La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Associazione per lo sviluppo socio-economico e culturale della città di Tuscania Tuscania, 6 dicembre 2008 www.assotuscania.it 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Associazione per lo sviluppo socio-economico e culturale della città di Tuscania Tuscania, 6 dicembre 2008 www.assotuscania.it 1."— Transcript della presentazione:

1 Associazione per lo sviluppo socio-economico e culturale della città di Tuscania Tuscania, 6 dicembre

2 Chi siamo Siamo persone che amano Tuscania e che hanno a cuore lo sviluppo della città Alcuni di noi sono residenti a Tuscania da sempre, altri sono tuscanesi di adozione, altri ancora semplicemente innamorati di questa bella e importante città, che è patrimonio del nostro Paese e parte integrante della nostra identità culturale 2

3 Perché lAssociazione (costituita il 16 settembre 2008) Promuovere limmagine della città di Tuscania con il ricorso ai piu avanzati servizi e mezzi di informazione e comunicazione Definire e realizzare tutte le iniziative idonee a sostenere lo sviluppo socio-economico e culturale della città Collaborare con le istituzioni pubbliche competenti per le attività di promozione e sviluppo 3

4 Le caratteristiche dellAssociazione Apartitica, apolitica e indipendente e senza fini di lucro Aperta al contributo di tutti coloro che condividono i principi e gli obiettivi dellAssociazione e che abbiano le caratteristiche di eticità e correttezza per poterne fare parte Le attività sono prestate in forma volontaria, libera e gratuita dai propri associati Associarsi è gratuito, previa presentazione da parte di un Socio 4

5 Come intendiamo operare In modo concreto, rapportandoci innanzitutto con Attraverso iniziative finalizzate a temi e obiettivi specifici (gruppi di lavoro) 5 IstituzioniTerritorioCittadini Attività istituzionali Marketing territoriale Turismo Formazione e Università Cultura Agricoltura Commercio Ambiente

6 Il perché del Convegno: iniziamo dalle Istituzioni /1 La trasparenza e la semplificazione dellazione politica ed amministrativa degli Enti Locali è alla base di un corretto e realmente democratico rapporto tra amministratori della cosa pubblica e cittadini una reale qualità dei servizi per i cittadini e le imprese Le normative vigenti rendono obbligatoria sia la trasparenza sia la semplificazione dellazione amministrativa 6 Trasparenza e Semplificazione

7 I cittadini hanno diritto di essere informati sistematicamente sui programmi degli organi politici Gli amministratori pubblici,unitamente ai dipendenti pubblici, hanno lobbligo di garantire laccesso agli atti amministrativi e una amministrazione veloce, economica, efficace. 7 Il perché del Convegno: iniziamo dalle Istituzioni /2 Trasparenza e Semplificazione

8 Il perché del Convegno: iniziamo dalle Istituzioni /3 Le norme esistono ma occorre passare da una trasparenza teorica ad una trasparenza reale. A che punto siamo? Gli attuali modelli amministrativi sono realmente aperti verso i cittadini e le imprese? 8 Trasparenza e Semplificazione

9 Per contattarci – Grazie per lattenzione e buon lavoro! 9


Scaricare ppt "Associazione per lo sviluppo socio-economico e culturale della città di Tuscania Tuscania, 6 dicembre 2008 www.assotuscania.it 1."

Presentazioni simili


Annunci Google