La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Seminario Le indagini web e alcuni aspetti sul processo di partecipazione allindagine Prof. A. DAgostino Dip. Di Statistica e Matematica per la Ricerca.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Seminario Le indagini web e alcuni aspetti sul processo di partecipazione allindagine Prof. A. DAgostino Dip. Di Statistica e Matematica per la Ricerca."— Transcript della presentazione:

1 Seminario Le indagini web e alcuni aspetti sul processo di partecipazione allindagine Prof. A. DAgostino Dip. Di Statistica e Matematica per la Ricerca Economica Università di Napoli Parthenope

2 2 Le indagini web sono abbastanza nuove – iniziano dal 1990 Perché è accresciuto il loro utilizzo? –Sono facili da sviluppare e implementare –Generalmente costano poco –Si può raggiungere un elevato numero di persone a un basso costo marginale

3 3 I sondaggi web sono ad esempio molto utili alle aziende o a chiunque voglia ottenere un feedback immediato circa un prodotto o un servizio. Il web offre molti servizi anche gratuiti per creare un sondaggio o un questionario online in modo semplice e con tutte le funzionalità per gestirlo al meglio –Surveymonkey –Polldaddy etc..

4 4 Quando si può usare unindagine web? Prima di decidere se sia opportuno condurre unindagine web dobbiamo riflettere su alcuni punti

5 5 Questioni importanti…. I potenziali rispondenti hanno un facile accesso a internet? Hanno familiarità con internet? Si fidano della comunicazione tramite internet? Hanno le competenze per aprire e completare unindagine online? Il loro hardware e software può influenzare come il questionario viene visualizzato?

6 6 Che cosa conosciamo circa lutilizzo e laccesso ad internet? Sicuramente età, cultura e contesto sociale interagiscono differentemente con la tecnologia 1.I principali utilizzatori delle tecnologie avanzate risultano i giovani e le persone che esercitano professioni intellettuali 2.L'uso delle tecnologie è prevalentemente riservato ai giovani. Le famiglie con almeno un minorenne possiedono il personal computer e l'accesso a internet

7 7 Laccesso e luso dipende da: –Livello di istruzione –Reddito familiare –età: – fanno un uso maggiore di internet –Molti usano internet a lavoro (ma potrebbero avere restrizioni a lavoro nel suo utilizzo) Comfort e sicurezza –Mancanza di competenze informatiche; familiariatà con internet –Diffidenza con internet –Paura dei virus o altri software dannosi

8 8 Questo implica che… Molte persone possono essere escluse quando si utilizza unindagine web Coloro che rispondono potrebbero essere considerevolmente diversi da coloro che non rispondono = distorsione nei risultati

9 9 Pianificazione dellindagine Ci sono una serie di fasi da considerare: Obiettivo indagine Popolazione di riferimento Recupero indirizzi Piano di campionamento ( indagine o sondaggio online?) Sviluppo del questionario Implementazione del questionario online Strategia di contatto (lettera di accompagnamento) Bilancio e tempi

10 10 Una nota sulla anonimato e la riservatezza delle indagini online Anonimo significa che nessuno può identificare chi ha fornito le informazioni Questo è difficile da garantire quando l'indagine viene somministrata online (internet o intranet)... quindi, non promettono anonimato! Riservatezza significa che siamo in grado di identificare la persona, ma si garantisce che le informazioni non saranno identificate con la persona Questo vale per tutti gli aspetti della raccolta dati, analisi e reporting

11 11 Indagine online implementazione Personalizzare il più possibile tutti i contatti Prendere in considerazione incentivi - migliora il tasso di risposta Utilizzare più contatti e variare il messaggio Utilizzare un altro modo di mettersi in contatto con gli intervistati, se possibile Mantenere contatti brevi

12 12 Accertarsi che la mail non sia contrassegnata come spam Includere una linea informativa sulle finalità dellindagine Fornire istruzioni chiare su come accedere al sondaggio Assegnare a ciascun partecipante un numero ID unico Mantenere entro i limiti delle capacità del server web Creare un sistema per la gestione Stabilire procedure per affrontare le richieste e le questioni Monitorare i progressi e le risposte Indagine online implementazione passi

13 13 Due sono gli aspetti fondamentali per la buona riuscita dellindagine online Ottenere un elevato tasso di risposta Ottenere il massimo livello di accuratezza delle informazioni Quindi, è necessario prestare attenzione a: Tasso di risposta in itinere un buon disegno del questionario

14 14 Un esempio di indagine web Obiettivo indagine : transizione università-lavoro Per esempio, potremmo essere interessati a studiare: Mismatch tra titolo di studio e lavoro Il guadagno percepito nel primo lavoro dopo la laurea Soddisfazione sul lavoro

15 15 Che cosa significa mismatch? I laureati aspirano ad ottenere un buon lavoro dopo la laurea overeducated workers sono coloro che riportano che il titolo di studio richiesto per ottenere il loro lavoro è inferiore alla laurea

16 16 Popolazione obiettivo: laureati in Economia dellUniversità di Napoli Parthenope Strategia di indagine: indagine web Qualità dei dati (tasso di risposta, accuratezza delle risposte, etc..) Costi Tempestività La modalità di raccolta dei dati è strettamente legata

17 17 Le indagini web sono state molto utilizzate negli ultimi anni perché sono poco costose ma i suoi effetti sulla qualità dei dati e la tempestività delle informazioni raccolte possono e devono essere ben analizzate

18 18 In Italia ci sono delle esperienze di indagini web sui laureati –Almalaurea –Fabbris and Giusti, 2001 (EXPERTUM project); –Pratesi, 2004, luniversità di Pisa promuove un servizio informativo sui curricula tramite internet

19 19 Qui siamo interessati a studiare il processo di partecipazione allindagine Per capire quali siano i fattori che influenzano la cooperazione nelle indagini web sui laureati

20 20 Il disegno campionario a cui si fa riferimento è abbastanza complesso affinché si possa controllare adeguatamente per il processo di partecipazione (cooperazione allindagine) Dati sono raccolti su un campione di laureati in Economia nel 2005 che appartengono a 4 distinte coorti di laurea (1999, 2000, 2001, 2002)

21 21 Le caratteristiche salienti sono: Campione causale, un po inusuale nelle indagini web Abbiamo due differenti modalità di contatto (telefono e ) In effetti lavoriamo con un panel (la prima onda risale al 2003 effettuata tramite intervista telefonica)

22 22 Disegno di indagine Panel di laureati in economia Wave indagine telefonica Wave Indagine web

23 23 Wave 1: 813 unità campionarie Tasso di risposta ottenuto 80% Si ipotizza che il grado di penetrazione Internet tra i laureati sia alto Quindi è unottima popolazione per studiare la qualità del processo di partecipazione Tutti i rispondenti alla wave 1 (n=651) + Un campione casuale dei non rispondenti alla wave 1 (91/162)=56% 2005

24 24 unità campionarie nel 2005 wave 1 rispondenti con (555/651)=85% wave 1 Rispondenti senza (96/651)=15% Campione casuale dei non rispondenti wave 1 senza 56% Tasso di cooperazione Nel fornire è alto!!

25 25 Wave2: modalità del primo contatto Primo contatto: telefono: 96 wave 1 rispondenti senza 111 wave 1 rispondenti con Survey Telephone Units wave1 Respondents (STUR) 91 non rispondenti e senza Survey Telephone Units wave1 non Respondents (STUNR) (STU)= STUR+ STUNR Survey Telephone Units Primo contatto: 444 wave 1 rispondenti con Sample Mail Units (SMU) Unità scelte casualmente Tra le 555 con Unità scelte casualmente tra i 162 wave 1 non rispondenti Questo gruppo non è considerato

26 26 Il questionario Il questionario include molte informazioni sulla storia lavorativa e la condizione lavorativa attuale dei laureati Ad esempio: B.16 Quanto è soddisfatto del lavoro che svolge? Per niente1. (andare alla B.18) Poco2. (andare alla B.18) Abbastanza3. (andare alla B.18) Molto4. (andare alla B.18) Del tutto5. (andare alla B.18)

27 27 Il questionario È collegato direttamente ad un database che memorizza le infomazioni Ove possibile, sono previsti dei controlli automatici per controllare laccuratezza delle risposte fornite Laccesso è vincolato da una password personale resa nota dopo il primo contatto

28 28 Primo contatto: , SMU = 444 UNAWARE UNITS (UU)=231 (No reply to the invitation) AWARE UNITS (AU)=106 (positive reply to the invitation) Wrong Units (WEU)=82 Mail-box Full(MFU)=25 Rilevazione dei dati

29 29 Definiamo CONTACT UNITS (CU) 231 UNAWARE UNITS (UU) 106 AWARE UNITS (AU) sollecito telefonico

30 30 Alcuni indicatori della qualità del processo (primo contatto: ) Gross Contact rate = CU/SMU=( )/444=76% Net Contact rate=AU/SMU=106/444=24% Hypothetical Contact rate=UU/SMU=231/444=52% Coverage error rate= (WEU+MFU)/SMU=(82+25)/24% Reply non response rate given the contact= UU/CU=231/( )=69% decisione: spedire il link del questionario e password di accesso solo alle Aware Units

31 31 Aware units (AU=106) possono partecipare o non partecipare allindagine No Answer to WEB questionnaire Units (NAWU)=12 Complete Respondents to WEB questionnaire (CRW)=90 Partial Respondents to WEB questionnaire (PRW)=4

32 32 Alcuni indicatori della qualità del processo (partecipazione: dopo primo contatto ) Response rate given the reply =(CRW+ PRW)/AU=89% Complete response rate given the reply =(CRW)/AU=85% Partial response rate given the reply =(PRW)/AU=4% Response rate given the contact = (CRW+ PRW)/CU= (90+4)/( ) =28% Non è alto!!!

33 33 UNAWARE UNITS UU =231 Richiamo: Unaware Units after the Remainder by (UURE)=197 Aware Units after the Remainder by (AURE)=34 Studiamo leffetto del sollecito

34 34 Alcuni indicatori della qualità del processo (sollecito: ) Net Contact rate after remainder by = =(AU + AURE ) /SMU=(106+34))/444 32% Solicitation effect rate= AURE/UU=34/231=15% Cè un migliramento da 24% a 32% dovuto al piano di sollecito decisione: inviare il link del questionario e la password anche alle unità AURE

35 35 sintetizzando 94/444=21% Rispondenti al questionario Web primo contatto 32/444=7% Rispondenti al questionario Web dopo il primo sollecito 138/444=31% rispondenti al questionario Web Dopo il secondo sollecito telefonico errate e mail-box full contatto telefonico 18%

36 36 Trattamento dellerrore di copertura errate e mail-box-full ( WEU+MFU) =107 Resultati: contatto telefonico Cooperation rate=94% nuovi 89% unità non raggiunte6% confermate5% Unità perse laureati sono inclini a fornire

37 37 No answer to Web questionnaire18% Complete Respondents to Web questionnaire 70% Partial Respondents to Web questionnaire 12% Participazione indagine dopo il contatto telefonico per WEU and MFU

38 38 In summary on SMU=444 Response rate (complete respondents) 70% Response rate (partial respondents) 8% Non response rate 22%

39 39 Primo contatto: telefono su i wave 1 rispondenti STUR=207 Survey partecipation after first contact by telephone STUR No answer to the Web questionnaire50% Complete Respondents to the Web questionnaire 48% Partial Respondents to the Web questionnaire2% Tasso di non risposta abbastanza alto

40 40 In summary on SMU+STUR=651 Response rate (complete respondents) 63% Response rate (partial respondents) 7% Non response rate 30%

41 41 Tempestività?

42 42 aware units: primo contatto ( sent on Thursday March 7 at about 1 p.m.) il tempo di attesa mediano è di 21 ore e dopo 100 ore (circa 4 giorni) solo il 20% sopravvive Tempo è in ore

43 43 il tempo mediano di attesa è di 2 giorni se il primo contatto è telefonico e di 8 se è per La curva di sopravvivenza è molto più ripida se il primo contatto è telefonico!!!! Tipo_cont=1 il primo contatto tramite

44 44 Alcune conclusioni sullesempio Lindagine web è una modalità di indagine efficace per la popolazione di laureati Lindagine web funziona meglio se il primo contatto è fatto tramite telefono sia in termini di tassi di risposta che per la velocità di risposta


Scaricare ppt "Seminario Le indagini web e alcuni aspetti sul processo di partecipazione allindagine Prof. A. DAgostino Dip. Di Statistica e Matematica per la Ricerca."

Presentazioni simili


Annunci Google