La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TRACCIA PER LE LEZIONI martedì 8 giugno, ore , aula 5

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TRACCIA PER LE LEZIONI martedì 8 giugno, ore , aula 5"— Transcript della presentazione:

1 TRACCIA PER LE LEZIONI 13-14 martedì 8 giugno, ore 1630-1815, aula 5
ARGOMENTI  ESORDI E PRIMI SVILUPPI DELL’INFORMATICA IN ITALIA storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

2 LETTURA INTEGRATIVA C. Bonfanti “Mezzo secolo di futuro; L’informatica in Italia compie cinquant’anni” Mondo Digitale n.3, 2004 storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

3 ANTECEDENTI (brevi cenni)
- Giuseppe Peano e la sua scuola (fine ‘800 - inizio ‘900): logica formale e fondamenti della matematica. - Federigo Enriques / Benedetto Croce (decennio 1920): polemica su filosofia della scienza e sulla logica tra razionalismo e neoidealismo. - Ernesto Pascal (intorno 1920): strumenti di calcolo analogico (integrafi per equazioni differenziali). - Annibale Pastore (intorno 1920): filosofo, apparato meccanico per la dimostrazione di sillogismi. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

4 ANTECEDENTI (brevi cenni)
- Matematica “pura” vs. “applicata”: INAC (Mauro Picone, dal 1927); Politecnico di Milano (Gino Cassinis, Ercole Bottani). - Elettronica non lineare: porte logiche e scale di conteggio binarie per la fisica sperimentale; assenza di know-how sul radar. - Corrado Böhm: il primo informatico teorico italiano; formatosi al Politecnico federale di Zurigo con una tesi su un linguaggio algoritmico (circa 1950); più tardi teorema di Böhm-Jacopini (1966). - Missioni di studio in USA e Inghilterra. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

5 Resoconto missione in USA (33 pagine)
Tecnica ed organizzazione; N. 3-4, 1952 Resoconto missione in USA (33 pagine) La ricerca scientifica; N. 7, 1953 (B. de Finetti, G. Rodinò) Resoconto convegno internazionale UK storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

6 Sapere; N. 339/340, febbraio 1949 storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

7 A. Ferri: Tempo; febbraio 1949
C. Siviero: Risorgimento; storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

8 1954-55: L’ANNO ZERO DELL’INFORMATICA IN ITALIA
- LE MACCHINE “COMPRATE”: - POLITECNICO DI MILANO INAC - LE MACCHINE “INVENTATE”: - CEP OLIVETTI ELEA Nello stesso periodo calcolatori “ibridi” (DDA: Digital Differential Analyzer) a Napoli, Bologna e Torino. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

9 POLITECNICO DI MILANO (1954)
storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

10 Unità centrale con memoria a tamburo magnetico
CRC 101-A / NCR Unità centrale con memoria a tamburo magnetico storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

11 Protagonista: Luigi Dadda.
Fascicolo di presentazione: descrizione della calcolatrice; modalità di fruizione. Protagonista: Luigi Dadda. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

12 INAC (1955) storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

13 1950: assegnazione a Roma (INAC) della sede dell’ICC (International Computation Centre): “arbitro” H.H. Goldstine Da destra: von Neumann, Oppenheimer, Goldstine, Bigelow; sullo sfondo il computer dello IAS a Princeton (1952). storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

14 Fascicolo di presentazione: descrizione della calcolatrice modalità di fruizione alcune applicazioni Computer Mark I* frutto della collaborazione Università di Manchester (UK) e industria Ferranti Ltd. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

15 3 - Progettazione di aerei 4 - Rotazione di assi 5 - Calcoli di salari
Alcune applicazioni: 1 - Filatura del cotone 2 - Costruzione di dighe 3 - Progettazione di aerei 4 - Rotazione di assi 5 - Calcoli di salari 6 - Previsioni meteo storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

16 Computer FINAC (Ferranti - INAC) al CNR di Roma.
storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

17 P.E. R.V. E.A. G.S. FINAC. Al centro: Mauro Picone. Alcuni collaboratori: Paolo Ercoli, Roberto Vacca, Enzo Aparo, Giorgio Sacerdoti. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

18 E.A. C.B. P.E. G.G. M.P. Inaugurazione FINAC: il presidente della repubblica Giovanni Gronchi con Mauro Picone. Alcuni collaboratori: Enzo Aparo, Corrado Böhm, Paolo Ercoli. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

19 CEP - CALCOLATRICE ELETTRONICA PISANA (1954 - 1961)
storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

20 Il suggerimento di Fermi è all’origine del progetto CEP
storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

21 Enrico Fermi: grande esperto di computer e di programmazione.
Pagina di appunti autografi: diagramma di flusso (sistemi di equazioni lineari) Enrico Fermi ( ) storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

22 CEP: Macchina “ridotta” (1957) Nel 1955 si era costituito il CSCE (Centro Studi Calcolatrici Elettroniche). Direttori: Alfonso Caracciolo di Forino (Sezione logica) e Giovanni Battista Gerace (Sezione elettronica) Olivetti partecipa al progetto e lo sostiene fino alla conclusione. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

23 CEP: Macchina completa (1961) Tecnologia principale a valvole termoioniche (Museo degli strumenti di calcolo -Pisa) storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

24 CEP: RAM veloce a nuclei magnetici (Museo degli strumenti di calcolo -Pisa)
storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

25 CEP: memoria ausiliaria a tamburo magnetico Prodotta da Olivetti Corp
CEP: memoria ausiliaria a tamburo magnetico Prodotta da Olivetti Corp. of America - Laboratorio di New Canaan. (Museo degli strumenti di calcolo -Pisa) storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

26 A.C.d.F. S.F. G.G. CEP: il presidente Gronchi alla cerimonia inaugurale Personaggi: Sandro Faedo (istituzione del corso di laurea in scienze dell’informazione ), Alfonso Caracciolo di Forino. storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez

27 DAI CALCOLATORI “degli scienziati per gli scienziati” AGLI ELABORATORI “dell’industria per il mercato” storia dell'informatica - uniud corrado bonfanti - traccia lez


Scaricare ppt "TRACCIA PER LE LEZIONI martedì 8 giugno, ore , aula 5"

Presentazioni simili


Annunci Google