La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali Attualmente coesistono due modalità per lacquisizione dei CFU finali per la laurea in Scienze Biologiche:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali Attualmente coesistono due modalità per lacquisizione dei CFU finali per la laurea in Scienze Biologiche:"— Transcript della presentazione:

1 Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali Attualmente coesistono due modalità per lacquisizione dei CFU finali per la laurea in Scienze Biologiche: Modalità F42 Modalità F62

2 La Modalità F42 consiste in: 100 ore di tirocinio in un laboratorio di ricerca interno o esterno Stesura di una relazione relativa al lavoro svolto Discussione del lavoro svolto e valutazione in sede di commissione di esame di laurea

3 La Modalità F62 consiste in: 1/2 Frequenza di un laboratorio didattico tematico istituito ad hoc - circa 96 ore; 24 pomeriggi - sono predisposti diversi percorsi su tematiche diverse Stesura di una relazione riguardante il lavoro svolto nel laboratorio la discussione di un articolo di ricerca inerente al tema del laboratorio

4 La Modalità F62 consiste in 2/2 Valutazione della frequenza e della relazione mediante colloquio coi docenti che hanno gestito il laboratorio La valutazione concorrerà a formare il voto di laurea

5 Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali per gli studenti F42 A partire dal prossimo anno accademico (ottobre 2011) lo stage F42- modalità tradizionale verrà sostituito dallo stage F42 - nuova modalità in tutto identico alla stage F62 illustrato nelle due diapositive precedenti e si avvarrà dei laboratori didattici predisposti per il tirocinio F62

6 Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali per gli studenti F42 A partire dal prossimo semestre (marzo 2011) sarà già possibile (e auspicabile) sostituire lo stage F42 – modalità tradizionale con lo stage F42 – nuova modalità

7 Stage F42 – modalità tradizionale Sarà ancora possibile eseguire stage F42 – modalità tradizionale solo per la.a. corrente (ossia entro dicembre). Entro il 31 dicembre 2011 tutti gli stage modalità tradizionale devono essere conclusi Lo stage tradizionale concluso e registrato entro dicembre sarà comunque valido per tutte le successive sessioni di laurea

8 Stage F42 – modalità tradizionale Tutti gli studenti che sono o prevedono di essere ingaggiati in tirocini a modalità tradizionale, interni o esterni, sono tenuti a compilare e consegnare la scheda (vedi oltre). Per i tirocini esterni, occorre lautorizzazione del responsabile con lassegnazione del relatore

9 Stage F42 – modalità tradizionale Entro il 31 dicembre 2011 tutti gli stage F42 - modalità tradizionale devono essere conclusi.

10 Stage F42 – nuova modalità Requisiti per la domanda di tirocinio I requisiti per presentare domanda di tirocinio per lo Stage F42 – nuova modalità sono: Aver superato tutti gli esami del primo e secondo anno OPPURE avere non più di tre esami da sostenere per completare il piano degli studi

11 Se sono presenti i requisiti richiesti per la nuova modalità, entro il 15/3: Compilare la scheda che sarà messa online nel sito del Corso di Laurea inviarla alla casella di posta elettronica: utilizzando l'indirizzo di unimi La scheda deve essere compilata in tutte le sue parti, sotto la responsabilità legale dello studente.

12 Se non sono ancora stati raggiunti i requisiti richiesti: Le schede potranno essere inviate in qualsiasi momento successivo non appena vengano raggiunti i requisiti richiesti Gli studenti saranno inseriti nei turni di tirocinio nuova modalità secondo il calendario previsto per i laboratori

13 Laboratori 1° semestre Percorso 1: responsabile dott.ssa Nedda Burlini. Purificazione e caratterizzazione dellenzima fosfatasi alcalina di Escherichia coli, analisi del gene ed espressione della proteina Percorso 2: responsabile dott. Enzo Mancinelli. Fisiologia e citochimica animale e vegetale Percorso 3: responsabile dott.ssa Caterina La Porta. La risposta immune in Invertebrati e Vertebrati. Percorso 4: responsabile prof. Franco Cotelli. Biologia dello sviluppo e teratogenesi

14 Laboratori 2° semestre Percorso 3: responsabile dott.ssa Caterina La Porta. La risposta immune in Invertebrati e Vertebrati. Percorso 4: responsabile prof. Franco Cotelli. Biologia dello sviluppo e teratogenesi Percorso 5: responsabile dott.ssa Federica Marini. Proteine coinvolte nella risposta ai danni al DNA da lievito all'uomo: un'analisi molecolare, genetica, biochimica e cellulare. Percorso 9: responsabile prof. Saverio Minucci. La trasformazione cellulare e la crescita tumorale.

15 Date da definire Percorso 6: responsabile prof. Andrea Binelli. Ecologia Percorso 7: responsabile dott. Francesco Bonasoro. Biologia animale: struttura e funzioni di modelli animali. Percorso 8: responsabile dott. Paolo Pesaresi. Approcci integrati per lo studio delle piante: biologia cellulare, genetica molecolare ed ecologia.

16

17

18

19 Preferenze Si può indicare una preferenza per un percorso. La preferenza non è vincolante Si prega di indicare la data della sessione in cui si preveda (ragionevolmente) di laurearsi


Scaricare ppt "Nuove norme per lacquisizione dei CFU finali Attualmente coesistono due modalità per lacquisizione dei CFU finali per la laurea in Scienze Biologiche:"

Presentazioni simili


Annunci Google