La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Che cosa sono le scienze umane?. Il mondo della natura l’insieme di tutto ciò che ha una sostanza materiale, sia esso manipolato dall’essere umano oppure.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Che cosa sono le scienze umane?. Il mondo della natura l’insieme di tutto ciò che ha una sostanza materiale, sia esso manipolato dall’essere umano oppure."— Transcript della presentazione:

1 Che cosa sono le scienze umane?

2

3 Il mondo della natura l’insieme di tutto ciò che ha una sostanza materiale, sia esso manipolato dall’essere umano oppure non manipolato: da questo punto di vista anche i vestiti, le case e le automobili lo sono, in quanto composti di sostanze naturali manipolate artificialmente

4 Il mondo dello spirito raccoglie tutti i prodotti dello spirito umano, come pensieri, parole, discorsi, sentimenti: con l’occhio dello spirito vediamo al di là degli oggetti materiali per coglierne il significato concettuale o simbolico: il prodotto dello spirito umano è ciò che chiamiamo cultura Raffaello Sanzio, La scuola di Atene,

5 naturacultura oggetto materiale (pietra) significato spirituale (fermacarte) CULTURA MATERIALE (sasso utilizzato come fermacarte) Natura e cultura

6 Comportamento umano e animale Il comportamento degli esseri umani si differenzia da quello degli animali per la prevalenza di elementi appresi per via culturale dai genitori e dagli altri membri adulti della società. Ciò non significa che, al contrario, tutti i comportamenti animali siano esclusivamente istintivi: lo sono in prevalenza. Comportamento umano e animale

7 Oggetti culturali non sono solo i libri e le opere d’arte, ma tutti gli oggetti in cui gli uomini ritrovano un significato. Molti oggetti naturali sono così anche oggetti culturali perché l’uomo li ha trasformati. Si usa l’espressione cultura materiale per l’insieme di quegli oggetti materiali investiti di significato dall’uomo. La cultura materiale

8 L’essere umano modifica il mondo in cui vive molto più di ogni altro animale. Per supplire alla sua deficienza strutturale, dal momento che la natura (a differenza degli animali) non gli forniva tutto ciò di cui aveva bisogno, ha dovuto creare il mondo culturale, il quale rappresenta, secondo la definizione dell’antropologo tedesco Arnold Gehlen, una “seconda natura”. Arnold Gehlen ( ) La “seconda natura”

9 realtà realtà materiale (oggetti, cose) realtà spirituale (pensieri, sentimenti) natura cultura evoluzione naturalemanipolazionecreazione dei significati ambiente naturalemondo artificiale mondo della cultura (fiumi, alberi)(strade, ciminiere)(bellezza, odio) = = = Realtà materiale e spirituale

10 scienze naturali studiano i fenomeni della natura applicando un metodo preciso basato su due procedimenti: rilevazione di dati per mezzo di strumenti o esperimenti interpretazione dei dati attraverso l’uso della matematica Le scienze della natura

11 scienze umane dette anche scienze sociali, esse sono un insieme di discipline, a tratti molto diverse tra loro, accomunate dal fatto di avere come oggetto di studio l’agire umano Le scienze della cultura

12 Le scienze sociali studiano l’essere umano non come oggetto della natura ma come soggetto di un mondo culturale. Ad esempio la sociologia si interessa della società, cioè delle relazioni e dei comportamenti umani nel contesto di una collettività che occupa un certo territorio. Lo studio del mondo umano

13 Accanto alla sociologia, esistono molte scienze che si occupano, da diversi punti di vista, del mondo della cultura. Esse condividono spesso metodologie e strumenti di ricerca, e tendono anche a sovrapporsi rispetto al loro oggetto di studio. Sono dunque complementari e autonome, perché ciascuna ha elaborato un linguaggio specifico: psicologia: incentrata sul singolo individuo, indipendentemente dai rapporti con la collettività; indaga l’attività della psiche psicologia sociale: posta a cavallo tra psicologia e sociologia, studia il comportamento e le attività mentali dell’individuo considerato non isolatamente, ma in quanto membro di un contesto sociale pedagogia: studia il processo educativo, analizzandolo sia da un punto di vista teorico, sia da un punto di vista pratico. Le scienze sociali

14 storia: studia le società del passato tendendo, a differenza della sociologia, a descrivere i singoli eventi piuttosto che a compiere generalizzazioni teoriche economia: la prima delle scienze sociali a diventare autonoma, studia il mondo del lavoro, della produzione e della distribuzione delle risorse, con metodi che fanno grande uso di strumenti matematici scienza politica: studia il modo in cui le persone e i governi ottengono il potere e ne fanno uso, nonché il modo in cui il potere è distribuito nella società antropologia culturale: come la sociologia, studia la società nel suo insieme; mentre il sociologo si occupa della società in cui vive, la moderna società industrializzata, l’antropologo studia le società primitive o i residui arcaici di quella industrializzata. Le scienze sociali

15 scienze sociali sociologia psicologia psicologia sociale storia economia scienza politicaantropologia pedagogia Le scienze sociali

16 pedagogia sociologia psicologia psicologia storia scienze sociali economia politica antropologia Le scienze sociali


Scaricare ppt "Che cosa sono le scienze umane?. Il mondo della natura l’insieme di tutto ciò che ha una sostanza materiale, sia esso manipolato dall’essere umano oppure."

Presentazioni simili


Annunci Google