La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IX lezione 13 maggio Parte Generale -La radio in Europa-

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IX lezione 13 maggio Parte Generale -La radio in Europa-"— Transcript della presentazione:

1 IX lezione 13 maggio Parte Generale -La radio in Europa-

2 Su blog info alcune slides su blog Niente Giovent ù bruciata Su blog info alcune slides su blog Niente Giovent ù bruciata

3 Radio e musica leggera in Europa Emittenti europee pedagogiche guardano con diffidenza a programmazione musicale USA RAI e BBC: musica classica, teatro, letteratura … Italia In Italia in particolare … Diversi anche i giovani italiani che vivono nel dopoguerra da quelli americani e inglesi (Giovent ù bruciata vs. Poveri ma belli, D. Risi 1956)

4 Il rock in Europa arriva attraverso il cinema oppure attraverso alcune emittenti: Radio Luxemburg 1933: Radio Luxemburg: pi ù americanizzata e musicale delle radio europee (dal 1949 Top 20) Trasmette anche in Olanda, Belgio, UK e fa concorrenza alla Bbc, che resiste al rock Radio VeronicaRadio Caroline 1964: Radio Veronica, Radio Caroline (radio pirata, portano rock e dj in Europa) 1967: Bbc cede e ristruttura: Radio One diviene radio musicale e parlata per giovani, diffonde rock in UK e EU

5 Rai: musica leggera USA solo entro rubriche e spazi, forti resistenze vs. cultura bassa ancora nei 90 … Bandiera Gialla 1965: Bandiera Gialla Alto Gradimento, : Alto Gradimento, Arbore-Boncompagni (la sigla è Rock Around the Clock) Rai incapace di fidelizzare giovani con musica leggera: ci riescono radio private, da met à dei 60 (arriva allora il rock in Italia) Radio Montecarlo e Radio Capodistria Strada aperta da radio estere: Radio Montecarlo (dal 1966) e Radio Capodistria radio di formato Radio Luxemburg e radio pirata portano in Europa musica americana e rock, con essa anche la filosofia della radio di formato

6 Sono cmq spazi limitati entro programmazione colta anche se di intrattenimento, di grande ricerca artistica Resistenze della cultura alta a cultura bassa del rock, musica leggera e USA Rai ancora nei 90: nostri dj non vengono dalle radio private, laureati in sociologia... Rai incapace di fidelizzare giovani con musica leggera: ci riescono radio private, da met à dei 60 (arriva allora il rock in Italia) Radio Montecarlo e Radio Capodistria Strada aperta da radio estere: Radio Montecarlo (dal 1966) e Radio Capodistria radio di formato Radio Luxemburg e radio pirata portano in Europa musica americana e rock, con essa anche la filosofia della radio di formato

7 Da radio di palinsesto (di programmi ) a format radio (di flusso ) parlato La radio tradizionale è radio di palinsesto: programmazione settimanale (generi, giorni e segmenti di pubblico). Basata su parlato rotation musica Radio di formato basata su programmazione giornaliera e su rotation: ripetizione ciclica della programmazione. Basata su musica Formato: combinazione di generi e stili musicali + elementi distintivi (sigle, stacchi, jingle … ) Il modello palinsestuale va in crisi con avvento Tv: nei primi '50 in USA, nei primi '60 in Eu, fine 70 in Italia In Italia palinsesto resiste in RAI; formato forma cultura distintiva della radiofonia privata, con prime emittenti private nazionali RTL 102,5 è la prima ad avere formato Contemporary Hit, nasce a Bergamo nel 1975 come Radio Trasmissioni Lombarde

8 Il clock clock Il clock (orologio) è la la traduzione operativa del formato, esprime il progetto comunicativo di un emittente E l unit à di misura della programmazione di una radio: intervallo temporale tra inizio e fine programmazione Da radio artigianale a professionale In genere un ora (France Info, prima all news, 30 ) Graficamente, un cerchio diviso in spicchi Isoritmi = elementi distintivi: sigle, jingle, nome conduttore e radio, spot)

9 Fattori del passaggio da radio di palinsesto a radio di formato

10 politica di nicchia: 1) Radio risponde alla tv perseguendo politica di nicchia: si rivolge ad un preciso segmento del pubblico, i giovani (no giorni e generi) rock: 2) Si sposa con il rock: (invade il parlato) ambiente competitivo: 3) In Usa da sempre (e in Eu dai 70) ambiente competitivo: emittenti devono consentire riconoscimento immediato modellidi ascolto 4) Evoluzione modelli di ascolto radiofonico: conseguenza della miniaturizzazione (radio mobile: ascolto frammentato industria discografica 5) Esigenze industria discografica: per lanciare un pezzo è necessaria ripeterlo (heavy rotation)

11 Il formato è la risposta a queste nuove esigenze music Il primo Top 40: playlist settimanale, inizialmente anche brani non rock. E formato music (differenze fra radio: nella scelta musicale) talk & musicnews & talktalk Altri formati si svincolano da classifiche e si fondono con parola: talk & music, news & talk, talk

12 Oggi: radio private quasi tutte commerciali = formato Molte hanno loghi che rimandano al concetto di clock, rotation, circolarit à

13 Ascolti medi giornalieri ) Radio Uno milioni 2) RTL 102, milioni 3) Radio Deejay milioni 4) RDS milioni 5) Radio milioni 6) Radio Due milioni

14 La format radio in Italia: rottura monopolio RTV in Italia L impostazione degli apparati radiotv pubblici non si adegua alla complessit à realt à sociale e culturale Il mercato dei prodotti culturali si internazionalizza; il settore privato preme per pubblicit à Italia: (scaduta convenzione Stato-Rai), si ribadisce monopolio (e lottizzazione completa!) sentenza corte costituzionale, in ambito locale : Far West dell etere (Mamm ì 1990) Radio libere all inizio hanno in effetti connotazione libertaria, indipendente, persino militante

15 Radio di palinsesto rimane Nonostante arrivo emittenza radiofonica commerciale che adotta format radio, la radio di palinsesto resiste, identifica la radio pubblica Rai Generi e appuntamenti organizzati nella giornata e nella settimana Diversifica l offerta sui tre canali. Come vengono percepiti oggi? Radio 1: informazione e approfondimento (GR lunghi e flash, ultimamente pi ù cadenzati) Radio 2: canale pi ù giovanilistico informazione (mattina) soprattutto intrattenimento leggero e parlato: variet à comici e contenitori con partecipazione ascoltatori (Il ruggito del coniglio, Viva Radio2, Caterpillar) + musica nel pomeriggio, imitazione flusso rubriche di musica, arte e spettacolo (Dispenser) o culturali (Alle otto della sera)

16 Radio 3: canale con meno ascolti, per é lite intellettuale Rubriche di cultura, musica e spettacolo Musica: classica, sinfonica, jazz … Informazione parlamentare Isoradio (viabilit à )


Scaricare ppt "IX lezione 13 maggio Parte Generale -La radio in Europa-"

Presentazioni simili


Annunci Google