La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Progettazione sociale ed europea per le Associazioni Non Profit Una storia di successo Torino 20 Giugno 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Progettazione sociale ed europea per le Associazioni Non Profit Una storia di successo Torino 20 Giugno 2013."— Transcript della presentazione:

1 1 Progettazione sociale ed europea per le Associazioni Non Profit Una storia di successo Torino 20 Giugno 2013

2 Intergenerational learning for European Active Citizenship – ILEAC Finanziato da Programma Europa per i Cittadini / Azione 2 Misura 3 Capofila C.I.E. Piemonte Partner: Eurocircle - Marseille (FRANCIA) International Platform for Citizen Participation – Plovdiv (BULGARIA) Centre for Civic Education – Podgorica (MONTENEGRO) Socialna akademija – Ljubljana (SLOVENIA) Vimmerby folkhögskola – Vimmerby (SVEZIA) Durata 01/09/ /12/2014

3 3 Le AZIONI del Progetto Azioni: WP1 Kick-off meeting Marsiglia (Settembre) WP2 Seminari nazionali In tutte le città partner (da Ottobre a febbraio) Ogni partner organizza un seminario della durata di un giorno, composto da due parti: parte 1 esperti e professori parlano di UE, della sua storia e del suo funzionamento parte 2 European stories: Over-65 raccontano esperienze di vita personale legate allUE, sottolineando le differenze tra lo stato attuale di integrazione e quello del passato. WP3 Meeting intermedio Vimmerby (Marzo) WP4 Inter-action workshops In tutte le città partner (da Aprile a Settembre) Ogni partner organizza un workshop della durata di un giorno. I partecipanti Over-65 e under-30 saranno divisi in gruppi, ognuno dei quali dovrà identificare una problematica specifica del proprio paese (o città) e utilizzare uno strumento dellUnione europea per risolverlo. I lavori saranno coordinati da formatori esperti che forniranno la metodologia. WP5 Conferenza finale Torino (Novembre)

4 4 E andato tutto liscio? NON PROPRIO Alcuni partner hanno dato una prima manifestazione di interesse ma poi sono spariti essenziale curare nel dettaglio i rapporti, con grande trasparenza La definizione del ruolo di ciascuno, del dettaglio delle attività di competenza di ogni soggetto e dei rispettivi costi è stato un lavoro complesso che ha richiesto grandi dosi di pazienza e diplomazia Stesso discorso per la definizione delle quote di cofinanziamento

5 5 Quanto vale il progetto approvato Cofinanziamento UE Cofinanziamento capofila e partner

6 6 I progetti selezionati

7 7 E adesso? Siamo ora in attesa di comunicazioni da parte di EACEA. La decisione formale di assegnazione del grant dovrebbe arrivare entro la metà di luglio. Entro i successivi 45 giorni verrà erogato lanticipo pari al 50% del contributo. Stiamo definendo lo staff CIE che seguirà il progetto e che sarà composto da: un coordinatore un assistente al coordinamento/segreteria organizzativa un responsabile comunicazione un amministrativo


Scaricare ppt "1 Progettazione sociale ed europea per le Associazioni Non Profit Una storia di successo Torino 20 Giugno 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google