La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CAD – DAD: STRATEGIE DI SEDUZIONE E PERSONALITÀ. Perché alcuni maschi sono fedeli e monogami mentre altri sono più promiscui? Perché alcune femmine richiedono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CAD – DAD: STRATEGIE DI SEDUZIONE E PERSONALITÀ. Perché alcuni maschi sono fedeli e monogami mentre altri sono più promiscui? Perché alcune femmine richiedono."— Transcript della presentazione:

1 CAD – DAD: STRATEGIE DI SEDUZIONE E PERSONALITÀ

2 Perché alcuni maschi sono fedeli e monogami mentre altri sono più promiscui? Perché alcune femmine richiedono al partner coinvolgimento nella relazione e investimento nei figli e altre invece preferiscono relazioni brevi e poco impegnative?

3 Investimento paterno (Trivers, 1972) (Trivers, 1972) Le femmine spendono più energie nella cura della prole rispetto ai maschi (oltre ai 9 mesi di gestazione, si occupano dei figli per altri 15 anni). le femmine in media si occupano 9 ore al giorno dei figli i maschi 11 minuti!!! Saranno minuti di qualita? Un comportamento dei maschi che attrae le femmine è, quindi, la disponibilità ad occuparsi dei figli, economicamente ed emotivamente.

4 Teoria dei Buoni geni (Gangestad & Simpson, 2000) Forse i maschi che non offrono il loro aiuto alle femmine mostrano la qualità del loro corredo genetico che, ad esempio, ha permesso loro di sopravvivere a malattie virali. Forse le femmine scelgono questi maschi perché i figli erediteranno queste caratteristiche.

5 Esistono due possibili strategie di attrazione (Draper & Harpending, 1982) DAD Alto investimento paterno (Trivers, 1972) Relazioni a lungo termine Investimento post - riproduttivo CAD Basso investimento paterno (Trivers, 1972) Relazioni a breve termine Investimento pre - riproduttivo

6 I° Studio (Camperio, Bonini & Ceccarini, 1996) Strategie di attrazione di un partner: confronto tra culture americana vs italiana

7 Obiettivo dello studio: Esiste una correlazione tra desiderio di investimento e strategia di attrazione adottata nel contesto culturale italiano?

8

9 IMPORTANZA ATTRIBUITA AL RUOLO DEL PADRE NELLA CURA DEI FIGLI (Paternal Investment Questionnaire, Cashdan 1993) A seconda del punteggio ottenuto i soggetti si dividono in: DAD: Alto punteggio P.I. CAD: Basso punteggio P.I.

10 Esempio domanda del P.I.

11 Cinque strategie: 1.MOSTRARE IL BISOGNO DI INVESTIMENTO 2.ENFATIZZARE LA FEDELTA 3.MOSTRARE LE RISORSE 4.DIMOSTRARE LINTENZIONE E IL DESIDERIO DI INVESTIRE 5.ENFATIZZARE LA PROPRIA SESSUALITA STRATEGIE PER ATTRARRE IL PARTNER (Mate Actraction Questionnaire, Cashdan 1993)

12 Esempio domande del M.A.

13 Campione studenti italiani 50 maschi 80 femmine Età media 23,6 anni

14 Risultati: Correlazione P.I. - M.A.

15 I risultati nel campione italiano confermano in parte quanto emerso nello studio americano: Conclusioni le donne utilizzano fedeltà e sessualità per attrarre il partner mentre non usano le risorse come strategia di attrazione e non enfatizzano il loro bisogno di investimento gli uomini utilizzano fedeltà e sessualità per attrarre la partner ma, diversamente dal campione americano, non mostrano le proprie risorse con beni materiali, ma mostrano sostegno emotivo (tau =.242, p=.023)

16 II° Studio (Camperio, Fumasoni & Ceccarini, 2000) Strategie di attrazione di un partner: Effetti dellesperienza

17 Obiettivi dello studio: Se e in che modo lesperienza modifica le strategie utilizzate per attrarre un compagno: confronto tra un campione di giovani e un campione di adulti Come si distribuiscono nella popolazione le due strategie Dad-Cad

18 Questionari utilizzati Mate Attraction Questionnaire (Cashdan, 1993) Paternal Investment Questionnaire (Cashdan, 1993)

19 Campione adulti 130 maschi 171 femmine Età media 36,4 anni

20 Risultati: Correlazione P.I. - M.A.

21 Prototipi di distribuzione delle 2 strategie Strategie alternative incompatibili Continuum di strategie Strategie alternative con soglia Strategie continue - assenza di soglia

22 Distribuzione strategie di attrazione

23 Distribuzione investimento paterno

24

25 Conclusioni Lesperienza non sembra modificare le strategie utilizzate per attrarre un partner La distribuzione dei soggetti non è bimodale bensi si avvicina alla normale, spostata notevolmente verso i Dad esistono pochi soggetti estremamente Cad, la maggior parte sono Misti

26 III° Studio (Camperio, Guidi, Fenice & Romani, 2002) Strategie di attrazione di un partner: Efficacia ed Ereditarietà

27 Iª ipotesi: Efficacia delle strategie Le coppie si assortiscono in base alla strategia utilizzata? Quali caratteristiche sono importanti nella scelta del partner?

28 IIª ipotesi: Ereditarietà delle strategie Imprinting paterno: il comportamento del padre nei primi anni di vita influisce sul comportamento mostrato dal figlio/a da adulto (Draper & Harpeding, 1982; Draper & Harpeding, 1988; Belsky et al., 1991; Furstenberg & Weiss, 2000) Genetica: le strategie non vengono apprese, ma vengono ereditate geneticamente dai genitori (Bailey et al., 2000) Ambientale: gli stimoli presenti nel contesto in cui vive determinano la strategia adottata dallindividuo (Gangestad & Simpson, 2000) Imprinting materno: il comportamento della madre influisce nella strategia mostrata dal figlio/a.( Jannini et al., 2010)

29 Campione 379 studenti (86 maschi, età media = 22.9; 293 femmine, età media = 20.9) genitori (118 padri, età media = 51.8; 120 madri, età media = 48.6) partners (116 maschi, età media = 23.6; 25 femmine, età media = 23.1) (Si noti ancora una volta che secondo la teoria interazionista, i maschi di Psicologia sono pochi ed abbastanza sfi….ati!) Totale: 758 soggetti

30 Questionari utilizzati Paternal Investment Scale - P.I. (Cashdan, 1993): importanza attribuita al padre nella cura dei figli Mate Actraction Questionnaire - M.A. (Cashdan, 1993): comportamenti attuati durante il corteggiamento (5 categorie) Personal Development Profile - P.d.P. (Perugini e Leone, 1992;Sartori, 1993): Nevroticismo, Estroversione, Apertura, Amabilità, Coscienziosità

31 Esempi domande P.d.P.

32 Risultati Ipotesi Efficacia delle strategie

33 Caratteristiche che influenzano la scelta del partner

34 Risultati ipotesi Ereditarietà

35 Conclusioni La madre sembra molto importante nel determinare lattitudine Dad/Cad (Punteggio P.I.) dei figli sia maschi che femmine e la fedelta delle femmine Per quanto riguarda le strategie Sessualità nessuno dei due genitori sembrerebbe influire sulla strategia adottata dal figlio Iª ipotesi: Sia le coppie di genitori che le coppie di studenti - partner si assortiscono in base alle strategie utilizzate IIª ipotesi:

36 IV° Studio (Camperio, Fenice, Guidi & Romani, 2002) Strategie di attrazione di un partner: Strategie e Machiavellismo

37 Chi è il machiavellico? Una relativa mancanza di affetto nei rapporti interpersonali Una mancanza di preoccupazioni che riguardano la morale convenzionale Unassenza di gravi psicopatologie Un basso impegno ideologico I soggetti machiavellici sono percepiti inoltre come ammaliatori, come attraenti e intelligenti, sebbene il machiavellismo non sia correlato con alcuna misura di intelligenza (Cherulnik e al., 1981). Il machiavellico sfrutta e non è incline alla cooperazione, è più seducente e riscontra maggiore attrattività nelle relazioni a breve termine (Wilson, Near e Miller, 1998).

38 QUESITI 1. La manipolazione è più utilizzata da quei soggetti che attuano una strategia Cad o dai Dad ? 2. Chi è machiavellico è anche più promiscuo? 3. Il machiavellico utilizza alcune delle strategie di seduzione evidenziate dalla Cashdan (1993)? 4. Alcune caratteristiche del partner sembrano essere preferite dal manipolatore? 5. Il machiavellismo è un tratto ereditabile? (Kraut e Price, 1976).

39 IMETODI I METODI N= studenti 118 padri; 120 madri 141 partners IL CAMPIONE

40 STRUMENTI DI INDAGINE Paternal Investement Scale (P.I) - Cashdan, 1993 Mate Actraction Questionnaire (M.A) - Cashdan,1993 Personal Development Profile (PdP) - Sartori, 1993 Sociosexual Orientation Inventory (S.O.I.) - Gangestad e Simpson, 1989 Mach V - Christie e Geis, 1970

41 Esempio domande S.O.I.

42 Esempi domande Mach V

43 t-student: confronto tra medie dei punteggi Mach dei maschi e delle femmine campionate: Studentesse femmine: N= 196 Media= DS= 9.64 Studenti maschi: N= 148 Media= DS= 4.81

44 IL PROFILO DEL MACHIAVELLICO Descrizione auto-riferita: N= 324 Gradevolezza: r= -.221, P<.0005 Stabilità emotiva: r= , P=.041 Apertura mentale: r=.163, P=.003 Descrizione del partner: N= 336 Gradevolezza: r= -.186, p=.001 Coscienziosità: r= -.110, p=.045 Correlazione punteggi Mach e Big Five

45 Regressione lineare per passi Cosa influenza il machiavellico.19P= Età.15P< Gradevolezza.12P< P.I R2R2 p Variabili predittrici R-quadro corretto spiega il 20% della varianza F(5, 297)= 16.41, p<.0005

46 QUESITO 1 Il Cad è più machiavellico Correlazione punteggi Mach e punteggi P.I N= 351 r= p<.0005

47 QUESITO 2 Le machiavelliche sono un popiù promiscue QUESITO 2 Le machiavelliche sono un popiù promiscue Correlazione punteggio Mach e S.O.I. Studentesse: N= 115 r=.200 p=.032

48 Quali strategie di seduzione utilizza il machiavellico? Correlazione tra punteggi Mach e le strategie di seduzione AUTORIFERITE Mostrare le risorse: N= 352, Tau=.130, p=.002 Enfatizzare la sessualità: N= 351, Tau=.077, p=.044 RIFERITE DAL PARTNER Desiderio di investimento: N= 343, Tau= -.084, p=.03 (imbroglia i partners?) QUESITO 3

49 QUESITO 4 QUESITO 4 Che caratteristiche preferiscono i machiavellici nei propri partners? Regressione lineare per passi Ragazza machiavellica Madre machiavellica Padre machiavellico Intenzione di investimento: = -.675, p<.0005, R 2 =.37 =.472, p=.005, R 2 =.58 Fedeltà: = -.366, p=.006, R 2 =.12 Gradevolezza Machiavellismo =.386, p=.004, R 2 =.13

50 QUESITO 5 QUESITO 5 Il machiavellismo è un tratto ereditabile? Correlazione parziale tra i punteggi Mach dei figli e quello dei genitori Madre-figlio: N= 17, r=.375, p=.114 Madre-figlio: N= 17, r=.375, p=.114 Madre-figlia: N= 25, r=.426, p=.027 Madre-figlia: N= 25, r=.426, p=.027 Non risulta alcuna correlazione significativa tra il machiavellismo del padre e quello dei rispettivi figli/e

51 CONCLUSIONI Tendenza del machiavellico ad autodefinirsi poco gradevole, poco stabile emotivamente e aperto mentalmente. Tendenza dei machiavellici ad utilizzare una strategia Cad. Le giovani più promiscue sono le più machiavelliche. Le femmine machiavelliche cercano trovare un partner Dad fedele. Manipolazione come comportamento adattivo, soprattutto per le femmine. Machiavellismo come tratto ereditabile ma resta da stabilirne la modalità.

52 V° Studio (Camperio, Romani, Guidi & Fenice, 2002) Strategie di attrazione di un partner: Correlati Anatomo - Fisiologici

53 Obiettivo dello studio: Evidenziare che relazioni esistono tra le variabili anatomo - fisiologiche considerate e le strategie di attrazione e scelta del partner.

54 Variabili anatomo - fisiologiche Assimmetria fluttuante Rapporto vita - fianchi Digit ratio Valori di bellezza Valori olfattivi

55 Asimmetria fluttuante (F.A.) Piccole deviazioni dalla perfetta simmetria bilaterale che si accumulano durante lo sviluppo dovute allesposizione alle avversità ambientali (ad es. virus) Percepita come un segnale di salute: (Rhodes et al.,2001) maggiore simmetria buona salute Importante nella selezione sessuale: (Thornill & Gangestad,1994) maschi con maggiore simmetria più partner sessuali

56 Asimmetria del viso

57 Rapporto vita - fianchi (WHR) Si ottiene dividendo la circonferenza della vita con la circonferenza della parte più ampia dei fianchi Basso WHR maggiore fertilità Basso WHR femmine più attraenti e minori rischi di salute a lungo termine (Singh,1993) Femmine con basso WHR esperienze sessuali precoci, più partner sessuali (Hughes & Gallup,2003)

58 Rapporto = B/C Rapporto vita/fianchi

59 Digit Ratio (D.R.) Il valore D.R. si ottiene dividendo la lunghezza dellindice per la lunghezza dellanulare Correlazione con la concentrazione di testosterone nel periodo pre - natale e adulto (Manning & Scutt,1998) alto D.R. maggior testosterone Uomini non sposati maggior testosterone (alto D.R.) rispetto agli sposati (Gray et al.,2002) Padri minor testosterone (basso D.R.) rispetto ai non padri (Gray et al.,2002)

60 Digit Ratio Rapporto = B/A B A

61 Valori di bellezza Bellezza del corpo correlata con condizioni di buona salute (Thornhill & Gangestad,1996) Le donne preferiscono uomini con volti più mascolini durante la fase follicolare (Perret et al.,1994; Perret et al.,1999)

62 Valori olfattivi Segnale di salute del sistema immunitario (Thornhill & Gangestad,1999) Le donne preferiscono lodore degli uomini simmetrici relazione tra odore e buoni geni (Thornhill & Gangestad,1999, Camperio Ciani et al. 1999)

63 Esperimento Olfatto 1999 (Camperio Ciani et al.) Campione: 10 Maschi - 10 Femmine (corso Etologia) Metodo: Maschi da una parte Femmine dallaltra per valutare la bellezza (punteggio da 0 a 9) Bendati ciascun soggetto, dopo aver odorato la parte dietro al collo di tutti gli altri, esprime un giudizio da 0 a 9

64

65

66

67 Conclusioni Le femmine durante il periodo più fertile del ciclo hanno un odore più piacevole per i maschi Non vi sono differenze dovute ai diversi periodi del ciclo per le valutazione di bellezza ricevute dalle femmine Le femmine fertili danno una valutazione dellodore più bassa alle altre femmine fertili

68 Questionari (per indagare le strategie di attrazione) Paternal Investement Scale (P.I) - Cashdan, 1993 Mate Actraction Questionnaire (M.A) - Cashdan,1993 Sociosexual Orientation Inventory (S.O.I) - Gangestad e Simpson, 1989

69 Campione 40 femmine 23 maschi Corsi di Psicologia Biologica e Etologia

70 Correlazioni Strategie - variabili Anatomo - Fisiologiche Sono state condotte 49 correlazioni tra i questionari che misurano le strategie utilizzate per sedurre un compagno/a e le 5 variabili fisiologiche

71 Correlazione F.A. – M.A. (Maschi) FLUCTUACTION ASYMMETRY Bisogno di Investimento r =.579 p =.024* Mostrare le risorser = p =.794 Desiderio di investirer =.446 p =.096 Enfatizzare la fedeltàr = -.563* p =.029 Enfatizzare la sessualitàr =.446 p =.096 * La correlazione è significativa con α< 0,05

72 Correlazione Valori olfatto – M.A. VALORI OLFATTIVI Bisogno di Investimento r =.426 p =.061 Mostrare le risorser =.122 p =.607 Desiderio di investire r =.456* p =.043 Enfatizzare la fedeltà r =.629** p =.005 Enfatizzare la sessualità r =.084 p =.723 ** correlazione significativa con a=0.01 *correlazione significativa con a=0.05

73 Conclusioni Non sono risultate correlazioni significative, e dove sono emerse delle relazioni vanno nella direzione opposta alle previsioni Non sembra esserci una relazione chiara tra correlati anatomo – fisiologici e strategie seduttive Limite dovuto alle misurazioni fisiologiche non precise Limite del numero esiguo di soggetti


Scaricare ppt "CAD – DAD: STRATEGIE DI SEDUZIONE E PERSONALITÀ. Perché alcuni maschi sono fedeli e monogami mentre altri sono più promiscui? Perché alcune femmine richiedono."

Presentazioni simili


Annunci Google