La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

POLO SCOLASTICO di Via Reggiana F. Datini – A. Gramsci J.M. Keynes - P. Dagomari Istituto Psicoterapia Analitica H.S.Sullivan - Firenze Quale futuro per.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "POLO SCOLASTICO di Via Reggiana F. Datini – A. Gramsci J.M. Keynes - P. Dagomari Istituto Psicoterapia Analitica H.S.Sullivan - Firenze Quale futuro per."— Transcript della presentazione:

1 POLO SCOLASTICO di Via Reggiana F. Datini – A. Gramsci J.M. Keynes - P. Dagomari Istituto Psicoterapia Analitica H.S.Sullivan - Firenze Quale futuro per il C.I.C nelle scuole di Prato Auditorium IPS F. Datini 13 maggio 2010 Prato

2 CIC: Dr.ssa Flavia Pezzuoli Psicologo Psicoterapeuta Prof. Claudio Puccetti Prof.ssa Silvia Ceccarelli

3 C entro di I nformazione e C onsulenza As Il CIC viene istituito al Liceo Copernico. Si tratta di uno spazio dascolto con la presenza dello psicologo (Dr.ssa Pezzuoli) e del dietista (Dr.ssa Papi). Nello stesso anno parte anche il Progetto Welcome con 4 ore di intervento dello psicologo in tutte le classi prime.

4 As Il CIC aumenta la presenza dello sportello, avvalendosi della sola presenza dello psicologo. Prosegue il progetto Welcome in forma minima (2 ore in tutte le prime classi) 3 CdC richiedono un intervento mirato della Dott.ssa nelle rispettive classi terze.

5 As Il CIC viene inserito nel POF del Liceo. Lo psicologo, al terzo anno di presenza, diviene una risorsa sempre più pensata ed utilizzata dal personale docente. Attraverso il progetto Welcome la Dr.ssa Pezzuoli è presente in tutte le prime ed i relativi CdC. Il progetto sperimenta una parte pilota sugli Stili Cognitivi, curata da un esperto esterno (Dr.ssa Fiorini)

6 As (vedi Fig.1) Potenziamento del CIC. Il lavoro si sposta sempre di più verso un aiuto indiretto agli studenti: aumenta il lavoro sulle classi, sia come interventi nel CdC sia come lavoro diretto dello psicologo con i ragazzi. Gli studenti vengono aiutati nel loro ambiente naturale e questo porta conseguentemente ad una diminuzione del servizio di sportello. (fig.2) Grande affluenza dei genitori. Il progetto Welcome mantiene la sua struttura, potenziandone le modalità, valutando e monitorando la presenza di disagio scolastico su più versanti.

7 Articolazione del CIC allo stato attuale As CIC Welcome EmotivitàRelazioniStili Cognitivi Interventi sulle classi Nel Consiglio di classe Nella classe Rapporti con Asl Sportello Fig.1

8 Affluenza allo Sportello Psicologico vs interventi sulle classi (Fig.2) As As As As Studenti Genitori Interventi sulle classi

9 Punti forza: 1.Grande investimento sul progetto 2.Costante dialogo con tutti i livelli dellorganico scolastico Bersaglio centrato: Presenza dello psicologo nella scuola Punti critici: 1.Difficoltà nel reperimento di fondi per i progetti 2.Limitazione dei tempi Bersaglio da centrare: Potenziamento del lavoro con gli insegnanti

10 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "POLO SCOLASTICO di Via Reggiana F. Datini – A. Gramsci J.M. Keynes - P. Dagomari Istituto Psicoterapia Analitica H.S.Sullivan - Firenze Quale futuro per."

Presentazioni simili


Annunci Google