente e favorire una maggiore efficienza energetica. Istruzione superiore Bath presenta due atenei, il cui sviluppo necessita unattenta pianificazione strategica allo scopo di garantire la crescita delle stesse anche in relazione alle considerazioni economiche fatte precedentemente e per garantire che la popolazione studentesca non continui a guidare il mercato degli affitti a discapito del patrimonio edilizio privato. Visione strategica La visione generale è quella di valorizzare gli assetti ambientali, storici e culturali che fanno di Bath una città con un forte senso identitario e allo stesso tempo, renderla competitiva con le altre città limitrofe allo scopo di creare le opportunità di crescita e di sviluppo di un ambiente di alta qualità in cui vivere, lavorare e in cui investire. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 12

14 Bath - politiche (1) Ambiente costruito e naturale La Core Strategy prevede la protezione, conservazione e dove possibile la valorizzazione delle aree protette nonché degli edifici di particolar pregio artistico ed architettonico, dei giardini e dei parchi nonché della rete di spazi verdi e della biodiversità includendo specie animali e vegetali. Sviluppo economico 5700 posti di lavoro al 2026 con significativi guadagni nel settore dei servizi alle imprese e con perdite nel settore della difesa e manifatturiero; espansione del settore tecnologico consistente in circa mq; sviluppo di circa mq da destinare ad uffici, allinterno o contigui al centro della città; diminuzione degli spazi adibiti al settore industriale per una superficie di circa mq sostenendo uneconomia mista ma mantenendo le aree industriali nellarea del Newbridge Riverside. Fabbisogno abitativo costruzioni di strutture abitative delle quali dovranno essere situate allinterno del centro della città e nella zona del Western Riverside; consentire alle cooperative edilizie di intensificare il proprio lavoro soprattutto allinterno di quartieri già edificati in maniera tale da garantire il loro completamento. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 13

15 Bath - politiche (2) Relazioni tra popolazione offerta di lavoro ed occupazione Raggiungere un miglior equilibrio tra il complessivo numero dei posti di lavoro allinterno della città e la forza lavoro residente. Un aumento degli alloggi e la conseguente crescita della forza lavoro ridurrebbero la necessità di forza lavoro proveniente dalle zone limitrofe. La diversificazione economica inoltre consentirà di ridurre il numero dei pendolari residenti nellarea che per questioni lavorative si recano al di fuori della città. Aree edificate in periodi precedenti riqualificazione di una serie di zone localizzate nellarea centrale della città e nel Western Corridor allo scopo di creare aree attrattive dal punto di vista paesaggistico e migliorare i collegamenti tra la città e il fiume; trasformare larea del Western Riverside in un quartiere residenziale. Aree commerciali pianificare piccole e medie aree commerciali allo scopo di migliorare lofferta commerciale nel centro della città. proteggere e dove possibile migliorare la vitalità e la viabilità dei singoli quartieri. Istruzione di alto livello aumentare la dotazione di posti letto allinterno dei campus universitari diminuendo quindi la richiesta di alloggi nel mercato privato; Aumentare la fornitura di spazi dedicati allinsegnamento e alla ricerca. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 14

16 Bath - politiche (3) Turismo, cultura e rugby aumentare lofferta di alloggi temporanei attraverso lo sviluppo di stanze per aumentare la competitività della città come meta turistica; consentire lo sviluppo di un nuovo stadio da Rugby allinterno dellarea centrale della città. prevedere la sviluppo nuovi spazi da adibire ad attività culturali e artistiche; Spazi pubblici Valorizzare gli spazi pubblici grazie ad opportuna segnaletica e centri informativi fisici e nel web Trasporti, parcheggi e altre infrastrutture migliorare le infrastrutture esistenti, la qualità del trasporto pubblico, laccessibilità per chi lavora nella città e per i residenti; implementare nuove strategie per i parcheggi; implementare un piano di gestione della qualità dellaria. Efficienza energetica e generazione di energia sostenibile. Promuovere lo sviluppo e la produzione di energie rinnovabili e migliorare lefficienza energetica dellambiente costruito. The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 15

17 Bath - aree di intervento The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 16 Fonte: Bath and North East Somerset Council, Bath and North East Somerset Draft Core Strategy Executive Summary. Executive Summary. Publication Version December 2010.

18 Western Riverside The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 17

19 Western Riverside - permeability and accessibility The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 18

20 Western Riverside – 2D block layout The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 19

21 Western Riverside – open space The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 20

22 Bibliografia The Core Strategy for Bath & North East Somerset Slide 21 Bath and North East Somerset Council, Bath and North East Somerset Draft Core Strategy Executive Summary. Executive Summary. Publication Version December Available at %20Strategy%20Executive%20Summary.pdf, accessed 22 April The City of Bath, The Mayor of Bath - Roman Bath. Available at accessed 28 April Bath & North East Somerset Local Strategic Partnership Sustainable Community Strategy Available at, mmunity%20Strategy.pdf. accessed 22 April mmunity%20Strategy.pdf UNESCO, World Heritage - City of Bath. Available at accessed 28 April 2011.http://whc.unesco.org/en/list/428


Scaricare ppt "The Core Strategy for Bath & North East Somerset Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per lAmbiente e il Territorio Modulo di Pianificazione Strategica."

Presentazioni simili


Annunci Google