La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 5. UNIONI TRA GLI ELEMENTI 5.1 UNIONI AD INCASTRO TRADIZIONALI INCASTRI DA CARPENTERIA PER MODESTE SOLLECITAZIONI ELEMENTI MOLTO SOVRADIMENSIONATI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 5. UNIONI TRA GLI ELEMENTI 5.1 UNIONI AD INCASTRO TRADIZIONALI INCASTRI DA CARPENTERIA PER MODESTE SOLLECITAZIONI ELEMENTI MOLTO SOVRADIMENSIONATI."— Transcript della presentazione:

1 1 5. UNIONI TRA GLI ELEMENTI 5.1 UNIONI AD INCASTRO TRADIZIONALI INCASTRI DA CARPENTERIA PER MODESTE SOLLECITAZIONI ELEMENTI MOLTO SOVRADIMENSIONATI

2 2 GIUNTI COMPRESSI: PARTICOLARI DEI NODI DI UNA CAPRIATA

3 3 CALCOLO DEL NODO DAPPOGGIO(H = Dcosβ) STACCO DELLAVAMPEZZO PRESSIONE SULLINTAGLIO: α = β/2INTAGLIO SEMPLICE α = 3β/4INTAGLIO DOPPIO t = t 1 + t 2 CON t 1 < t mm PRESSIONE SULLA CATENA(α = β)

4 4 GIUNTI IN TRAZIONE POCO EFFICIENTI PER: RIDOTTE DIMENSIONI RESISTENTI *

5 5 5.2 UNIONI BULLONATE ( LEGNO/LEGNO ) DISTRIBUZIONI DELLE FORZE SUI BULLONI: IPOTESI DI CALCOLO CONVENZIONALE -GIOCHI CASUALI TRASCURATI -PARTI MOLTO RIGIDE -ELASTICITA CONCENTRATAF i = K i i -VALOR MEDIO TRA K E K // CASO ELEMENTARE: BULLONI TUTTI EGUALI (K 1 =K 2 =K 3 =K) TRASLAZIONE TANGENZIALE RIGIDA VERIFICA SU OGNI BULLONE

6 6 NODO DI PORTALE (INCASTRO TRA RITTO E TRAVE DI FALDA) UNIONE A RAGGIERA

7 7 CALCOLO DELLE SOLLECITAZIONI SUI BULLONI ( n BULLONI EGUALI SU CERCHIO DI RAGGIO r) FORZA ORIZZONTALE H, VERTICALE V E MOMENTO M DA TRASMETTERE ATTRAVERSO LUNIONE RIPARTIZIONE DELLA FORZA ORIZZONTALE RIPARTIZIONE DELLA FORZA VERTICALE TUTTE EGUALI

8 8 ROTAZIONE RIGIDA

9 9 SE x SULLE FIBRE

10 10 A DOPPIA RAGGIERA PERIMETRALE

11 11 VERIFICHE: SEZIONI IN LEGNO INDEBOLITE DA FORI SEZIONI IN ACCIAIO INDEBOLITE DA FORI BULLONI PIU SOLLECITATI * * DOPO ANALISI RIPARTIZIONE FORZE SUI BULLONI 5.3 UNIONI CON LAMIERE LAMIERE E PROFILATI IN ACCIAIO BULLONATE CON PARTI IN LEGNO

12 12 SCARPE COMPOSTE SALDATE DA BULLONARE ALLE PARTI IN LEGNO (AGEVOLAZIONE DEL MONTAGGIO)

13 13 UNIONI CON LAMIERE INTERNE IN APPPOSITI INTAGLI DEL LEGNO PROTEZIONE DELLACCIAIO DAL FUOCO (PIU POSSIBILI MOTIVI ESTETICI)

14 14 UNIONE DI CONTINUITA – CALCOLO BULLONI * n=14BULLONI PER PARTE SU BARICENTRO BULLONATURE

15 15 ATTACCHI CONTROVENTI DI PIANO DIAGONALI METALLICHE A TRAZIONE (CON TRAVI PRINCIPALI E SECONDARIE FORMANO TRAVATURA RETICOLARE) SCARPA CONNETTORE CILINDRICO BARRA FILETTATA


Scaricare ppt "1 5. UNIONI TRA GLI ELEMENTI 5.1 UNIONI AD INCASTRO TRADIZIONALI INCASTRI DA CARPENTERIA PER MODESTE SOLLECITAZIONI ELEMENTI MOLTO SOVRADIMENSIONATI."

Presentazioni simili


Annunci Google