La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Emanuele Baldacci Chief Economist SACE XXV Indagine congiunturale Capitalia sulle piccole e medie imprese Roma – 2 Agosto 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Emanuele Baldacci Chief Economist SACE XXV Indagine congiunturale Capitalia sulle piccole e medie imprese Roma – 2 Agosto 2006."— Transcript della presentazione:

1 Emanuele Baldacci Chief Economist SACE XXV Indagine congiunturale Capitalia sulle piccole e medie imprese Roma – 2 Agosto 2006

2 I risultati dellindagine Capitalia… alcune considerazioni sullexport Il futuroIl futuro?: bene per chi ha più pricing power Più exportPiù export: la ripresa cè, ma a sostenere lexport sono i settori a tecnologia media e i distretti innovativi. Due velocitàDue velocità: la competitività è ancora un problema per le imprese più piccole e per il made in Italy leggero.

3 Più export: la ripresa cè Valore delle esportazioni italiane di beni (tassi di variazione % tendenziale su dati mensili; 2000: :5) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat.

4 Più export: bene strumentali e intermedi, fermi i consumi Valori delle esportazioni italiane per raggruppamenti principali di industrie (dati perequati – medie mobili a tre termini; 2000:II-2006:II; miliardi di euro) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat.

5 Fatturato estero per raggruppamenti principali di industrie e giudizi delle imprese sul fatturato estero (indici: 2000=100 su dati destagionalizzati; 2000:1 – 2006:5 e saldi risposte su dati destagionalizzati; 2002:III – 2006:II) Fonte: Istat e Isae. Più export: forbice anche nel fatturato estero

6 Più export Più export: più intensità tecnologica, ma non basta Struttura delle esportazioni italiane per intensità tecnologica (in % sul valore totale; 1993, 2004) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat.

7 Struttura dimensionale imprese esportatrici italiane ( in % sul totale; 2004) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat. Due velocità: medio è bello, piccolo non molto

8 Due velocità: meglio i distretti innovativi… Valore delle esportazioni nei settori ad elevata presenza distrettuale: confronto tra distretti e non distretti (variazioni % marzo 2006-gennaio 2006) Fonte: elaborazioni SACE su dati Banca Intesa (Monitor distretti, giugno 2006).

9 Valore delle esportazioni in alcuni dei principali distretti italiani (variazioni % sul periodo precedente) …male il made in Italy leggero Fonte: Banca Intesa (Monitor distretti, giugno 2006) DistrettoSettore Aprile 05-Marzo 06 Evoluzione attesa PratoTessile6,7-5,2-4,6+ Schio-Thiene-ValdagnoTessile-abbigliamento16,7-7,6-15,3+ FermoCalzature-4,46,17,7+ Polo fiorentinoPelle16,71,93,0++ BellunoOcchialeria2,113,916,1++ VicenzaOreficeria2,9-10,2-4,8- Livenza e Quartiere del PiaveMobili5,5-0,1-1,8- BrianzaLegno-arredo0,568,8- MurgiaMobile imbottito-1,5-19,3-18,2- SassuoloPiastrelle5,3-2,01,0++ Brescia e Valli BrescianeMetalmeccanica27,712,326,3+ Lecchese PremanaProdotti in metallo21,614,38,1- VicenzaMeccanica strumentale10,502,0- VareseMeccanica strumentale-0,67,410,0- Totale 102 distretti-3,9-0,11,4- Totale aree non distrettuali-3,72,33,0- Industria manifatturiera-7,65,47,9-

10 …e nel futuro: esportare non basta Contributi alla crescita della produzione nei settori ad elevata presenza distrettuale (variazioni % medie annue a prezzi costanti; ) Fonte: Banca Intesa (Monitor distretti, giugno 2006) - Prometeia

11 Due velocità: in alcuni settori upgrading qualitativo Valori Medi Unitari delle esportazioni per settori di attività economica: confronto temporale (indici 2000=100; 2006:I – 2004:I) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat.

12 Il futuro Il futuro: bene i mercati emergenti Esportazioni di beni nei mercati di sbocco: Emergenti vs UE 15 (tassi di variazione % annua; ) Fonte: SACE-OEF

13 Il futuro Il futuro: rischi dai prezzi? Prezzi alla produzione per raggruppamenti principali di industrie e prezzi al consumo (tassi di variazione % tendenziali su dati mensili; 2000:1 – 2006:6) Fonte: elaborazioni SACE su dati Istat.

14 Uffici regionali: Milano:tel.: fax: Mestre: tel.: fax: Torino: tel.: fax: Modena: tel.: fax: Grazie Grazie… e per contattare SACE tel fax tel fax tel. 06/ fax 06/


Scaricare ppt "Emanuele Baldacci Chief Economist SACE XXV Indagine congiunturale Capitalia sulle piccole e medie imprese Roma – 2 Agosto 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google