La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Siamo qui Via Luzio 4, Schio Alunno protagonista del suo apprendere Condivisione delle conoscenze e apprendimento cooperativo Aderenza al territorio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Siamo qui Via Luzio 4, Schio Alunno protagonista del suo apprendere Condivisione delle conoscenze e apprendimento cooperativo Aderenza al territorio."— Transcript della presentazione:

1

2 Siamo qui Via Luzio 4, Schio

3 Alunno protagonista del suo apprendere Condivisione delle conoscenze e apprendimento cooperativo Aderenza al territorio e alla cultura locale Apertura allEuropa Strategie: Innovazione e qualità (valorizzazione delle persone) Partnership col mondo della ricerca e dellimpresa

4 Indirizzi: Tradizionale Europeo Logico Matematico Moderno Tecnologico Progetti inseriti nel POF Attività Extra - Curriculari

5 Struttura tradizionale rinnovata nei programmi Equilibrio tra area umanistica e scientifica Preparazione ampia ed armoniosa Particolare attenzione al rapporto tra cultura classica e modernità TRADIZIONALE

6 MATERIA1 cl.2 cl.3 cl.4 cl.5 cl. ITALIANO44434 LATINO45443 INGLESE34334 STORIA32223 GEOGRAFIA2 FILOSOFIA233 SCIENZE2332 MATEMATICA54333 FISICA233 DISEGNO22222 ED. FISICA22222 RELIGIONE11111 TOTALE TRADIZIONALE

7 Apertura verso la cultura europea Approfondita preparazione linguistica: Studio di due lingue, inglese e tedesco Certificazioni esterne di livello First Certificate per linglese e del livello B1 del Goethe Institut per il tedesco Inglese come lingua viva e veicolare nelle varie discipline Solide competenze matematiche, scientifiche ed informatiche (E.C.D.L.) EUROPEO

8 MATERIA1 cl.2 cl.3 cl.4 cl.5 cl. ITALIANO44445 LATINO44333 INGLESE66322 TEDESCO44322 GEOGRAFIA2 STORIA22223 FILOSOFIA233 SCIENZE2332 MATEMATICA55444 FISICA233 DISEGNO22222 ED. FISICA22222 RELIGIONE11111 TOTALE32 31 EUROPEO

9 LOGICO-MATEMATICO In questo indirizzo sono centrali la matematica e la fisica riviste ed approfondite nei metodi e nei programmi Viene dato spazio allinformatica come disciplina, secondo le indicazioni di AICA per gli aspetti culturali e tecnologici, oltreche operativi. Le tecnologie informatiche vengono utilizzate nella didattica delle varie discipline. Lo studio della Fisica classica e moderna viene svolto con attenzione non solo per gli aspetti teorici, ma anche per un puntuale uso laboratoriale.

10 MATERIA1 cl.2 cl.3 cl.4 cl.5 cl. ITALIANO44444 LATINO44333 INGLESE55322 GEOGRAFIA2 STORIA22222 FILOSOFIA233 SCIENZE2332 MATEMATICA55555 FISICA3334 INFORMATICA222 DISEGNO22222 ED. FISICA22222 RELIGIONE11111 TOTALE LOGICO-MATEMATICO

11 MODERNO Centralità dellarea scientifico- umanistica Impostazione innovativa nei programmi e nei metodi nellarea umanistica Particolare attenzione per le scienze sperimentali Costante attività di laboratorio Conseguimento E.C.D.L.

12 MATERIA1 cl.2 cl.3 cl.4 cl.5 cl. ITALIANO4(5) 444 LATINO44333 INGLESE33333 GEOGRAFIA1(2) STORIA22222 DIR. ECON.1(2) FILOSOFIA233 SCIEN. TERRA2(3)2 BIOLOGIA3322 CHIMICA232 MATEMATICA55665 LAB. FIS. CHIM33 FISICA433 ARTE/DISEG.21(2)222 ED. FISICA22222 RELIGIONE11111 TOTALE32(34) 34(32) MODERNO

13 TECNOLOGICO Integrazione tra principi teorici ed analisi sperimentale nelle varie discipline Studio delle discipline attraverso luso costante di moderni e attrezzati laboratori Tecnologia e disegno mediante luso di Autocad Studio approfondito dellinformatica con conseguimento E.C.D.L.

14 MATERIA1 cl.2 cl.3 cl.4 cl.5 cl. ITALIANO4(5) 444 INGLESE33333 GEOGRAFIA2(3) STORIA22223 DIR. ECON.1(2) FILOSOFIA233 SCIEN. TERRA2(3)22 BIOLOGIA3422 CHIMICA333 MATEMATICA55444 LAB. FIS. CHIM55 FISICA434 INFORMATICA333 DISEG. TECN.34(6)22 ED. FISICA22222 RELIGIONE11111 TOTALE32(34) 34(32) TECNOLOGICO

15

16

17

18

19 Il TronWeb è un gruppo di studenti appassionati di informatica che applica le proprie conoscenze alla quotidianità, ricevendo così un primo approccio nel mondo extrascolastico. Allinizio di ogni anno vengono organizzati vari corsi sui linguaggi di programmazione moderni (HTML, CSS, PHP…), che possono risultare utili per le lezioni di informatica e dopo il diploma.

20 L Asino Rosa è il giornalino distituto. Il gruppo di studenti che lo gestisce si trova settimanalmente, durante lanno scolastico, per organizzare completamente la progettazione e la realizzazione del numero, partendo dagli articoli, fino allimpaginazione e, in alcuni casi, alla stampa. È un gruppo libero il quale tutti possono partecipare per il suo continuo miglioramento e rinnovamento.

21 Nel periodo che precede carnevale, gli studenti partecipano, divisi per classi, ad una competizione interna dove realizzano, nellarco di 2 pomeriggi, le loro maschere, e inventano una loro scenetta, inerente allargomento che gli viene dato. Il giorno che precede le vacanze mostrano al resto della scuola il loro operato e la loro rappresentazione, per poi attendere trepidanti il verdetto. Le classi premiate sono solitamente 5, sia per il biennio che per il triennio, e la ricerca dei premi per le vincite spetta solitamente al comitato genitori. Una foto delle precedenti edizioni

22 Campionati studenteschi Tornei interclassi Campionati di istituto

23 Foto del corridoio principale

24 3 Laboratori, uno per piano. Hanno rispettivamente 16, 15 e 30 PC. Nel laboratorio più nuovo, con 30 PC, oltre al sistema operativo Windows XP, vi è installato Ubuntu/Linux. Tutti i PC sono controllabili dal PC dellinsegnante, sono cablati nella rete interna e alloccorrenza possono avere accesso a Internet.

25 Ben 6 aule e 1 laboratorio multimediale sono equipaggiate con le lavagne interattive; queste consentono allinsegnante di proiettare sullo schermo touch-screen immagini, video e poter fare lezione come su una lavagna standard, con la possibilità di salvare il lavoro fatto. Lutilizzo di questi strumenti innovativi ha reso lattività scolastica meno pesante, con conseguente aumento dellinteresse durante le lezioni in classe.

26 Tutte le lezioni fatte con le lavagne interattive possono venire salvate su Internet al sito web e sono fruibili comodamente da casa a tutti gli studenti.

27 Si apprendono le lingue in modo attivo 30 postazioni una per studente con proprie cuffie, controlli e monitor

28 Si studiano le proprietà chimiche e fisiche di elementi e composti Vengono prodotte reazioni chimiche con analisi qualitative e quantitative

29 Si impara l'uso del microscopio e delle tecniche di osservazione Si eseguono indagini biochimiche su materiali biologici

30 Si eseguono esperienze di tipo quantitativo e qualitativo su: - Meccanica - Dinamica - Ottica - Elettromagnetismo

31 40 aule in sede centrale e 6 in sede staccata allITIS. Tutte cablate con la rete interna e con accesso a Lotus Notes per la posta.

32

33 Docenti: 99 ??? Studenti: 1200 ca. Personale ATA: XX ?? Assistenti Tecnici e di Laboratorio: 4

34

35

36 Diploma riconosciuto in tutta Europa; Ampio bagaglio culturale utile per laccesso a qualsiasi tipo di facoltà e qualsiasi tipo di specializzazione futura; Ecc…

37


Scaricare ppt "Siamo qui Via Luzio 4, Schio Alunno protagonista del suo apprendere Condivisione delle conoscenze e apprendimento cooperativo Aderenza al territorio."

Presentazioni simili


Annunci Google