La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anatomia Comparata Lezione N.1 - Vertebrati. Lezione 1 - Vertebrati2 Concetti e Principi Filogenesi: Processo che da luogo ad una linea evolutiva. Risultato:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anatomia Comparata Lezione N.1 - Vertebrati. Lezione 1 - Vertebrati2 Concetti e Principi Filogenesi: Processo che da luogo ad una linea evolutiva. Risultato:"— Transcript della presentazione:

1 Anatomia Comparata Lezione N.1 - Vertebrati

2 Lezione 1 - Vertebrati2 Concetti e Principi Filogenesi: Processo che da luogo ad una linea evolutiva. Risultato: La Speciazione Ontogenesi: Processo di sviluppo di un singolo organismo Legge biogenetica fondamentale: lOntogenesi ricapitola la Filogenesi Concetto di Analogia / Omologia Convergenza evolutiva

3 Lezione 1 - Vertebrati3

4 4 Vertebrati

5 Lezione 1 - Vertebrati5

6 6 Similarità Le strutture possono essere simili per comune discendenza (omologia) per uguale funzione (analogia) o per pura apparenza (omoplasia). Nessuno di questi tipi di similarità esclude laltro: tutte possono essere simultaneamente omologhe e analoghe e/o omoplastiche.

7 Lezione 1 - Vertebrati7

8 8 Caratteri dei Vertebrati 1.Tubo nervoso centrale: In posizione dorsale rispetto al sistema digerente, dilatato anteriormente in un encefalo costituito da 5 vescicole: Telencefalo Diencefalo Mesencefalo Metencefalo Mielencefalo (midollo spinale)

9 Lezione 1 - Vertebrati9 Caratteri dei Vertebrati 1.Tubo nervoso centrale: In posizione dorsale rispetto al sistema digerente, dilatato anteriormente in un encefalo costituito da 5 vescicole: Telencefalo Diencefalo Mesencefalo Metencefalo Mielencefalo (midollo spinale)

10 Lezione 1 - Vertebrati10 Caratteri dei Vertebrati 2.Colonna Vertebale: Colonna metamerica da cui il nome Vertebrati 3.Faringe (con fessure branchiali): si aprono direttamente allesterno (in animali acquatici o durante una fase del ciclo biologico) 4.Apparato Circolatorio: Cuore ventrale a sistema chiuso. Sangue. Contiene globuli rossi con Emoglobina 5.Locomozione: per mezzo di arti plurisegmentali impari (pinna) e pari (pinne o arti)

11 Lezione 1 - Vertebrati11 Caratteri dei Vertebrati 5.Scheletro: costituito da tessuto connettivo, cartilagineo, e tessuto osseo tipico dei Vertebrati (endoscheletro) 6.Epidermide: elabora scleroproteine specifiche: le Cheratine 7.Riproduzione sessuata: a sessi separati (ovipari o vivipari) 8.Simmetria Bilaterale: corpo metamerico e 3 foglietti embrionali (ectoderma, mesoderma, endoderma)

12 Lezione 1 - Vertebrati12 Stadi di segmentazione in cinque gruppi di cordati. (a) Anfiosso. (b) Anfibio. (c) Rettili e uccelli. (d) Mammifero placentato. Le dimensioni relative non sono alla stessa scala.

13 Lezione 1 - Vertebrati13 Continua…

14 Lezione 1 - Vertebrati14

15 Lezione 1 - Vertebrati15

16 Lezione 1 - Vertebrati16 Piani di Simmetria

17 Lezione 1 - Vertebrati17 Regioni del corpo dei Vertebrati 1.Testa: Processo di cefalizzazione (il cranio protegge il Sistema Nervoso Centrale e gli organi di senso) 2.Collo: prolungamento anteriore della regione del tronco. Presente negli Amnioti (Rettili, Uccelli, Mammiferi) 3.Tronco: Contiene la maggior parte degli organi interni (Sistema Digerente, Cuore, Polmoni, Reni, Sistema Uro- genitale, vasi sanguigni, ecc.) 4.Coda: Appendice posteriore, allorigine associata alla locomozione, poi anche dedicata alla protezione, offesa, supporto, prensile 5.Appendici: Mancano nei Ciclostomi, presenti come pinne nei Pesci Condroitti e Osteitti, come zampe nei tetrapodi (arti pari)

18 Lezione 1 - Vertebrati18 Generalita dei Sistemi dei Vertebrati 1.Tegumento: Epitelio stratificato Epidermide Derma Ghiandole Scaglie Pesci Squame Rettili Penne Uccelli Peli Mammiferi 2.Scheletro: interno, cartilagineo, osseo Neurocranio: protegge lencefalo Splancnocranio: protegge regione branchiale Colonna Vertebrale: Estesa dal neurocranio alla coda Appendici (2 paia) Pinne Pesci Arti Tetrapodi Cinti: Pettorale (Anteriore) Pelvico (Posteriore)

19 Lezione 1 - Vertebrati19 Generalita dei Sistemi dei Vertebrati 3.Muscolatura: Inserita sullo scheletro permette il movimento 4.Sistema Digerente: Ventrale alla colonna vertebrale 5.Sistema Circolatorio: Cuore ventrale al tubo digerente: Cuore con 2 cavita. Ciclostomi, Condroitti, Osteitti Cuore con 3 cavita. Anfibi Cuore con 4 cavita : Rettili, Uccelli, Mammfiferi

20 Lezione 1 - Vertebrati20 Generalita dei Sistemi dei Vertebrati 6.Sistema Respiratorio: con branchie e polmoni Branchie: Ciclostomi Condroitti Osteitti Anfibi (fasi larvali) Polmoni: Rettili Uccelli Mammiferi

21 Lezione 1 - Vertebrati21 Generalita dei Sistemi dei Vertebrati 7.Apparato Escretore: formato dai Reni Pronefro (Stadi larvali) Mesonefro Ciclostomi Pesci Cartilaginei Pesci Ossei Anfibi Metanefro Rettili Uccelli Mammiferi 8.Sistema Endocrino: Produce Ormoni

22 Lezione 1 - Vertebrati22

23 Lezione 1 - Vertebrati23 Generalita Organi di senso dei Vertebrati 1.Esterocettori: (ambiente esterno) Meccanorecettori Chemorecettori Termorecettori Fotorecettori 2.Propriocettori: controllano muscoli, tendini, articolazioni 3.Recettori Viscerali: controllano la restante parte interna del corpo

24 Lezione 1 - Vertebrati24


Scaricare ppt "Anatomia Comparata Lezione N.1 - Vertebrati. Lezione 1 - Vertebrati2 Concetti e Principi Filogenesi: Processo che da luogo ad una linea evolutiva. Risultato:"

Presentazioni simili


Annunci Google