La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un progetto consortile del Coordinamento Comuni per la Pace della Provincia di Torino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un progetto consortile del Coordinamento Comuni per la Pace della Provincia di Torino."— Transcript della presentazione:

1 Un progetto consortile del Coordinamento Comuni per la Pace della Provincia di Torino

2 Lo scorso 12 gennaio un sisma di forte intensità ha colpito Haiti. L'epicentro del terremoto e' stato localizzato a una ventina di chilometri da Port-au-Prince, la capitale.

3

4 Questo violento terremoto: - ha causato la morte di circa 230 mila persone ed il ferimento, in parecchi casi molto grave, di oltre 300 mila abitanti - ha acutizzato una situazione già in precedenza drammatica caratterizzata da estrema povertà e numerose difficoltà sociali, politiche ed economiche

5 La tragedia di Haiti è entrata quotidianamente nelle nostre case attraverso i giornali e telegiornali ed ha colpito al cuore lopinione pubblica mondiale. Anche il nostro Paese si è mobilitato per fronteggiare questa emergenza.

6 LAmministrazione Provinciale di Torino, tutto il Consiglio Provinciale e molti Comuni della provincia di Torino si sono mobilitati e hanno sollecitato il Coordinamento Comuni per la Pace (CO.CO.PA.) a progettare e programmare iniziative di solidarietà a favore della popolazione di Haiti

7 A seguito di numerosi incontri svolti presso le sedi del CO.CO.PA. e dell Amministrazione Provinciale si sono discusse le linee dintervento, gli scopi e le azioni da intraprendere ed è nata liniziativa consortile denominata ed è nata liniziativa consortile denominata HELP HAITI – un progetto oltre lemergenza

8 Le enormi necessità del popolo haitiano rendono fondamentale agire oltre lemergenza, in unottica di medio-lungo periodo In linea con tale obiettivo, il progetto HELP HAITI mira ad intervenire in ambiti cruciali per la ricostruzione del Paese, assegnando i fondi raccolti ad Organizzazioni tempo sul territorio di Haiti

9 Gli Enti che hanno aderito fino ad ora al progetto sono: Airasca, Alpignano, Andrate, Banchette, Barone, Beinasco, Brandizzo, Bruino, Caluso, Candia Canavese, Candiolo, Chiaverano, Collegno, Cumiana, Fiorano, Grugliasco, Issiglio, Ivrea, Nichelino, Nomaglio, None, Pavone Canavese, Pianezza, Pinerolo, Piossasco, Rivalta, Rivoli, Salerano Canavese, Samone, Settimo Torinese, Strambino, Torre Pellice, Venaria Reale, Vestignè, Vialfrè, Volvera, e Provincia di Torino

10 Il CoCoPa ha identificato lAmministrazione Comunale di Ivrea per il ruolo di ente capofila di questa iniziativa pertanto si occuperà, su mandato della rete, di gestire liniziativa progettuale, monitorando, rendicontando e informando tutti gli Enti partecipanti

11 Questo progetto condiviso, sfruttando i vantaggi del lavoro in rete, permetterà di: 1. Coordinare, attraverso una campagna di comunicazione condivisa, le iniziative e gli eventi organizzati a favore di Haiti da parte di tutte le realtà sociali dei Comuni coinvolti (cittadini, associazioni, pro-loco, imprese, ecc…)

12 Questo progetto condiviso, sfruttando i vantaggi del lavoro in rete, permetterà di: 2. Assumere una responsabilità diretta nelluso dei fondi che verranno raccolti senza delegare, ma svolgendo un ruolo attivo nelle diverse fasi delliniziativa.

13 Questo progetto condiviso, sfruttando i vantaggi del lavoro in rete, permetterà di: 3. Sensibilizzare i cittadini piemontesi informandoli sia sui criteri di assegnazione dei fondi e sia sulle azioni concretamente finanziate

14 Per tutti i Comuni, Enti, Gruppi, Associazioni … della rete della rete il conto corrente il conto corrente sul quale sarà possibile effettuare i versamenti è il seguente IT 27 F

15 Ogni mano, per quanto piccola, lascia un'impronta nel mondo. (Anonimo) Realizzato da Maddalena Pezzatti, Comune di Ivrea


Scaricare ppt "Un progetto consortile del Coordinamento Comuni per la Pace della Provincia di Torino."

Presentazioni simili


Annunci Google