La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Disagio da lavoro analisi del fenomeno, azione e prevenzione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Disagio da lavoro analisi del fenomeno, azione e prevenzione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili."— Transcript della presentazione:

1 Disagio da lavoro analisi del fenomeno, azione e prevenzione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

2 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Obiettivo primario Medicina del Lavoro Medicina del Lavoro salvaguardia della salute dei lavoratori, la promozione di un lavoro sicuro e di ambienti non nocivi Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

3 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Focalizzare lattenzione su patologie emergenti Focalizzare lattenzione su patologie emergenti Obiettivi terzo millennio Stress Stress Patologie psichiche stress correlate Patologie psichiche stress correlate Patologie organiche stress correlate Patologie organiche stress correlate Burn-out Burn-out mobbing mobbing Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

4 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro È la prima legge, in attesa di una legislazione nazionale È la prima legge, in attesa di una legislazione nazionale Definisce il problema Definisce il problema Prevede interventi informativi di prevenzione Prevede interventi informativi di prevenzione Istituisce un osservatorio regionale Istituisce un osservatorio regionale Istituisce centri antimobbing nelle aziende sanitarie locali. Istituisce centri antimobbing nelle aziende sanitarie locali. Legge Regionale 11/07/2002 n° 16 Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

5 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Un avvocato esperto di diritto del lavoro Un avvocato esperto di diritto del lavoro Un medico specialista Un medico specialista Uno psicologo o psicoterapeuta Uno psicologo o psicoterapeuta Un sociologo Un sociologo Un assistente sociale Un assistente sociale Centri anti mobbing Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

6 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro medico Centri anti mobbing secondo i requisiti previsti dallart. 2 D.Lgs. 626/94 e decreti successivi Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

7 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro International Commission on Occupational Health Il Codice Etico Professionale impone che il Medico del Lavoro, presti la stessa attenzione riservata al rischio chimico, fisico e biologico al Rischio Organizzativo Disagio Lavorativo danno biologico Mobbing Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

8 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Disagio da lavoro tutte le aree del quotidiano, tutte le aree del quotidiano, private o lavorative private o lavorative sentimento di fallimento sentimento di fallimento Impotenza Impotenza depressione depressione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

9 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Conseguenze implicazioni negative a livello di efficacia ed efficienza implicazioni negative a livello di efficacia ed efficienza Elevati costi sociali Elevati costi sociali Conseguenze fisiche-sanitarie rilevanti Conseguenze fisiche-sanitarie rilevanti Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

10 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Stress occupazionale 1/3 lavoratori europei (40 milioni) 1/3 lavoratori europei (40 milioni) (Agenzia Europea per la sicurezza sul lavoro) In Italia circa 3,5 milioni (ISPESL) In Italia circa 3,5 milioni (ISPESL) 3418 casi nel 1997 (Bureau of Labour Statistics) 3418 casi nel 1997 (Bureau of Labour Statistics) A questi devono essere necessariamente aggiunti coloro che non sanno di essere oggetto di mobbing (per scarsa conoscenza del problema) e tutti quelli affetti da burn-out. A questi devono essere necessariamente aggiunti coloro che non sanno di essere oggetto di mobbing (per scarsa conoscenza del problema) e tutti quelli affetti da burn-out. Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

11 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Studi condotti sulla popolazione europea Stress occupazionale 600 milioni giornate lavorative perse ____________________________anno Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

12 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Stress, lavoro, patologie stress correlate Lo stress non è una patologia, ma la possibile causa di patologie psichiche e fisiche e fisiche Risposta dellindividuo ostile gravoso minaccioso ambiente Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

13 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Eustress: risorsa dellindividuo nella gestione del quotidiano Eustress: risorsa dellindividuo nella gestione del quotidiano Discrepanza tra la richiesta dellambiente e la capacità di risposta del singolo Discrepanza tra la richiesta dellambiente e la capacità di risposta del singolo Stress, lavoro, patologie stress correlate distress Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

14 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro MOBBING E una malattia sociale sempre più grave, più diffusa, indotta da un comportamento immotivato, ripetuto, rivolto contro un dipendente o un gruppo di dipendenti, tale da creare rischio per la salute e la sicurezza. Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

15 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro comportamento, un insieme di azioni volte a perseguitare, umiliare, minacciare, e può essere espressione del comportamento di un singolo o di un gruppo/azienda; comportamento, un insieme di azioni volte a perseguitare, umiliare, minacciare, e può essere espressione del comportamento di un singolo o di un gruppo/azienda; immotivato senza giustificazioni di causa ad una valutazione esterna critica; immotivato senza giustificazioni di causa ad una valutazione esterna critica; rischio per la salute e la sicurezza, il rischio alla salute fisica o mentale; rischio per la salute e la sicurezza, il rischio alla salute fisica o mentale; MOBBING Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

16 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Le cause principali sono: 1. conseguenza dellescalation di un conflitto interpersonale; 2. testimone di unazione mobbizzante a carico di un collega o gruppi di colleghi; 3. cambiamenti repentini dellorganizzazione 4. linsicurezza del posto di lavoro; 5. la scarsa qualità del rapporto tra il personale e la direzione; MOBBING Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

17 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro 6. basso livello di soddisfazione nei confronti della leadership; 7. scarsa qualità del rapporto tra i colleghi; 8. una politica del personale carente e valori comuni insufficienti; 9. un aumento generalizzato del livello di stress legato allattività lavorativa; 10. conflitti di ruolo. MOBBING Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

18 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Il medico competente, in virtù della propria preparazione culturale e del mandato storico della sua funzione, deve espletare la sua attività nei confronti di : Il medico competente, in virtù della propria preparazione culturale e del mandato storico della sua funzione, deve espletare la sua attività nei confronti di : Datore di lavoro, nella identificazione del rischio e nella scelta degli interventi da effettuare per..eliminare o dove non sia possibile ridurre al minimo i rischi lavorativi (626/94) Datore di lavoro, nella identificazione del rischio e nella scelta degli interventi da effettuare per..eliminare o dove non sia possibile ridurre al minimo i rischi lavorativi (626/94) Ruolo del Medico Competente Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

19 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Dei lavoratori Dei lavoratori istruendoli circa le modalità di lavoro e sulle procedure di lavoro in sicurezza istruendoli circa le modalità di lavoro e sulle procedure di lavoro in sicurezza Svolgendo programmi sanitari che riguardino gli aspetti della salute delluomo, sia dal punto di vista fisico che mentale Svolgendo programmi sanitari che riguardino gli aspetti della salute delluomo, sia dal punto di vista fisico che mentale Dellazienda Dellazienda contribuendo alla creazione e alla diffusione di una cultura della prevenzione contribuendo alla creazione e alla diffusione di una cultura della prevenzione Contribuendo alla elaborazione di un codice di comportamento interno Contribuendo alla elaborazione di un codice di comportamento interno Ribadendo il ruolo indipendente del medico competente Ribadendo il ruolo indipendente del medico competente Ruolo del Medico Competente Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

20 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Al medico del lavoro sono richiesti principalmente diversi tipi di impegno: Unattenta valutazione dei rischi, di concerto con lRSPP, Datore di Lavoro, RLS con indicazione dei rischi connessi con le disfunzioni organizzative e le possibili ripercussioni sulla salute psichica e fisica provocate dalle aggressioni morali (Documento di Consenso, Med. Lav. 92,2001) Unattenta valutazione dei rischi, di concerto con lRSPP, Datore di Lavoro, RLS con indicazione dei rischi connessi con le disfunzioni organizzative e le possibili ripercussioni sulla salute psichica e fisica provocate dalle aggressioni morali (Documento di Consenso, Med. Lav. 92,2001) Un ascolto qualificato, a cui deve seguire una diagnosi certa di disagio, disturbo delladattamento e si spera mai di patologia conclamata (mobbing)che possa riconoscere come causa o concausa loccasione o lambiente di lavoro (diagnosi di compatibilità causale) Un ascolto qualificato, a cui deve seguire una diagnosi certa di disagio, disturbo delladattamento e si spera mai di patologia conclamata (mobbing)che possa riconoscere come causa o concausa loccasione o lambiente di lavoro (diagnosi di compatibilità causale) Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

21 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Valutazione e quantificazione concreta di : Valutazione e quantificazione concreta di : Quota di stress imputabile al lavoro con identificazione delle condizioni di lavoro fonte di stress Quota di stress imputabile al lavoro con identificazione delle condizioni di lavoro fonte di stress Dei comportamenti e delle caratteristiche del gruppo o del singolo indicativi del disagio psicofisico Dei comportamenti e delle caratteristiche del gruppo o del singolo indicativi del disagio psicofisico La presenza, nel gruppo o nel singolo, dindicatori biologici ritenuti correlati allo stress La presenza, nel gruppo o nel singolo, dindicatori biologici ritenuti correlati allo stress Al medico del lavoro sono richiesti principalmente diversi tipi di impegno: Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

22 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Acquisire capacità di fare diagnosi ed eventualmente indirizzare i pazienti verso ulteriori centri specialistici Acquisire capacità di fare diagnosi ed eventualmente indirizzare i pazienti verso ulteriori centri specialistici Svolgere programmi sanitari che riguardino gli aspetti della salute delluomo, sia dal punto di vista fisico che mentale (cc2087, D.L 626/94) Svolgere programmi sanitari che riguardino gli aspetti della salute delluomo, sia dal punto di vista fisico che mentale (cc2087, D.L 626/94) Gestire dal punto di vista sanitario il problema (approccio multidisciplinare nella fase pre e post diagnosi) Gestire dal punto di vista sanitario il problema (approccio multidisciplinare nella fase pre e post diagnosi) Al medico del lavoro sono richiesti principalmente diversi tipi di impegno: Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

23 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Evitare che il giudizio di idoneità possa essere utilizzato per favorire o aggravare la condizione di discriminazione o le vessazioni nei confronti del lavoratore Evitare che il giudizio di idoneità possa essere utilizzato per favorire o aggravare la condizione di discriminazione o le vessazioni nei confronti del lavoratore Segnalare allINAIL, allOrgano di Vigilanza e alla Magistratura i casi con patologie riconducibili a violenze morali nei luoghi di lavoro Segnalare allINAIL, allOrgano di Vigilanza e alla Magistratura i casi con patologie riconducibili a violenze morali nei luoghi di lavoro Al medico del lavoro sono richiesti principalmente diversi tipi di impegno: Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

24 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Il Parlamento Europeo Raccomanda agli stati membri di imporre alle imprese, ai pubblici poteri, nonché alle parti sociali, lattuazione di politiche di prevenzione efficaci, …..…., lindividuazione di procedure atte a risolvere il problema per le vittime e ad evitare sue recrudescenze di imporre alle imprese, ai pubblici poteri, nonché alle parti sociali, lattuazione di politiche di prevenzione efficaci, …..…., lindividuazione di procedure atte a risolvere il problema per le vittime e ad evitare sue recrudescenzeRaccomanda La messa a punto di uninformazione di una formazione dei lavoratori stessi, del personale di inquadramento, delle parti sociali e dei medici del lavoro La messa a punto di uninformazione di una formazione dei lavoratori stessi, del personale di inquadramento, delle parti sociali e dei medici del lavoro Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

25 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Il medico competente Deve: Dare ascolto al lavoratore in difficoltà Dare ascolto al lavoratore in difficoltà Avere la capacità di riconoscere il disagio-Mobbing, anche attraverso accertamenti specialistici Avere la capacità di riconoscere il disagio-Mobbing, anche attraverso accertamenti specialistici Valutare lentità del rischio organizzativo Valutare lentità del rischio organizzativo Tutelare la salute del lavoratore coadiuvando il datore di lavoro nella modifica dellorganizzazione aziendale (per i processi direttamente connessi con la salute dello/degli stesso/i Tutelare la salute del lavoratore coadiuvando il datore di lavoro nella modifica dellorganizzazione aziendale (per i processi direttamente connessi con la salute dello/degli stesso/i Esprimere un giudizio sulla compatibilità dellindividuo con la propria situazione di lavoro o indicando una differente ed adeguata collocazione Esprimere un giudizio sulla compatibilità dellindividuo con la propria situazione di lavoro o indicando una differente ed adeguata collocazione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

26 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Approccio multidisciplinare Come Prevenire il Disagio da Lavoro Organizzazione del lavoro Ambienti di lavoro individuo Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

27 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Intervento su due livelli: Come Prevenire il Disagio da Lavoro Codice di comportamento interno Miglioramenti dellambiente relazionale Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

28 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Formulare una politica aziendale che contenga orientamenti chiari per interazioni sociali positive: Riconoscere lo stress come un pericolo per la salute Riconoscere lo stress come un pericolo per la salute Quantificare il livello di rischio Quantificare il livello di rischio Eliminarlo o ridurlo al minimo accettabile Eliminarlo o ridurlo al minimo accettabile Sollecitare limpegno etico dei datori di lavoro e dei lavoratori a creare un ambiente solidale che non si presti a violenze da parte di mobbers Sollecitare limpegno etico dei datori di lavoro e dei lavoratori a creare un ambiente solidale che non si presti a violenze da parte di mobbers Come Prevenire il Disagio da Lavoro Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili

29 Dott.a M. Quintili Spec. in Medicina del Lavoro Sviluppare una leadership positiva Sviluppare una leadership positiva Esplicitare le conseguenze di uneventuale infrazione con le relative sanzioni Esplicitare le conseguenze di uneventuale infrazione con le relative sanzioni Ribadire il ruolo indipendente del medico competente e invitare i dipendenti a rivolgervisi fiduciosi Ribadire il ruolo indipendente del medico competente e invitare i dipendenti a rivolgervisi fiduciosi Impegnarsi ad impedire che i fatti segnalati producano rappresaglie Impegnarsi ad impedire che i fatti segnalati producano rappresaglie Migliorare la responsabilità e la competenza del management per la gestione dei conflitti e la comunicazione Migliorare la responsabilità e la competenza del management per la gestione dei conflitti e la comunicazione Come Prevenire il Disagio da Lavoro Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili


Scaricare ppt "Disagio da lavoro analisi del fenomeno, azione e prevenzione Dott.ssa Sabina Sernia Dott.ssa Maddalena Quintili."

Presentazioni simili


Annunci Google