La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INFEZIONE OSPEDALIERA Malattia infettiva che si manifesta durante o dopo il ricovero in ospedale e la cui origine è direttamente correlata con l'ospedalizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INFEZIONE OSPEDALIERA Malattia infettiva che si manifesta durante o dopo il ricovero in ospedale e la cui origine è direttamente correlata con l'ospedalizzazione."— Transcript della presentazione:

1

2 INFEZIONE OSPEDALIERA Malattia infettiva che si manifesta durante o dopo il ricovero in ospedale e la cui origine è direttamente correlata con l'ospedalizzazione (neppure in incubazione al momento del ricovero *) * se non correlabile con una ospedalizzazione precedente Comprese le infezioni che possono colpire il personale sanitario

3 Il 5-10% di tutti i pazienti sviluppa uninfezione acquisita in ospedale

4 batteriemie ferite chirurgiche tratto urinario altre vie respiratorie 17% 5% 16% 22% 40% Incidenza delle Infezioni Ospedaliere

5 BATTERI RESPONSABILI DI I.O. (TUTTE LE LOCALIZZAZIONI) ESCHERICHIA COLI STAPHYLOCOCCUS Sp ENTEROBACTERIACEAE PSEUDOMONAS AERUGINOSA KLEBSIELLA Sp CANDIDA Sp PROTEUS Sp

6 Conseguenze e costi - CONSEGUENZE - COSTO ECONOMICO PAZIENTE COMUNITA' STAFF OSPEDALIERO DEGENZA MINOR INTROITO (DRG) GG LAVORO PERSI

7 Perché possa sorgere un'infezione è necessario che un patogeno raggiunga un ospite suscettibile Tale processo si realizza attraverso passaggi consecutivi che costituiscono una catena LA CATENA DELL'INFEZIONE

8 AGENTE CAUSALE OSPITE SUSCET- TIBILE RISERVA PUNTO DI ENTRATA PUNTO DI USCITA MODALITA' E MEZZI DI TRASMIS- SIONE LA CATENA DELL'INFEZIONE

9 INTERVENTI SULLA CATENA DELL'INFEZIONE INTERVENTI DA EFFETTUARE CON L'OBIETTIVO DI ROMPERE LA CATENA AGENTE CAUSALE RISERVA PUNTO DI USCITA MODALITA' E MEZZI DI TRASMISSIONE PUNTO DI ENTRATA OSPITE SUSCETTIBILE DISTRUGGERE IL PATOGENO : ANTIBIOTICOTERAPIA CONTROLLARE LA SORGENTE : MISURE DI ISOLAMENTO CONTROLLARE L'INFEZIONE : BONIFICA DEI MATERIALI INFETTI PREVENIRE L'INFEZIONE : MISURE DI ISOLAMENTO PER PROTEGGERE IL PAZIENTE INTERVENIRE SULLE RESISTENZE : VACCINI E SIERI CONTROLLARE L'INFEZIONE : ANTISEPSI MANI, ASEPSI PROCEDURE, DISINFEZIONE INDUMENTI ED EQUIPAGGIAMENTI FATTORI NELLA SEQUENZA DI TRASMISSIONE

10 SERBATOI D' INFEZIONE - Mani del personale - Personale colonizzato o infetto - Pazienti colonizzati o infetti - Microrganismi endogeni dei pazienti - Apparecchi con liquidi - Strumentario - Medicazioni - Cibi - Particelle contaminate dell'aria

11 INFEZIONE OSPEDALIERA PUO' ORIGINARE Dalla popolazione batterica del paziente stesso: Infezione endogena (self infection) Dalla popolazione batterica di un altro paziente : Infezione crociata (cross infection)

12 Riduzione dell' incidenza delle I.O. : significato - miglioramento della qualità dell'assistenza - riduzione della lunghezza delle liste d'attesa - aumento dell' efficienza del servizio sanitario - riduzione dei costi aggiuntivi di degenza, diagnosi e terapia - aumento della redditività

13 I migliori risultati nella lotta alle infezioni ospedaliere si ottengono applicando sistematicamente protocolli di PULIZIA DISINFEZIONE STERILIZZAZIONE

14 IL CONTATTO DIRETTO è il principale meccanismo di trasmissione delle infezioni LE MANI del personale sono il veicolo più comune

15 Inizio e termine del turno Prima delle attività di assistenza e cura Dopo l'uso dei servizi igienici Dopo aver tolto i guanti Nei reparti infettivi Dopo "contatti a rischio" Prima e dopo procedure codificate asettiche Prima di procedure chirurgiche Il "quando" dipende da quello che si deve fare: Guideline for Hand Hygiene in Health-care Settings. MMWR 2002; vol. 51, no. RR-16.

16 Il "come" dipende dal rischio per il paziente: lavaggio antisettico lavaggio chirurgico lavaggio sociale Guideline for Hand Hygiene in Health-care Settings. MMWR 2002; vol. 51, no. RR-16.


Scaricare ppt "INFEZIONE OSPEDALIERA Malattia infettiva che si manifesta durante o dopo il ricovero in ospedale e la cui origine è direttamente correlata con l'ospedalizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google