La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TEcnologie Abilitanti per la Microfluidica (TE.A.M.) Il Progetto TEAM si propone di sviluppare una piattaforma tecnologica per le Microtecnologie Meccaniche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TEcnologie Abilitanti per la Microfluidica (TE.A.M.) Il Progetto TEAM si propone di sviluppare una piattaforma tecnologica per le Microtecnologie Meccaniche."— Transcript della presentazione:

1 TEcnologie Abilitanti per la Microfluidica (TE.A.M.) Il Progetto TEAM si propone di sviluppare una piattaforma tecnologica per le Microtecnologie Meccaniche Abilitanti necessarie per la realizzazione di microsistemi fluidici e dei relativi componenti elementari, quali microvalvole, microiniettori, microsensori di flusso… HI-Mech Finanziato dal MUR su fondi misti regione-MUR Responsabile del Progetto : Carlo Gavazzi Space - Marco Chiarini

2 Con questo Progetto le industrie proponenti si prefiggono di sviluppare le tecnologie realizzative di tre elementi di base: il primo elemento permetterà la realizzazione di un modello di microvalvola la cui attuazione potrà essere, di volta in volta, pneumatica (IMM, MISTER, CGS), termica o piezoelettrica (IPEC), in funzione dellapplicazione in cui verrà impiegata il secondo elemento consentirà la realizzazione di un microsistema Doppler per la misurazione di flusso (IPEC). come terzo elemento si intende sviluppare un microsistema di erogazione o iniezione costituito da un ugello, per produrre getti controllati di liquidi (CGS, MENFIS, IMM).

3 Lintegrazione di questi tre elementi con una opportuna elettronica di driver, retroazione, acquisizione e gestione, consentirà la realizzazione di un dimostratore funzionante di un microsistema idraulico intelligente per lerogazione controllata di liquidi.

4 Numeri del Progetto Durata 30 mesi, con inizio il 1 Gennaio Rinviato di 6 mesi – Fine progetto dicembre 2009 Finanziamento CGS ricerca – 1666 k (consulenze 150k IMM, 30 k ISMN, 30k IPEC) MENFIS ricerca – 400 k (consulenze 100k MEDICA) CGS formazione – 240 k (responsabile Bentini) previsti 6 giovani in formazione per un anno – borse di studio Anticipo k Previsti 2009 – 84k

5 Nota: altri progetti in essere - ESA-Venus Express sta terminando – IMM collaboratore di CGS – Verifica requisiti e prestazioni dellinterferometro Mach-Zehnder per la missione su Venere e, in generale, per esplorazione planetaria -In autunno 2009 nuova fase - ASI-MIOSAT – IMM sottocontraente CGS – In attesa di erogazione – Realizzazione di uno strumento basato sullinterferometro Mach-Zehnder, con diverse prestazioni, per osservazione della Terra da Orbita Bassa


Scaricare ppt "TEcnologie Abilitanti per la Microfluidica (TE.A.M.) Il Progetto TEAM si propone di sviluppare una piattaforma tecnologica per le Microtecnologie Meccaniche."

Presentazioni simili


Annunci Google