La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I NQUADRAMENTO T ERRITORIALE LItalia allinizio delletà del ferro (I millennio a. C.) A RTE ROMANA Dodici secoli di Storia e Arte (Pag. 120 - 125)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I NQUADRAMENTO T ERRITORIALE LItalia allinizio delletà del ferro (I millennio a. C.) A RTE ROMANA Dodici secoli di Storia e Arte (Pag. 120 - 125)"— Transcript della presentazione:

1 I NQUADRAMENTO T ERRITORIALE LItalia allinizio delletà del ferro (I millennio a. C.) A RTE ROMANA Dodici secoli di Storia e Arte (Pag )

2 I NQUADRAMENTO S TORICO Il lunghissimo arco di tempo che vide lascesa e laffermazione di Roma si divide in 4 periodi: Dalla Fondazione alletà Repubblicana (VIII – VI secolo a.C.) Età Repubblicana (VI – I secolo a.C.) Età Imperiale (I secolo a.C. – II secolo d.C.) Tardo Impero (II secolo d.C – V secolo d.C.)

3 I ROMANI E LA RELIGIONE Presero molte divinità dai greci ma ne mutarono i nomi. Devoti ai Lari (divinità familiari) e ai Penati (sostentamento della famiglia) Molti templi dedicati a valori astratti (Salute, Fortuna, Pace Roma) I ROMANI E L ARTE Disinteresse iniziale II sec. a.C contatto con larte greca maturato nuovo interesse per queste manifestazioni. Lartista romano era considerato un semplice artigiano, (specializzato)non se ne hanno molte notizie Considerata, inizialmente, dagli storici subordinata allarte greca è stata rivalutata dandogli la giusta autonomia come arte rivolta a fini pratici

4 A RTE ROMANA ARCHITETTURA COSA: Produzione artistica realizzata nei territori assoggettati a Roma. QUANDO: Tra il VII sec. a.C. e il V sec. d.C.; ma soprattutto a partire dal II sec. a.C. quando è la più grande potenza del mediterraneo. DOVE: A Roma e nelle province ad essa assoggettata COME (si esprime): Soprattutto con monumenti che celebrano la potenza di Roma e dei suoi imperatori: Archi di trionfo, Colonne onorarie; Mausolei; Fori imperiali. PITTURA SCULTURA I modelli sono greci ma linterpretazione è romana realistica ed attenta agli aspetti psicologici del soggetto Rilievi storici; Ritratti; Monumenti equestri; Ha lo scopo di decoraer le pareti delle domus e delle ville, riprende temi e tecniche da quelle degli eruschi In linea con la mentalità pratica e realistica i romani realizzarono: strade, ponti, case, acquedotti. Per la celebrazione degli imperatori si realizzarono i fori con la basilica e per il divertimento teatri e anfiteatri.


Scaricare ppt "I NQUADRAMENTO T ERRITORIALE LItalia allinizio delletà del ferro (I millennio a. C.) A RTE ROMANA Dodici secoli di Storia e Arte (Pag. 120 - 125)"

Presentazioni simili


Annunci Google