La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dal concreto al concreto. GRAMMATICA RIFLESSIONELINGUISTICA REGOLE COMPETENZALINGUISTICA COMPETENZALINGUISTICA REGOLE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dal concreto al concreto. GRAMMATICA RIFLESSIONELINGUISTICA REGOLE COMPETENZALINGUISTICA COMPETENZALINGUISTICA REGOLE."— Transcript della presentazione:

1 dal concreto al concreto

2 GRAMMATICA RIFLESSIONELINGUISTICA REGOLE COMPETENZALINGUISTICA COMPETENZALINGUISTICA REGOLE

3 VA CONCEPITA COME SOLLEVAMENTO A LIVELLO CONSAPEVOLE CHE LALUNNO E GIA IN GRADO DI PERCEPIRE E PRODURRE FENOMENI

4 T E S T O TRADIZIONALE ATTUALE SINTA SSI ANALISI LOGICA MORFOLOGIA. ANALISI GRAMMATICALE. L E S S I C O S I N T A S S I MORFOLOGIA

5 PAROLE REGOLE DI GRAMMATICA REGOLE L E S S I C O LA LINGUA E UN SISTEMA DI SEGNI CHE FUNZIONA IN BASE A CERTE R E G O L E PAROLE

6 TESTO TESTO RIFLESSIONE LINGUISTICA LESSICOSINTASSIMORFOLOGIA CONCRETOCONCRETO ASTRATTO

7 CONTRIBUISCE AL CONSEGUIMENTO DEGLI FISSATI PER LA LINGUA ITALIANA

8 USARE IN MODO SEMPRE PIU SIGNIFICATIVO IL CODICE VERBALE COMUNICARE CORRETTAMENTE IN LINGUA NAZIONALE A TUTTI I LIVELLI... LINGUA NAZIONALE A TUTTI I LIVELLI... ASSICURARE ALLALUNNO UNA BUONA COMPETENZA DI LINGUA SCRITTA

9 Raggiungere la consapevolezza che il CODICE VERBALE è particolarmente comodo in quanto consente, con poche unità semplici, di formare un illimitato numero di messaggi e che il codice verbale favorisce laccesso agli altri codici e consente la riflessione su questi e su se stesso. Essere consapevoli della varietà di forme in cui il discorso si realizza in rapporto contesti differenti. Apprezzare lefficacia linguistica ed espressiva dei vari tipi di scrittura TRAGUARDI della Riflessione linguistica

10 Rispetto delle più importanti convenzioni ortografiche CAPACITA1a1a 2a2a DA ATTIVARE AL TERMINE DEL PRIMO ANNO O, AL MASSIMO, NEL CORSO DEL SECONDO

11 Scrivere in modo ortograficamente corretto, con buon uso della punteggiatura, con lessico appropriato e sintassi adeguata Riflettere sui significati delle parole e sulle loro relazioni Notare, allinterno di contesti, alcune elementari concordanze Individuare, mediante la riflessione sulluso della lingua (orale e scritta) le fondamentali strutture sintattiche Applicare la naturale curiosità per parole alla storia delle parole, soprattutto per quanto riguarda il loro mutamento di significato, anche nel caso di vocaboli provenienti da lingue straniere CAPACITA1a1a 2a2a 3a3a 4a4a 5a5a DA ATTIVARE A PARTIRE DAL TERZO ANNO

12 PRESTARE ATTENZIONE ALLE CORRISPONDENZE LESSICALI TRA DIALETTO E LINGUA ALLO SCOPO DI EVITARE INTERFERENZE TRA I DUE SISTEMI LINGISTICI INDIVIDUARE LE DIVERSITA TRA LE PRONUNCE REGIONALI DELLITALIANO E LA PRONUNCIA DELLITALIANO STANDARD, CHE RAPPRESENTA ANCHE LA BASE PER UNA CORRETTA ESECUZIONE SCRITTA CAPACITA1a1a 2a2a 3a3a 4a4a 5a5a DA SVILUPPARE NELLINTERO CORSO correzione


Scaricare ppt "Dal concreto al concreto. GRAMMATICA RIFLESSIONELINGUISTICA REGOLE COMPETENZALINGUISTICA COMPETENZALINGUISTICA REGOLE."

Presentazioni simili


Annunci Google