La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La ricerca MAPPATURA GIOCHI LECITI e IDENTIKIT DEL GIOCATORE Fiorenzo Ranieri Psicologo SerT Az. USL 8 Arezzo Martina Sangalli Educatore Prof.le Sert Az.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La ricerca MAPPATURA GIOCHI LECITI e IDENTIKIT DEL GIOCATORE Fiorenzo Ranieri Psicologo SerT Az. USL 8 Arezzo Martina Sangalli Educatore Prof.le Sert Az."— Transcript della presentazione:

1 La ricerca MAPPATURA GIOCHI LECITI e IDENTIKIT DEL GIOCATORE Fiorenzo Ranieri Psicologo SerT Az. USL 8 Arezzo Martina Sangalli Educatore Prof.le Sert Az. USL 8 Arezzo Dipartimento Dipendenze Az. USL 8 Direttore Paolo E. Dimauro

2 Introduzione Il Gruppo di lavoro interistituzionale G.A.N.D.* in collaborazione con le Associazioni dei Commercianti, ha deciso di promuovere una ricerca con argomento MAPPATURA GIOCHI LECITI e IDENTIKIT DEL GIOCATORE. La ricerca è stata coordinata dal Centro di documentazione del Ser.T. di Arezzo (Ce.Do.St.Ar., *Il Gruppo di lavoro interistituzionale è composto da: Ser.T. Zona Aretina Az Usl 8 Arezzo, U.F. Ed. alla Salute Az Usl 8 Arezzo, Servizi Sociali Comune di Arezzo, Assessorato Politiche Sociali e Giovanili Provincia di Arezzo, Caritas Diocesana Arezzo – Cortona - Sansepolcro, Misericordia di Arezzo in qualità di Fondazione Antiusura, Guardia di Finanza Comando Provinciale Arezzo, Confcommercio Arezzo, Confesercenti Arezzo

3 Obiettivi Lindagine presentata si è posta due obiettivi principali: Raccogliere informazioni sugli esercizi della città di Arezzo con giochi leciti Tentare di definire un primo profilo dei giocatori e dei giocatori problematici basato sulle descrizioni dei gestori degli esercenti.

4 Metodologia 1 La ricerca si basa su interviste strutturate con esercenti del Comune dArezzo nei cui locali sono disponibili slot machine o è possibile giocare a lotto. Per ottenere una maggiore omogeneità del campione sono state escluse dalla ricerca le due sale bingo della città e lunica sala scommesse Si è proceduto alla mappatura del territorio. Le informazioni ricavate dallUfficio Commercio del Comune di Arezzo non si sono rivelate del tutto attendibili (esercizi chiusi, altri nuovi non indicati).

5 Metodologia 2 Il questionario utilizzato per le interviste è stato costruito per fasi successive e provato in modo da verificarne la attendibilità (studio di fattibilità e studio di riproducibilità). Gli intervistatori sono stati in tutto tre. La ricerca ha raccolto 87 interviste in tutto. Gli intervistati hanno avuto atteggiamenti diversi verso gli intervistatori, dalla collaborazione partecipata al rifiuto.

6 Il campione Questionario Gambling N totale Interviste Previste Non Arruolati (compreso i rifiuti) Rifiuti Interviste effettuate Giulia Chiara Martina Totale

7 B) ESERCIZI con SLOT – MACHINE – Informazioni sui GIOCATORI ABITUALI Il questionario utilizzato per lintervista era composto da 4 parti: Dati sullesercizio, sui giochi e sui suoi frequentatori Caratteristiche dei giocatori che frequentano lesercizio (slot machine e lotto) Caratteristiche generali dei giocatori assidui secondo il punto di vista dellesercente Caratteristiche dei giocatori assidui frequentanti lesercizio del gestore intervistato Il questionario

8 Dati su esercizi e frequentatori Intervistati: 76 proprietari dellesercizio (87,4%), 8 dipendenti (9,2%), 3 dato non rilevato (3,4%) Tipo di esercizi: 59 bar (67,8%), 26 tabacchi (29,9%), 1 circolo, 1 altro Tipologia giochi: in 73 locali slot machine (83,9%), in 35 lotto (40,2%), in 12 gioco carte. Presenti altre tipologie di giochi (gratta e vinci, biliardo, lotterie ecc.). In diversi esercizi troviamo sia le slot machine che il lotto Frequentatori: nella quasi totalità prevalgono gli aretini o comunque italiani. In solo 4 esercizi prevalgono frequentatori provenienti dallestero (4,6%). I giocatori provenienti dallestero sono per la maggior parte originari dallEst Europeo.

9 Giocatori di slot machine Caratteristiche essenziali del giocatore-tipo: Maschio (in 66 locali => 75,9%) e prevalentemente adulto (31 – 60 anni) Aretino o comunque italiano Gioca in un giorno qualunque della settimana (in alcuni locali prevalentemente il sabato) e prevalentemente di pomeriggio (50 esercizi), ma anche di mattina (10 esercizi) o dopo cena (10 esercizi) In 36 esercizi (41,4%) la giocata media dura tra i 15 e i 60 minuti, in 29 locali (33,3%) supera i 60 minuti In 7 locali (8%) il giocatore beve alcolici mentre gioca Nessun esercente segnala minorenni che giocano

10 Giocatori di lotto Caratteristiche essenziali del giocatore-tipo: Indifferentemente maschio o femmina in 21 locali (24,1%), è prevalentemente femmina in 11 locali (12,6%). Nella maggioranza dei locali è detà adulta (31 – 60 anni, in 3 prevalgono gli anziani Aretino o italiano, a volte straniero Gioca durante lintera settimana e come fascia oraria privilegia il pomeriggio Il numero di giocate per settimana è di una o due (13 esercizi) o più frequentemente 3 o 4 (17 locali), fino a 5 e più in quattro esercizi In 25 locali su 35 (8%) settimanalmente il singolo frequentatore dellesercizio gioca circa 50 euro. In 8 locali supera di solito questa cifra In 2 esercizi sono segnalati minorenni che giocano

11 Cosa si pensa del giocatore assiduo Per 63 esercenti (72,4%) il gioco può diventare un problema per la persona Chi ha problemi gioca prevalentemente perché è un piacere (41,4%) o per sfuggire ai pensieri quotidiani (27,6%) Il 9,2% degli esercenti ritiene che il giocatore problematico gioca per fare soldi, l8% perché non ne può fare a meno, perché non può smettere

12 Caratteristiche del giocatori assiduo ad Arezzo 22 esercenti (25,3%) hanno ricevuto a volte richieste di prestito da giocatori, 8 (9,2%) ne hanno ricevuto spesso 26 gestori (29,9%) si sono sentiti di avvertire alcuni clienti che stavano esagerando con il gioco, altri 14 (16,1%) lo hanno fatto spesso Qualche volta per 26 esercenti (29,9%) ci sono stati problemi con i clienti giocatori, in 2 esercizi spesso 18 esercenti (20,7%) hanno dichiarato di essere a conoscenza di propri clienti che hanno problemi dovuti al gioco. Di questi, 15 (83,3%) sono gestori di locali con slot machine

13 Caratteristiche dei giocatori problematici I giocatori problematici sono prevalentemente adulti in 16 locali (88,9%), ma anche giovani in 2 locali (11,1%). Non ci sono minorenni tra di loro. Sono prevalentemente maschi (9 esercizi => 50%), o di entrambi i sessi (7 esercizi => 38,9%), quasi mai femmine (2 locali => 11%) Sono prevalentemente aretini (15 esercizi) o italiani (1 esercizio), ma anche stranieri (2 esercizi, pari all11,1%) I giocatori problematici preferiscono il pomeriggio (12 locali),meno la mattina (3 locali), o il dopo cena (1 locale). Non ci sono giorni della settimana privilegiati per il gioco

14 Gioco e problemi I principali problemi dei giocatori, secondo gli esercenti sono: Economici (12 esercizi, 70,6%) Con la famiglia (2 esercizi, 11,8%) Con il partner (1 esercizio) Con la giustizia (1 esercizio) Di lavoro/scuola (1 esercizio) Nessuno rileva problemi con gli amici

15 Esercenti e Servizi Sanitari Alla domanda: Sa che alla ASL cè un servizio per giocatori problematici? 44 esercenti ( 50,6%) hanno risposto NO Alla domanda Sarebbe interessato a ricevere informazioni sullargomento? 53 esercenti ( 60,9%) hanno risposto NO

16 Alcuni commenti liberi Alla fine del questionario gli intervistati potevano esprimere alcuni commenti liberi. Ne riportiamo alcuni tra i più significativi Le persone col vizio del gioco non vanno mai nella stessa ricevitoria per problemi di visibilità Da qualche tempo anche le donne giocano alle slot machine, anche se preferiscono le lotterie e i gratta e vinci Il questionario andrebbe fatto allo Stato

17 Commenti liberi Alcune persone giocano alle sei di mattina, altre arrivano con i soldi da far cambiare per giocare Ho prestato un paio di volte soldi ai clienti, ma ancora non me li hanno restituiti

18 Commenti liberi Il gratta e vinci è un gran problema, soprattutto per le donne sopra i 45 – 50 anni detà Un vero giocatore di video poker deve essere ateo

19 Fiorenzo Ranieri - Martina Sangalli


Scaricare ppt "La ricerca MAPPATURA GIOCHI LECITI e IDENTIKIT DEL GIOCATORE Fiorenzo Ranieri Psicologo SerT Az. USL 8 Arezzo Martina Sangalli Educatore Prof.le Sert Az."

Presentazioni simili


Annunci Google