La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le malattie infettive Corso di Igiene Lezione 11 marzo 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le malattie infettive Corso di Igiene Lezione 11 marzo 2008."— Transcript della presentazione:

1 Le malattie infettive Corso di Igiene Lezione 11 marzo 2008

2 Le malattie infettive Determinate da cause microbiche

3 Criteri di causalità per le malattie infettive Per poter affermare che un microrganismo è un agente di una malattia vanno soddisfatti i seguenti criteri È necessario riscontrarlo in ogni caso di malattia Deve poter essere isolato dai tessuti o dal sangue del paziente Deve poter sopravvivere in coltura mantenendo la sua specificità Iniettato in un animale sano deve provocare la malattia Da questo stesso animale deve essere possibile riestrarre il microrganismo

4 Microrganismi Ambientali Commensali Parassiti

5 Cute: corinebatteristafilococchi streptococchienterococchi coliformicandida albicans Bocca, faringe e a trachea: streptococchi viridanti stafilococchi albi Nei bronchi sono presenti pochi batteri. Nell' esofago sono presenti pochi batteri. Nello stomaco nulla. Intestino: coliformibatteri anaerobi enterococchistreptococchi proteilattobacilli lieviti Nella vescica nulla. Congiuntive: streptococchistafilococchi Microrganismi commensali

6

7 Microrganismi patogeni Patogenicità Invasività Tossigenicità

8 Meccanismi di patogenicità Grampositivi Tossina (spora) Tossina: intossicazione alimentare Tossine, invasività Tossina Invasività Invasività, tossine Invasività Invasività, tossine Gram-(endotossina) Tossina Invasività Invasività, tossine Invasività Invasività, tossine Invasività Invasività, tossine Invasività Tossina Invasività

9 Meccanismi di patogenicità Adesività Produzione di enzimi extracellulari Ialuronidasi Collagensi Emolisine Fosfolipasi Inibizione della fagocitosi Produzione di sostanze tossiche

10 Microrganismi patogeni Virulenza Infettività, carica infettante Contagiosità

11 Microrganismi opportunisti Ambientali Commensali Patogeni opportunisti Infezioni ospedaliere

12 Lospite: le difese Aspecifiche Cute e mucose Secrezioni Specifiche Immunità cellulo-mediata

13 SORGENTE DI INFEZIONE: UOMO E ANIMALE (MALATO O PORTATORE) VIE DI ELIMINAZIONE SECRETI ESCRETI VIE DI PENETRAZIONE CUTE MUCOSE UOMO SANO E RECETTIVO TRASMISSIONE DIRETTA TRASMISSIONE INDIRETTA SERBATOIO Trasmissione delle infezioni

14 SORGENTE DI INFEZIONE: UOMO E ANIMALE (MALATO O PORTATORE) VIE DI ELIMINAZ. SECRETI VIE DI PENETRAZ. MUCOSE UOMO SANO E RECETTIVO VERTICALE PARENTERALE INAPPARENTE SESSUALE Lo scambio ematico Il contatto Trasmissione diretta: per contatto

15 Trasmissione diretta: per via aerea Sorgente di infezione: uomo e animale (malato o portatore) Aria Nuclei di Goccioline Vie respiratorie Uomo sano e recettivo Goccioline Polveri

16 SORGENTE DI INFEZIONE: UOMO E ANIMALE (MALATO O PORTATORE) VIE DI ELIMINAZIONE VIE DI PENETRAZIONI UOMO SANO E RECETTIVO VEICOLI VETTORI Trasmissione indiretta

17 SORGENTE DI INFEZIONE: UOMO E ANIMALE (MALATO O PORTATORE) VEICOLI UOMO SANO E RECETTIVO SUOLO FAVORENTI OSTACOLANTI INDIFFERENTI EFFETTI DI USO ACQUA ALIMENTI ARIA Veicoli

18 SORGENTE DI INFEZIONE: UOMO E ANIMALE (MALATO O PORTATORE) VETTORI UOMO SANO E RECETTIVO MECCANICI INSETTI EMATOFAGI OBBLIGATI ALIMENTI CONTAMINATI MOSCHE BLATTE Vettori

19 Trasmissione fecale-orale Sorgente di infezione: uomo e animale (malato o portatore) Vie di eliminazione Feci Enterobatteri Enterovirus Parassiti intestinali Alimentazione Uomo sano e recettivo Trasmissione diretta/ indiretta Mani Trasmissione indiretta Veicoli Vettori Malattie veicolate da alimenti Tossinfezioni alimentari

20 La diffusione delle malattie infettive EPIDEMIA SPORADICITA ENDEMIA PANDEMIA

21 Prevenzione delle infezioni Prevenzione primaria Prevenzione secondaria

22 Prevenzione primaria delle infezioni scoperta ed inattivazione delle sorgenti di infezioni isolamento, disinfezione, sterilizzazione, disinfestazione interruzione della catena di trasmissione: bonifica ambientale; modifica dei comportamenti aumento delle resistenze alle infezioni: immuno e chemioprofilassi

23 Prevenzione secondaria Chemioprofilassi secondaria

24 Notifica delle malattie infettive

25 Link Decreto Ministeriale 15 dicembre 1990 Sistema informativo delle malattie infettive e diffusive Decreto Ministeriale 15 dicembre 1990


Scaricare ppt "Le malattie infettive Corso di Igiene Lezione 11 marzo 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google