La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Progettazione di aziende agro- sociali Una prova collettiva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Progettazione di aziende agro- sociali Una prova collettiva."— Transcript della presentazione:

1 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Progettazione di aziende agro- sociali Una prova collettiva

2 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Progettazione sociale in agricoltura: i passaggi logici 1.Diagnosi aziendale 2.Laccoglienza 3.La costruzione della partnership 4.La scelta dei target 5.La progettazione delle attività sociali 6.Le azioni di formazione e di tutoraggio 7.Il follow up

3 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Diagnosi aziendale Analisi delle risorse, dei processi e delle mansioni aziendali –Disponibilità di risorse da finalizzare alle attività di agricoltura sociale Terreni e strutture per pratiche agricole mirate –Analisi dei processi e del loro grado di coerenza rispetto a diversi target/livelli di utenza Attività orticole –Analisi delle pratiche e della loro adattabilità Attività di stalla –Specifici gruppi di bestiame e processi produttivi Analisi delle risorse umane interne (Famigliari, salariate) –Disponibilità al confronto –Esperienze pregresse ed in atto –Analisi dei sistemi incentivanti (reputazione, formazione, visibilità, incentivi economici)

4 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Laccoglienza La logistica in ingresso: i trasporti –Dalla casa o dal centro in azienda e viceversa Laccoglienza aziendale: le strutture –Mobilità interna –Strutture di accoglienza per riposo ed attività –Strutture igieniche e di supporto –Attrezzature ed adattabilità

5 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi La costruzione della partnership ed i rapporti con le istituzioni pubbliche: analisi dei soggetti istituzionali di riferimento in sede locale –ASL –Uffici politiche sociali (Comune, Provincia, Comunità Montana) –Coperative sociali attive sul tema –Associazioni di famigliari e gruppi locali –Altro? costruzione dei livelli di intermediazione (il ruolo delle associazioni o delle reti) la formalizzazione dei rapporti –protocolli –patti –contratti

6 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi La costruzione della partnership ed i rapporti con le istituzioni pubbliche: laccesso ai sistemi incentivanti (dellagricoltura, del sociale) –il contributo per le strutture –il riconoscimento del servizio da parte delle istituzioni publiche pagamento diretto di servizi riconoscimento indiretto delle prestazioni da parte dei privati pagamento diretto di servizi riconoscimento indiretto delle prestazioni

7 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi La scelta dei target di riferimento: analisi delle interazioni dei limiti e delle opportunità per ciascun target specifico, vanno valutate le opportunità di amalgama di diversi gruppi di utenza disabili psichici disabili psichiatrici minori bambini anziani migranti tossici detenuti ragazzi in età scolare (es studenti periti agrari con difficoltà certificate)

8 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi La progettazione delle attività sociali La modellizzazione dei protocolli operativi in funzione delle specifiche esigenze (interazione e accordo tra competenze sociali ed agricole) Lattenzione agli aspetti formali e regolamentari (le normative sul lavoro e sulla previdenza, la sicurezza degli ambienti di lavoro, etc.) Levoluzione delle mansioni aziendali Lintervento di agricoltura sociale –Temporaneità delle azioni nei casi di potenzialità in crescita –Laccompagnamento del declino, nel caso di patologie involutive

9 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Le azioni di formazione e di tutoraggio Dei gestori –Formazione del personale in funzione del target individuato Degli utenti –In accordo con le specifiche esigenze e con le funzioni da svolgere

10 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi La gestione delle pratiche e le azioni tutoraggio La programmazione Linserimento nelle routine aziendali quotidiane Lalternanza teoria pratica Linterazione con i sostegni terapeutici I gruppi di ascolto Gli intermediari sociali tra strutture pubbliche ed aziende

11 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Il follow up –Delle pratiche gestionali Progettazione e gestione di sistemi di monitoraggio –Aziendali –terapeutici –Degli utenti Evoluzione professionale Verifica delle abilità individuali Costituzione di gruppi e verifica delle capacità relazionali Inserimento occupazionale

12 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Il follow up –Delle realtà dimpresa Limpatto sul sistema dimpresa –nella costruzione di nuove strategie –nella costruzione di nuove attività »Economico »Relazionale »Di efficacia funzionale Limpatto sui gruppi dimprese –Attivazioni di reti tematiche –Costruzione di mercati innovativi

13 Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi –Del sistema locale Analisi dei costi/benefici, costi/efficacia delle singole pratiche rispetto alle sostitutive in unottica di impiego delle risorse pubbliche I suggerimenti per le politiche –Le reti ed i sistemi di assistenza »Dal punto di vista sociale »Dal punto di vista agronomico Il follow up


Scaricare ppt "Francesco Di Iacovo & Alessandro Lenzi Progettazione di aziende agro- sociali Una prova collettiva."

Presentazioni simili


Annunci Google