La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SINAPSI Specializzazioni strutturali tipiche che consentono la trasmissione unidirezionale di impulsi elettrici da un neurone ad altri neuroni od a cellule.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SINAPSI Specializzazioni strutturali tipiche che consentono la trasmissione unidirezionale di impulsi elettrici da un neurone ad altri neuroni od a cellule."— Transcript della presentazione:

1 SINAPSI Specializzazioni strutturali tipiche che consentono la trasmissione unidirezionale di impulsi elettrici da un neurone ad altri neuroni od a cellule effettrici periferiche.

2 Classificazione Sinapsi centrali : rapporto tra due neuroni. Sinapsi periferiche : rapporto tra un neurone e una cellula di un altro tessuto. Sinapsi elettriche : funzionano con mediatori chimici Sinapsi chimiche : nexus

3 1.Neurone presinaptico 2.Vallo sinaptico 3.Neurone postsinaptico SINAPSI CHIMICHE CENTRALI (interneuronali) Morfologia

4 –Asso-dendritiche –Asso-assoniche –Asso-somatiche Nella maggior parte delle sinapsi centrali la struttura pre-sinaptica è rappresentata dalla terminazione assonica (bottoni sinaptici). A seconda del punto in cui il bottone sinaptico prende rapporto con la struttura post- sinaptica si distinguono le seguenti sinapsi:

5 2. Vallo sinaptico fessura di nm materiale elettrondenso (glicoproteine ed enzimi) 1. Neurone presinaptico perde le guaine assume forma svasata (bottone/piede terminale) VESCICOLE SINAPTICHE (30-70 nm) piene di mediatori chimici (neurotrasmettitori) 3.Neurone postsinaptico recettori assenza di vescicole sinaptiche

6 FUNZIONE DELLA SINAPSI Trasferimento dellimpulso elettrico dalla struttura pre-sinaptica a quella post-sinaptica per attivazione sequenziale di vari canali ionici. STRUTTURA PRESINAPTICA Arrivo dellonda di depolarizzazione Apertura canali del Ca ++ : ingresso Ca ++ Funzione del Ca ++ facilitante la fusione delle vescicole via microtubuli e microfilamenti Rilascio di quanti di MEDIATORE CHIMICO MEDIATORI CHIMICI ECCITATORI (Ach, glutammato) aprono canali del Na + INIBITORI (GABA, glicina) aprono canali del Cl - STRUTTURA POSTSINAPTICA Legame tra mediatore / recettore specifico Apertura canali del Na + : ingresso Na + Blocco temporaneo della pompa Na + /K + Potenziale dazione Apertura canali del K + : uscita di K + Ripristino del gradiente elettrico ma non chimico Riattivazione della pompa Na + /K +

7 Inattivazione del mediatore chimico Inattivazione enzimatica (Ach-colinesterasi, catecol-O- metil-transferasi, MAO) Ricaptazione presinaptica per micropinocitosi e gliale Recupero di membrana sinaptica mediante endocitosi

8 -sostegno meccanico -funzione trofica/metabolica -difesa (fagocitosi) -modulazione attività neuronali -regolazione concentrazione ionica della sinapsi -smaltimento mediatori chimici NEVROGLIA La nevroglia rappresenta un tessuto a se stante che riempie gli spazi che si vengono a formare tra le cellule nervose. Nellambito del tessuto nervoso, la nevroglia svolge le stesse funzioni che il connettivo svolge nei confronti di tutti gli altri tessuti:

9 CELLULE di NEVROGLIA astrociti oligodendrociti cellule di Schwann microglia Ependima cellule satelliti

10 ASTROCITI astrocita protoplasmatico astrocita fibroso Sostegno meccanico e rivestimento Sostegno trofico e barriera emato- encefalica Cicatrici gliali Modulazione sinapsi

11 OLIGODENDROCITI formano la guaina mielinica CELLULE DI SCHWANN costituiscono la guaina di Schwann

12 MICROGLIA derivano dai monociti CELLULE SATELLITI si dispongono intorno ai corpi cellulari dei neuroni gangliari

13 EPENDIMA Tappezza la cavità interna del SNC


Scaricare ppt "SINAPSI Specializzazioni strutturali tipiche che consentono la trasmissione unidirezionale di impulsi elettrici da un neurone ad altri neuroni od a cellule."

Presentazioni simili


Annunci Google