La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PRIMO CIRCOLO DIDATTICO 91011 A L C A M O (TP) via Florio, 3 – C.F.: 80006400818 – Tel.: 0924/515481 – Fax: 0924/21677 – www.ciulloscuola..itwww.ciulloscuola..it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PRIMO CIRCOLO DIDATTICO 91011 A L C A M O (TP) via Florio, 3 – C.F.: 80006400818 – Tel.: 0924/515481 – Fax: 0924/21677 – www.ciulloscuola..itwww.ciulloscuola..it."— Transcript della presentazione:

1 PRIMO CIRCOLO DIDATTICO A L C A M O (TP) via Florio, 3 – C.F.: – Tel.: 0924/ – Fax: 0924/21677 –

2

3 Alcamo (Àrcamu in siciliano) è un comune italiano di abitanti della Provincia di Trapani in Sicilia. Alcamo è situata al confine con la provincia di Palermo, a una distanzadi circa 50 km sia da Palermo che da Trapani. Sorge ai piedi del Monte Bonifato. La città ha subìto il succedersi di diverse dominazioni: agli Arabi succedettero dapprima i Normanni e poi gli Svevi. Una serie di rivolte dei saraceni tra il 1221 e il 1243 indusse l'imperatore Federico II di Svezia a deportare la popolazione araba da Alcamo e i casali divennero gradualmente cristiani. La città passò quindi nelle mani di diversi feudatari, dapprima i Ventimiglia, di cui rimangono i resti dell'omonimo castello sulla cima del Monte Bonifato, poi i Conti di Modica, il cui castello è tutt'oggi presente in ottime condizioni allorché restaurato in tempi recenti.

4

5

6

7

8 Larea di Monte Bonifato meglio conosciuta come Bosco dAlcamo è diventata Riserva Naturale Orientata dal La riserva comincia da quota 550 metri ed era anticamente sede di un antico centro abitato di epoca greca, detto Longuro. onte Bonifato risulta essere unarea importante dal punto di vista archeologico. Vi sono reperti del periodo pre- protostorico, arcaico, classico e medioevale. I materiali relativi alla preistoria sono rappresentati da pochi frammenti ceramici e da strumenti in selce e ossidiana. Lungo le pendici del monte si estende la necropoli protostorica costituita da tombe del tipo a grotticella artificiale scavate nella roccia. Nel sottobosco, crescono il pungitopo (dalle tipiche bacche rosse usato per le decorazioni natalizie) la felce aquilina, il Rovo, lEdera, lAssenzio, il Prugnolo, il Biancospino, la Rosa canina e la Ginestra. Nelle zone aperte invece, troviamo lAmphelodesma (localmente detta "disa"), lEuforbia dendroide, la Palma nana, il Sommacco, la Ginestra, la Ferula e la Peonia. Per quanto riguarda la fauna, sono presenti mammiferi come la Volpe, il Riccio, il Coniglio selvatico, lIstrice, il Topo quercino e la Donnola. Lavifauna è molto ricca infatti sono state censite più di 36 sp ecie di uccelli nidificanti.

9 Nel castello di Alcamo si trova un teatro per l OPERA DEI PUPI e spesso vengono tenute rappresentazioni.OPERA DEI PUPI Il successo dei PUPI siciliani rinnova una tradizione e un'arte che dura dal 1820, quando, per mano di don Liberto Canino, vide luce il primo pupo siciliano.

10 Tra i personaggi illustri ricordiamo Cielo D'Alcamo, o Ciullo DAlcamo, importante poeta della letteratura volgare (metà del '200) autore della notissima "Rosa Fresca Aulentissima. All'illustre concittadino gli alcamesi hanno, via via nel tempo, intitolato molte emergenze della città, come la piazza principale, il Liceo classico, il teatro comunale e il 1 Circolo Didattico.


Scaricare ppt "PRIMO CIRCOLO DIDATTICO 91011 A L C A M O (TP) via Florio, 3 – C.F.: 80006400818 – Tel.: 0924/515481 – Fax: 0924/21677 – www.ciulloscuola..itwww.ciulloscuola..it."

Presentazioni simili


Annunci Google