La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NOVITA FISCALI 2007 Giuseppe Piazzolla Ragioniere Commercialista Revisore Contabile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NOVITA FISCALI 2007 Giuseppe Piazzolla Ragioniere Commercialista Revisore Contabile."— Transcript della presentazione:

1 NOVITA FISCALI 2007 Giuseppe Piazzolla Ragioniere Commercialista Revisore Contabile

2 NOVITA FISCALI 2007 La manovra destate La manovra destate (decreto legge 223/2006 convertito nella legge 248/2006) La manovra dautunno La manovra dautunno (decreto legge 262/2006 collegato alla finanziaria e convertito nella legge 286/2006) Legge finanziaria 2007 Legge finanziaria 2007 (legge 296/2006)

3 La nuova IRPEF per lanno 2007: ScaglioniAliquota Dettaglio scaglioni Fino a % 23% dellimporto Da a % % parte eccedente Da a % % parte eccedente Da a % % parte eccedente Oltre % % parte eccedente

4 Nuovi limiti per le addizionali comunali Fino al 2006 max 0,5% dal 2007 max 0,8% Dal 2007 possibilità di applicazione per fasce di reddito Domicilio fiscale di riferimento al 1° gennaio Previsto versamento acconto

5 Importanti novità anche sul fronte di detrazioni e nuovi sconti. Detrazione del 19%: Collaboratrice familiare e badante max euro 2.100,00 Attività sportive max euro 210,00 Universitari fuori sede max euro 500,27 Intermediazione per acquisto prima casa max euro 190,00

6 NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA

7 Invio telematico dellelenco dei clienti e dei fornitori: Elenco clienti elenco dei soggetti nei cui confronti sono state emesse fatture Elenco fornitori elenco dei soggetti titolari di partita IVA da cui sono stati effettuati acquisti SCADENZA ANNO 2006: 29 aprile 2007 Elenco clienti 2006 comprende solo soggetti con partita IVA Elenco clienti 2007 comprende anche clienti senza partita IVA

8 Sanzioni: Omessa, falsa o incompleta presentazione: da euro 258 a euro Invio telematico dellelenco dei clienti e dei fornitori: Al fine di facilitarne la compilazione i dati da indicare in fattura saranno: Cliente persona fisica: il codice fiscale Cliente soggetto IVA: il codice fiscale e la partita IVA !

9 NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA Obbligo pagamento modello F24 per via telematica dei soggetti con partita IVA: Direttamente (entratel e home banking) Tramite intermediari abilitati a Entratel (commercialisti, associazioni categoria, ecc.)

10 Scontrino fiscale La sospensione spetta allAgenzia delle Entrate competente per territorio La sospensione è assicurata con sigillo dellorgano procedente e con le sottoscrizioni del personale incaricato, ovvero con altro mezzo idoneo a indicare il vincolo imposto ai fini fiscali. La verifica della esecuzione e leffettivo adempimento della sospensione è affidata allAgenzia delle Entrate, ovvero alla Guardia di Finanza. Sanzione della sospensione dellattività in caso di mancata emissione: Devono essere contestate (e non definitivamente accertate) tre distinte violazioni nellarco temporale di cinque anni Sospensione da un minimo di tre giorni fino ad un mese Il provvedimento di sospensione è immediatamente esecutivo !

11 Compensazioni in F24 per importi superiori a euro. I titolari di partita iva che intendono compensare importi superiori a euro, devono comunicare allAgenzia delle Entrate per via telematica, entro il quinto giorno precedente quello in cui intendono effettuare loperazione di compensazione, limporto e la tipologia dei crediti oggetto della successiva compensazione. La mancata comunicazione da parte dellAgenzia delle Entrate al contribuente, entro il terzo giorno successivo alla comunicazione, vale come silenzio assenso. Lobbligo di comunicazione non è ancora in vigore e scatterà quando saranno ben definite le modalità da parte dellAgenzia delle Entrate. NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA

12 Tracciabilità degli incassi dei professionisti. Nuova decorrenza progressiva per gli obblighi di utilizzo di mezzi tracciabili (bancomat, carte di credito, assegni bancari non trasferibili, etc.) per lincasso del compenso professionale: NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA dal al limite di euro dal al limite di 500 euro dall limite di 100 euro

13 LE REGOLE PER LE AUTO AZIENDALI AGGIORNATE DOPO LA FINANZIARIA 2007 PERIODO DI IMPOSTA 2006 PERIODO DI IMPOSTA 2007 IVA FINO AL 13 settembre 2006: INDETRAIBILE ALL85% (salvo agenti e rappresentanti); DAL 14 settembre 2006: DETRAIBILE, secondo criteri di inerenza e di utilizzo per lattività dimpresa o professionale; Per usi promiscui, detrazione rappresentativa delleffettivo impiego aziendale. DETRAIBILE secondo criteri di inerenza come per il 2006, fino alla data cui lUE autorizzerà lItalia e reintrodurre una parziale indetraibilità. DEDUZIONE DEI COSTI PER LIMPRESA AUTO ASSEGNATE A DIPENDENTI: DEDUCIBILE solo limporto del BENEFIT; AUTO AD USO ESCLUSIVAMENTE AZIENDALE: INTEGRALMENTE INDEDUCIBILI, salvo che per beni che qualificano lattività propria dellimpresa; AGENTI E RAPPRESENTANTI: DEDUZIONE all80% con un costo massimo di ; PROFESSIONISTI: DEDUZIONE all25% con un costo auto massimo di Regole invariate rispetto al Possibile ripristino delle deduzioni, con D.M., a fronte del recupero di gettito dallIVA, ma solo in via residuale rispetto alla riduzione dellIRPEF sul benefit. FRINGE BENEFIT Tassato il 30% del valore da Tabella ACI per km annui.Tassato il 50% del valore da Tabella ACI per km annui (in G.U ); Riduzione della tassazione con D.M. a fronte del recupero di gettito dallIVA

14 NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA Nuovi obblighi per le assunzioni. A partire dall1/01/2007 è divenuto operativo per i datori di lavoro comunicare, entro il giorno precedente, linstaurazione di qualunque rapporto di lavoro dipendente e autonomo. La comunicazione da inviare al Centro per lImpiego nel cui ambito circoscrizionale è ubicata lazienda, riguarda: rapporto di lavoro dipendente (comprese le colf); rapporto di collaborazione coordinata e continuativa e a progetto; socio lavoratore di cooperativa; tirocinio formativo e di orientamento; associazione in partecipazione con apporto di lavoro; qualsiasi altra tipologia di lavoro assimilata. Le sanzioni previste in caso di inadempienza sono state quintuplicate e vanno da euro 500 a euro 2.500

15 NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA Contributi di artigiani e commercianti. Dal 1° gennaio 2007 salgono al 19,5% le aliquote inps per i contributi dovuti da artigiani e commercianti. Dallanno 2008 laliquota salirà al 20%. Dal 1° gennaio 2007 sale al 23% laliquota contributiva per i redditi da lavoro parasubordinato, collaborazione o reddito di lavoro autonomo privo di altra cassa di previdenza. Per chi è iscritto ad altra contribuzione previdenziale obbligatoria, laliquota sale al 16% (nellanno 2006 era il 10%).

16 Contributi per apprendisti. A partire dal 1° gennaio 2007 la contribuzione per gli apprendisti artigiani e non artigiani è innalzata al 10% della retribuzione imponibile ai fini previdenziali. NOVITA FISCALI PER LATTIVITA DELLOTTICO OPTOMETRISTA


Scaricare ppt "NOVITA FISCALI 2007 Giuseppe Piazzolla Ragioniere Commercialista Revisore Contabile."

Presentazioni simili


Annunci Google