La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Programmazione Orientata agli Oggetti OOP L03 - E Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Programmazione Orientata agli Oggetti OOP L03 - E Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà"— Transcript della presentazione:

1 1 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Programmazione Orientata agli Oggetti OOP L03 - E Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Informatica

2 2 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Requisiti

3 3 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Compito 1 Sviluppare (in MS Word): Documento dei Requisiti (descrizione di attori e casi duso) Classi del dominio del problema (Key abstractions) Diagrammi dei casi duso per lapplicazione i cui User needs sono indicati come alla slide successiva. Nel caso estendere tali needs, anche prevedendo requisiti da sviluppare in successive iterazioni.

4 4 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire User needs Gioco di Battaglia navale di essere umano contro computer o di computer contro computer. Prevedere eventuali id. per utenti umani, classifiche, controllo parentale, etc. Scadenza: domenica ore 16:00 a indicata in ultima slide.

5 5 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Compito 2 Scrivere – in un linguaggio OOP noto allo studente, preferibilmente Java - una classe la quale si atta a fornire, ad esempio a un giocatore automa di Battaglia navale, la posizione in coordinate NxN del campo avversario in vui sparare. Scadenza: domenica ore 16:00 a di cui a ultima slide.

6 6 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Regole Gli studenti che collaborano a raccogliere I compiti non sono autorizzati ad accettare ricezione a termini scaduti. Un compito consegnato non potrà essere modificato. Gli studenti distribuiranno le proprie consegne nel tempo. Non costituisce giustifica trovare la mail del destinatario esaurita per affollamenti verificatisi nelle nelle ulrime ore dalla scadenza. I ricevitori hanno 4 ore e 30 minuti di tempo per spedire i compiti ricevuti al responsabile di produzione del CD. Questi passerà il CD al docente in occasione della prima lezione utile. Il docente non tratterà registrazione di compiti su CD, nè riceverà CD aggiuntivi.

7 7 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Avviso I compiti costituiscono prove. Essi saranno eventualmente equiparate a prove intermedie. Qualunque sia la sessione desame, gli studenti dovranno portare allesame tutto i compiti loro assegnati. Leaminatore valuterà: nelle sessioni desame di luglio le prove originariamente consegnate; potrà, inoltre, valutare eventuali successive modifiche facoltativamente apportate a tali sviluppi: nelle sessioni di settembre, le ultime versioni sviluppate dal candidato. Le prove non pronte nei termini indicati saranno valutate 0/30 e contrinìbuiranno con il loro peso alla determinazione del voto finale.

8 8 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Dove inviare i tuoi svolgimenti dei compiti 1 e 2? Come chiamare i file? Switch (prima_lettera_tuocognome){ A | B C | D| E | F G | H | I| Others } Fino a quando lo studente non avrà un codice corso, darà ai propri file-compiti nome iniziante con il proprio cognome seguito da iniziali dei nomi in carattere maisuscolo. Il nome del file non conterra caratteri di spazio o altri separatori. Non inserire apostrofi. Dopo liniziale dellultimo nome verra inserita la stringa _REQ1, per il file requisiti (Compito 1), _CODE1, per il file codice (Compito 2), rispettivamente. Agli indirizzi sopra indicati vanno recapitati file in formato.zip Ad esempio lo studente Giovanni Maria DEpinco genererà il file DEpincoGM_REQ1.zip, comprendente il file DepincoGM_REQ1.doc. I compiti saranno raccolti su unico CD, da consegnare al docente, da: AVVISO: Il precedente messaggio è diretto agli studenti di POO0506. Nessuno è autorizzato a diffonderee gli indirizzi sopra riportati o utilizzarli per scopi diversi da quelli qui definiti.


Scaricare ppt "1 14/05/2006UNIROMA2-ING OOP G. Cantone e A. Lomartire Programmazione Orientata agli Oggetti OOP L03 - E Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà"

Presentazioni simili


Annunci Google