La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sportello sperimentale per la mediazione culturale nella scuola di Lunetta - Mantova Monitoraggio del progetto A cura di RES – Ricerca e studio Provincia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sportello sperimentale per la mediazione culturale nella scuola di Lunetta - Mantova Monitoraggio del progetto A cura di RES – Ricerca e studio Provincia."— Transcript della presentazione:

1 Sportello sperimentale per la mediazione culturale nella scuola di Lunetta - Mantova Monitoraggio del progetto A cura di RES – Ricerca e studio Provincia di Mantova Assessorato alle politiche sociali, giovanili e dellimmigrazione Centro di Educazione Interculturale

2 Sportello per la mediazione culturale Il contesto Progetto: La mediazione culturale. Una risorsa per incontrarsi, L. 285/97 Ricerca – azione in tre fasi Famiglie immigrate e minori stranieri nel quartiere di Lunetta. Costruzione di strategie di mediazione interculturale

3 Sportello per la mediazione culturale Perché uno sportello fisso nella scuola? Nuove generazioni sfida per lintegrazione Difficoltà educative nella famiglie e nei ruoli genitoriali Scuola alle prese con inserimenti sempre più frequenti e in corso danno Si configura come la scuola degli stranieri e aumentano i ritiri Difficoltà insegnanti, mancanza di continuità negli interventi, rischio alunni abbandonati Rilancio immagine scuola/quartiere

4 Sportello per la mediazione culturale Il presupposto Ruolo centrale della scuola allinterno di una strategia complessiva di mediazione che coinvolge il mondo istituzionale, le famiglie, la realtà associazionistica e il volontariato sociale..

5 Sportello per la mediazione culturale Le finalità Fornire agli insegnanti un supporto operativo importante sia nella fase di accoglienza dellalunno, sia nei rapporti con le famiglie Aiutare le famiglie degli alunni stranieri ad esplicitare i propri bisogni e a mettere a disposizione le proprie risorse educative

6 Sportello per la mediazione culturale Le azioni Favorire le comunicazioni scuola-famiglie Offrire sostegno nellassolvimento delle pratiche scolastiche Prestare attenzione ai bisogni e alle attese degli alunni e delle famiglie in unottica di accompagnamento e di partecipazione Organizzare riunioni e incontri periodici con famiglie e rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni

7 Sportello per la mediazione culturale Incontro iniziale con mediatori, dirigenza scolastica e altri soggetti operanti in ambito educativo da coinvolgere nellattività (GIRT - Gruppo Integrato Risorse Territoriali, CAG) Focus group intermedio con i mediatori e gli insegnanti della scuola per valutare stato del servizio e rilevare problematiche eventuali Incontri finali con mediatori, dirigenza scolastica, insegnante referente per lintercultura, insegnanti volontarie coinvolte nellattività di doposcuola e GIRT, per una verifica sullefficacia delliniziativa e le prospettive per il futuro Predisposizione di un questionario per le famiglie al fine di rilevare grado di conoscenza, utilizzo e gradimento del servizio Elaborazioni statistiche, analisi qualitativa e quantitativa Relazione conclusiva con indicazioni programmatiche Fasi del monitoraggio

8 Sa che nellanno scolastico nella scuola di Lunetta è stato attivato uno sportello per la mediazione culturale rivolto alle famiglie immigrate di lingua araba? [1]Sì, lo so [2]No, non ne sono a conoscenza (andare alla domanda 15) Se conosce lo sportello di mediazione, è stato informato dalla scuola delliniziativa? [1]Sì, dalla scuola attraverso una comunicazione in lingua araba e italiana [2]Sì, dalla scuola attraverso una comunicazione solo in lingua italiana [3]No, lho saputo in altro modo (specificare quale) ________________________ Se conosce lo sportello di mediazione, può dirci se lei o qualcuno della sua famiglia lo ha visitato? [1]Sì, una sola volta [2]Sì, diverse volte [3]No, mai Se si è rivolto allo sportello E stato invitato dalla scuola o ci è andato di sua spontanea volontà? [1]Estata la scuola a fare linvito [2]Mi sono/ ci siamo presentati spontaneamente [3]Altro _________________________ Sportello per la mediazione culturale Indicatori del questionario per le famiglie

9 Di cosa ha discusso principalmente con la mediatrice e gli insegnanti se presenti? [ ]Informazioni generali sulla scuola (pratiche, procedure, regolamenti) [ ]Problemi dei figli nellapprendimento [ ]Problemi dei figli nei rapporti scolastici [ ]Difficoltà a seguire i figli nei compiti a casa [ ]Altro (specificare)_________________________________________________ Per ognuno degli aspetti riportati sotto, può dirci se li ha riscontrati molto, abbastanza, poco o per niente allo sportello di mediazione? moltoabbastanzapocoper niente Ascolto e attenzione[1][2][3][4] -Preparazione della mediatrice[1][2][3][4] -Soddisfazione per le risposte[1][2][3][4] -Altro (specificare) ________[1][2][3][4] Nel complesso quale giudizio dà dello sportello per la mediazione attivato presso la scuola di Lunetta? [1]Ottimo [2]Buono [3]Scarso [4]Insufficiente Sportello per la mediazione culturale Indicatori del questionario per le famiglie

10 E soddisfatto per quanto riguarda i giorni (giovedì e sabato) e lorario? [1]Sì [2]No, preferirei se possibile: giorno:___________ ora ________ Pensa che sia importante continuare con questa iniziativa? [1]Sì [2]No [3]Non so Se non si è mai rivolto allo sportello per la mediazione, può dirci quale è stato il motivo principale fra quelli riportati sotto? [1]Non ho avuto tempo [2]Non ne ho avuto la possibilità per problemi di lavoro [3]Non lo ritengo utile [4]Non lo ritengo necessario [5]Non ho capito bene a cosa serve [6]Altro ___________________ Per tutti Ha qualche suggerimento o qualche opinione da esprimere riguardo allo sportello di mediazione interculturale o per quello che riguarda più in generale la scuola Sportello per la mediazione culturale Indicatori del questionario per le famiglie


Scaricare ppt "Sportello sperimentale per la mediazione culturale nella scuola di Lunetta - Mantova Monitoraggio del progetto A cura di RES – Ricerca e studio Provincia."

Presentazioni simili


Annunci Google