La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 3. La Tipografia Questo è un Verdana, un carattere Lineare o Bastone. Questo è un Rockwell, un carattere Egizio. Questo è un Garamond, un carattere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 3. La Tipografia Questo è un Verdana, un carattere Lineare o Bastone. Questo è un Rockwell, un carattere Egizio. Questo è un Garamond, un carattere."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 3

2 La Tipografia

3

4 Questo è un Verdana, un carattere Lineare o Bastone. Questo è un Rockwell, un carattere Egizio. Questo è un Garamond, un carattere Romano. Questo è un Harrington, un carattere Ornato. Questo è un French Script, un carattere Calligrafico. Questo è un Ravie, un carattere Fantasia

5 AldoAldoAldoAldoAldoAldo

6 Il corpo

7 Il tondo Il corsivo Il grassetto

8 Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura ché la diritta via era smarrita

9

10

11 Esempi estremi Assoluta predominanza del testo verbale (rara, ma abbastanza presente negli anni 60-70) oppure Assoluta predominanza del visual (tendenza molto moderna)

12

13

14

15

16 Perché è una vita che ti conosco. Perché una volta una bicicletta rossa mi ha reso il ragazzo più felice del quartiere. Perché mi lasciavi giocare a calcio sul prato di casa. Perché spesso ballavi in cucina con un canovaccio intorno alla vita. Perché il tuo libretto degli assegni era sempre al lavoro per aiutarmi. Perché la nostra casa era sempre piena di libri e risate. Perché hai sbattuto via un sacco di domeniche mattina per guardare un bambinetto che giocava a rugby. Perché non hai mai preteso troppo da me e non mi hai mai lasciato andar via con troppo poco. Perché per tante notti sei stato alzato a lavorare, mentre io dormivo nel mio letto. Perché non mi hai messo in imbarazzo parlandomi di come lo fanno le api. Perché so che nel tuo portafoglio cè uno sbiadito ritaglio di giornale che parla del mio diploma. Perché mi hai sempre fatto lucidare il tallone delle scarpe bene quanto la punta. Perché quando ne avevo bisogno tu ceri sempre. Perché mi abbracci ancora quando ci incontriamo. Perché compri sempre dei fiori per la mamma. Perché hai più capelli grigi di quanti te ne meriti e so chi ha contribuito a farli crescere. Perché ti sei ricordato del mio compleanno 38 volte su 38. Perché sei uno splendido nonno. Perché hai fatto in modo che mia moglie si sentisse parte della famiglia. Perché lultima volta che ti ho offerto un pranzo hai insistito per andare da McDonalds. Perché mi hai lasciato fare i miei errori e neanche una volta ti è uscita la frase: Te lavevo detto, io. Perché fai ancora finta che gli occhiali ti servono solo per leggere. Perché non dico grazie tutte le volte che dovrei. Perché è la festa del papà. Perché se non te lo meriti tu Chivas Regal, chi se lo merita?

17 Perché è una vita che ti conosco. Perché una volta una bicicletta rossa mi ha reso il ragazzo più felice del quartiere. Perché una volta una bicicletta rossa mi ha reso il ragazzo più felice del quartiere. Perché mi lasciavi giocare a calcio sul prato di casa. Perché mi lasciavi giocare a calcio sul prato di casa. Perché spesso ballavi in cucina con un canovaccio intorno alla vita. Perché spesso ballavi in cucina con un canovaccio intorno alla vita. Perché il tuo libretto degli assegni era sempre al lavoro per aiutarmi. Perché il tuo libretto degli assegni era sempre al lavoro per aiutarmi. Perché la nostra casa era sempre piena di libri e risate. Perché la nostra casa era sempre piena di libri e risate. Perché hai sbattuto via un sacco di domeniche mattina per guardare un bambinetto che giocava a rugby. Perché hai sbattuto via un sacco di domeniche mattina per guardare un bambinetto che giocava a rugby. Perché non hai mai preteso troppo da me e non mi hai mai lasciato andar via con troppo poco. Perché non hai mai preteso troppo da me e non mi hai mai lasciato andar via con troppo poco. Perché per tante notti sei stato alzato a lavorare, mentre io dormivo nel mio letto. Perché per tante notti sei stato alzato a lavorare, mentre io dormivo nel mio letto.

18 Perché non mi hai messo in imbarazzo parlandomi di come lo fanno le api. Perché so che nel tuo portafoglio cè uno sbiadito ritaglio di giornale che parla del mio diploma. Perché so che nel tuo portafoglio cè uno sbiadito ritaglio di giornale che parla del mio diploma. Perché mi hai sempre fatto lucidare il tallone delle scarpe bene quanto la punta. Perché mi hai sempre fatto lucidare il tallone delle scarpe bene quanto la punta. Perché quando ne avevo bisogno tu ceri sempre. Perché quando ne avevo bisogno tu ceri sempre. Perché mi abbracci ancora quando ci incontriamo. Perché mi abbracci ancora quando ci incontriamo. Perché compri sempre dei fiori per la mamma. Perché compri sempre dei fiori per la mamma. Perché hai più capelli grigi di quanti te ne meriti e so chi ha contribuito a farli crescere. Perché hai più capelli grigi di quanti te ne meriti e so chi ha contribuito a farli crescere. Perché ti sei ricordato del mio compleanno 38 volte su 38. Perché ti sei ricordato del mio compleanno 38 volte su 38. Perché sei uno splendido nonno. Perché sei uno splendido nonno. Perché hai fatto in modo che mia moglie si sentisse parte della famiglia. Perché hai fatto in modo che mia moglie si sentisse parte della famiglia.

19 Perché lultima volta che ti ho offerto un pranzo hai insistito per andare da McDonalds. Perché mi hai lasciato fare i miei errori e neanche una volta ti è uscita la frase: Te lavevo detto, io. Perché mi hai lasciato fare i miei errori e neanche una volta ti è uscita la frase: Te lavevo detto, io. Perché fai ancora finta che gli occhiali ti servono solo per leggere. Perché fai ancora finta che gli occhiali ti servono solo per leggere. Perché non dico grazie tutte le volte che dovrei. Perché non dico grazie tutte le volte che dovrei. Perché è la festa del papà. Perché è la festa del papà. Perché se non te lo meriti tu Chivas Regal, chi se lo merita? Perché se non te lo meriti tu Chivas Regal, chi se lo merita?

20


Scaricare ppt "Lezione 3. La Tipografia Questo è un Verdana, un carattere Lineare o Bastone. Questo è un Rockwell, un carattere Egizio. Questo è un Garamond, un carattere."

Presentazioni simili


Annunci Google