La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le caratteristiche professionali dellOSS: il punto di vista dellISFOL 1 Una proposta in chiave europea per la validazione delle competenze e la formazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le caratteristiche professionali dellOSS: il punto di vista dellISFOL 1 Una proposta in chiave europea per la validazione delle competenze e la formazione."— Transcript della presentazione:

1 Le caratteristiche professionali dellOSS: il punto di vista dellISFOL 1 Una proposta in chiave europea per la validazione delle competenze e la formazione continua per la figura dellOSS Presentazione a cura di: Massimiliano Franceschetti, ricercatore ISFOL Dipartimento Mercato del Lavoro e Politiche Sociali - Struttura Lavoro e professioni - Gruppo Professioni Trento, 20 febbraio 2013 – convegno Progetto Forth (From non formal and informal learning to a flexible training system for healthcare workers) Istituto regionale di studi e ricerca sociale – Enaip – Kairòs - ConSud

2 2 Gruppo Professioni – ISFOL Il sistema informativo Professioni, occupazione, fabbisogni (professionioccupazione.isfol.it) è stato progettato come uninterfaccia che, attraverso una semantica condivisa delle professioni, offre informazioni su professioni e fabbisogni, permettendo una migliore comunicazione tra sistema economico-produttivo e mercato del lavoro sistema istruzione/formazione professionale per favorire lattivazione di politiche integrate del lavoro e delleducation.

3 3

4 4 Dati e informazioni. Cosa cè nel sistema rappresentazione dei contenuti del lavoro delle professioni Indagine campionaria aspetti evolutivi dei contenuti professionali nel breve termine Audit annuale sui fabbisogni occupazione per professioni e previsioni di medio termine (2015) a livello nazionale e regionale Previsioni di occupazione medio termine previsioni sugli andamenti delleconomia e delloccupazione settoriale nei prossimi anni scenari settoriali Dati quantitativi Informazioni di tipo qualitativo

5 1) Nomenclatura delle Unità Professionali Grande Gruppo GruppiClassiCategorie UP I- Legislatori, dirigenti e imprenditori II- Professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione III- Professioni tecniche IV- Impiegati V- Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi VI- Artigiani, operai specializzati e agricoltori VII- Conduttori di impianti e operai semiqualificati addetti a macchinari fissi e mobili VIII- Professioni non qualificate61528 IX- Forze armate1111 5

6 OSS – le analisi condotte da Isfol Negli ultimi tempi, nellambito delle attività istituzionali di studio e ricerca su professioni e fabbisogni, sono stati sviluppati anche degli studi e degli approfondimenti che hanno analizzato il tema delle professioni sociali, con particolare riferimento agli aspetti qualitativi delle stesse (contenuto del lavoro e fabbisogni professionali), dunque anche lOperatore socio- sanitario

7 OSS – le analisi condotte da Isfol Attualmente, nellambito del sistema informativo, la figura dellOSS è riconducibile, per natura e caratteristiche, allUnità professionale Professioni qualificate nei servizi sanitari indagata in dettaglio nellambito della Prima edizione dellIndagine campionaria sulle professioni condotta congiuntamente da Isfol e Istat. Lindagine campionaria si è posta lobiettivo di descrivere in dettaglio, attraverso interviste somministrate direttamente ai lavoratori, il contenuto del lavoro di tutte le professioni. La medesima Unità Professionale ha in sé assorbito di recente in modo più esplicito anche la cosiddetta dimensione sociale della figura dellOSS. Loggetto di analisi della Seconda edizione dellIndagine campionaria sulle professioni, che terminerà in primavera, ha infatti assunto la nuova e più precisa denominazione di Professioni qualificate nei servizi sanitari e sociali.

8 OSS – le analisi condotte da Isfol Figura 1. - Professioni qualificate nei servizi sanitari – Importanza attribuita alle competenze sul lavoro Fonte: elaborazione su dati Prima edizione Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat

9 OSS – le analisi condotte da Isfol Figura 2. - Professioni qualificate nei servizi sanitari – Importanza attribuita alle attività sul lavoro Fonte: elaborazione su dati Prima edizione Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat

10 OSS – le analisi condotte da Isfol Figura 3. - Professioni qualificate nei servizi sanitari – Importanza attribuita ai valori sul lavoro Fonte: elaborazione su dati Prima edizione Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat

11 OSS – le analisi condotte da Isfol Figura 4. - Professioni qualificate nei servizi sanitari – Importanza attribuita alle conoscenze sul lavoro Fonte: elaborazione su dati Prima edizione Indagine campionaria sulle professioni Isfol-Istat

12 OSS – le analisi condotte da Isfol Previsioni di assunzione a medio termine (al 2015)

13 OSS – le analisi condotte da Isfol ISFOL (gruppo Professioni, struttura Lavoro e professioni) produrrà altre evidenze empiriche sulla filiera professionale sociale, sempre nellambito delle attività di ricerca che più in generale riguardano il Sistema informativo Professioni, occupazione, fabbisogni (professionioccupazione.isfol.it). A breve saremo in grado di diffondere i dati della Prima edizione nazionale dellAudit sui fabbisogni, da poco chiusa. Anche per lOSS (per gli OSS già impiegati) sarà possibile capire quali saranno, nel corso dei prossimi mesi, le conoscenze e le competenze che dovranno essere aggiornate (per cui cè appunto un fabbisogno formativo). Queste indicazioni possono tornare utili per progettare percorsi di aggiornamento e di formazione continua.

14 14 Cosa indaga lAudit Competenze Conoscenze - Gestione dimpresa - Processo di produzione - Scienze ingegneristiche e tecnologiche - Scienze matematiche, naturali e sociali - Scienze della salute - Scienze della formazione - Scienze umanistiche - Scienze giuridiche e sicurezza - Comunicazione e comprensione scritta e orale - Applicare competenze matematiche e scientifiche - Controllare le attività e le risorse impiegate - Gestire le relazioni - Analizzare, gestire e risolvere problemi - Pianificare le attività e luso delle risorse - Gestire in modo autonomo la crescita professionale propria e di altri - Gestire aspetti tecnici Stesse tassonomie utilizzate dallIndagine campionaria

15 15 Grazie per lattenzione … Massimiliano Franceschetti Ricercatore – Dipartimento Mercato del lavoro e Politiche sociali Struttura Lavoro e Professioni Gruppo Professioni ISFOL – Corso Italia 33, Roma tel mail:


Scaricare ppt "Le caratteristiche professionali dellOSS: il punto di vista dellISFOL 1 Una proposta in chiave europea per la validazione delle competenze e la formazione."

Presentazioni simili


Annunci Google