La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I L C OMPUTER 1 L A S TORIA Di Venturi E.. P ER COSA È NATO ( A QUALE SCOPO ) Il computer è nato principalmente come strumento di calcolo,dopo labaco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I L C OMPUTER 1 L A S TORIA Di Venturi E.. P ER COSA È NATO ( A QUALE SCOPO ) Il computer è nato principalmente come strumento di calcolo,dopo labaco."— Transcript della presentazione:

1 I L C OMPUTER 1 L A S TORIA Di Venturi E.

2 P ER COSA È NATO ( A QUALE SCOPO ) Il computer è nato principalmente come strumento di calcolo,dopo labaco che è il più antico strumento per effettuare questa azione,con la differenza che con il computer meccanizzato si possono introdurre dei dati,input,e produrne altrettanti,out put. Alinizio veniva impiegato per formulare calcoli che poi servivano allastronomia,legata sia alle concezioni religiosi sia a quelle marittime. "Computer" deriva dal verbo latino "computare", che significa "fare di conto". Al girono doggi il computer è un ELABORATORE: perché immagazzina ed elabora dati in base ad istruzioni (programma) ELETTRONICO:dato che utilizza componenti elettronici.

3 S TRUMENTI DI CALCOLO

4 I P RIMI STRUMENTI DI CALCOLO Nel 1632 il matematico inglese William Oughtred realizzò il regolo calcolatore e si rese immediata la resa pratica di operazioni matematiche;poco tempo dopo i filosofi Blaise Pascal e Leibniz realizzarono macchine ottimizzate per i calcoli,il primo per sottrazione e addizione,il secondo anche per divisione e moltiplicazione. NellOttocento iniziavano a nascere i progetti per lelaborazione dei codici binari. Nel 1833 Charles Babbage progettò macchina Analitica,il primo vero e proprio calcolatore programmabile,costituendo il primo esempio di macchina dotata di memoria e unità per il calcolo. Nel 1854 George Boole inventò il codice binario,facendo nascere lalgebra booleana. Nel 1889 Hermann Hollerith brevettò le schede perforate la cui lettura avveniva lanalisi di circuiti elettrici.

5 L O Z3 Il primo vero e proprio computer dotato basato su sistema binario e programmabile fu lo Z3,costruito in Germania da Konrad Zuse nel 1941,formato da componenti riciclate di telefonie. Nel 1944 il Colossus,fece parte al progetto che aveva lintenzione di decifrare i messaggi prodotti dalla macchina tedesca Enigma,con i quali si intercettarono anche messaggi provenienti da Adolf Hitler,avendo risultati importanti,tanto da alimentare la produzione e il miglioramento delle macchine.

6 I L PRIMO PERSONAL COMPUTER Il progetto partì da Steve Jobs e Steve Wozniak che nel 1076 avevano già costruito un personal computer(Apple I) che però era disponibile solo per un pubblico di appassionati di elettronica. Da qui Jobs volle che linformatica fosse accessibile a tutti,rielaborò il progetto mettendo lelettronica in una scatola di plastica beige,assieme a una tastiera,dando origine allodierno personal computer. Era compresa una memoria RAM di 4 kb,espandibile fino a kb.Le memorie di massa utilizzate erano:un registratore a cassette oppure uno o due floppy disk. Successivamente a questo Apple Computer produsse il suo primo Hard Disk da 5mb,per il costo di circa euro.Steve JobsSteve Wozniak

7 L O X ERO S TAR Il primo computer venduto sul mercato a interfaccia grafica fu lo lo Xero Star,dotato inoltre di mouse che guidava le icone e hard disk di serie. Il mondo dell'informatica deve moltissimo a questo computer, su cui sono stati eleborati programmi che poi hanno ispirato quasi tutti gli sviluppatori di quella generazione e anticipato la maggior parte delle soluzioni e degli standard oggi comunemente adottati. Lutente di questo computer poteva manipolare i file,posizionare i documenti sul desktop,archiviarli o trascinarli nel cestello in e out della posta elettronica. le icone potevano essere organizzate nel modo che si preferiva,e si poteva anche essere dotati di comandi Start per essere applicati ai file(es.Open,Copy…).

8 G LI ELEMENTI PER COMMERCIARE I PRIMI PC Gli elementi del computer che lo rendevano commerciabile erano:un elegante design,e un bel approccio allinterfaccia grafica facilità riguardo il sistema operativo;questo fu sintetizzato nel Macintosh che,suo punto di forza fu il primo ad utilizzare metafore facili da capire(es. cestino,appunti ecc.)in questo modo riusciva ad aprire lutilizzo del computer anche a persone meno esperte di informatica.

9 B IBLIOGRAFIA


Scaricare ppt "I L C OMPUTER 1 L A S TORIA Di Venturi E.. P ER COSA È NATO ( A QUALE SCOPO ) Il computer è nato principalmente come strumento di calcolo,dopo labaco."

Presentazioni simili


Annunci Google