La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Laurea in Tecnologie Forestali Ambientali LA CERTIFICAZIONE EMAS Un caso di studio nei Comuni di Bieno, Castello Tesino, Cinte Tesino e Pieve.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Laurea in Tecnologie Forestali Ambientali LA CERTIFICAZIONE EMAS Un caso di studio nei Comuni di Bieno, Castello Tesino, Cinte Tesino e Pieve."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Laurea in Tecnologie Forestali Ambientali LA CERTIFICAZIONE EMAS Un caso di studio nei Comuni di Bieno, Castello Tesino, Cinte Tesino e Pieve Tesino Relatore : Prof. Davide Matteo Pettenella Laureando : Diego Denicolò Anno accademico

2 INTRODUZIONE ANALISI Reg. 761/2001 ADESIONE ad EMAS in Europa, Italia,Provincia di Trento ANALISI di 4 comuni del Trentino Orientale iscritti sul registro EMAS nel 2008 RISULTATO indagine

3 INTRODUZIONE EMAS è un acronimo di sistema di gestione ambientale e di controllo per unorganizzazione/sito (Eco Management and Audit Scheme). EMAS nasce nel 1993 ed è soggetto a revisione ogni 5 anni COSÈ EMAS ?

4 Definizione di: Organizzazione: è un gruppo, una società, unimpresa, un Ente pubblico o privato, ma che deve avere propria funzionalità e amministrazione Sito: è un luogo geografico, un terreno, un infrastruttura ben delimitato; sotto il controllo dellorganizzazione

5

6 INTRODUZIONE rispetto/e corretta applicazione della normativa ambientale (comunitaria) miglioramento dellimmagine dellEnte garanzia ai cittadini sulle scelte della propria politica ambientale PERCHÉ EMAS ?

7 FASI DI REGISTRAZIONE

8 EMAS IN EUROPA In EUROPA più di 4100 ORGANIZZAZIONI e 6200 SITI INTRODUZIONE

9

10 EMAS IN ITALIA La distribuzione delle registrazioni non è omogenea né dal punto di vista geografico né dal punto di vista dei settori produttivi INTRODUZIONE NORD53% CENTRO27% SUD13% ISOLE7%

11

12

13 EMAS IN PROVINCIA DI TRENTO Sono 19 gli enti pubblici registrati EMAS in Provincia di Trento

14 QUESTIONARIO domande a risposta multipla chiusa, somministrato a 3 impiegati tecnici e ad un vice sindaco confronto ed analisi delle risposte ottenute integrandole con le informazioni acquisite MATERIALI E METODI

15 QUESTIONARIO: dalla domanda n° 1 alla domanda n° 5 per rilevare quali siano state le motivazioni della registrazione dalla domanda n° 6 alle domanda n° 10 per verificare quali siano i possibili vantaggi ottenuti dalla registrazione EMAS dalla domanda n° 11 alla domanda n° 15 per desumere quali siano le criticità dellapplicazione del sistema dalla domanda n° 16 alla domanda n° 21 per verificare la possibile divulgazione del sistema ad altre realtà, e per verificare la sensibilizzazione e la conoscenza della popolazione locale sullapplicazione di EMAS su tutto il territorio MATERIALI E METODI

16 MOTIVAZIONI Domanda n° 1 alla domanda n° 5 finanziamento del 95% dalla PAT grazie al bando 2005/2006 necessaria collaborazione esterna per le varie fasi di registrazione RISULTATI

17 VANTAGGI Domanda n° 6 alle domanda n° 10 miglioramento dellimmagine riscontro economico a livello turistico miglioramento dellorganizzazione della struttura RISULTATI

18 CRITICITÀ Domanda n° 11 alla domanda n° 15 -costi economi -tempi dimplementazione RISULTATI

19 DIFFUSIONE IN ALTRE REALTÀ Domanda n° 16 alla domanda n° 21 sgravi fiscali e amministrativi/burocratici sensibilizzazione della popolazione sulle politiche ambientali maggior comunicazione anche a livello politico RISULTATI

20 COINVOLGIMENTO della POPOLAZIONE Domanda n° 16 alla domanda n° 21 la popolazione non è a conoscenza del traguardo raggiunto dalle proprie amministrazioni causa un mancato interesse da parte del cittadino RISULTATI

21 CONCLUSIONI la pubblica amministrazione può essere un promotore per le altre realtà private si deve trovare una corsia preferenziale per ottenere semplificazioni amministrative per le organizzazioni registrate EMAS tematiche in linea con livello italiano

22 CONCLUSIONI Ad oggi EMAS in Provincia di Trento è adottato nella sua quasi totalità dagli Enti pubblici, in quanto non sono previsti finanziamenti per le aziende private.

23 Grazie per la cortese attenzione


Scaricare ppt "Corso di Laurea in Tecnologie Forestali Ambientali LA CERTIFICAZIONE EMAS Un caso di studio nei Comuni di Bieno, Castello Tesino, Cinte Tesino e Pieve."

Presentazioni simili


Annunci Google