La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LAlta Formazione in Sicilia. Dottorati di Ricerca e Master: elementi di successo 7 Luglio 2009 – CNEL, Roma Dott.Giuseppe Caruso Dirigente Area della Didattica,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LAlta Formazione in Sicilia. Dottorati di Ricerca e Master: elementi di successo 7 Luglio 2009 – CNEL, Roma Dott.Giuseppe Caruso Dirigente Area della Didattica,"— Transcript della presentazione:

1 LAlta Formazione in Sicilia. Dottorati di Ricerca e Master: elementi di successo 7 Luglio 2009 – CNEL, Roma Dott.Giuseppe Caruso Dirigente Area della Didattica, Università di Catania

2 PREMESSA (1) LUniversità degli Studi di Catania svolge una funzione di notevole rilievo nellofferta di percorsi formativi di eccellenza. Lerogazione di risorse finanziarie comunitarie alle Università delle Regioni dellObiettivo 1 ha consentito, attraverso il Programma Operativo Nazionale Ricerca, Sviluppo Tecnologico e Alta Formazione- Asse III - Misura III.4 Formazione Superiore e Universitaria, un potenziamento delle attività formative volte alla creazione di figure professionali altamente qualificate da inserire proficuamente nel tessuto produttivo locale. Il PON , finanziato dallUnione Europea attraverso i Fondi Strutturali per il sostegno delle regioni in ritardo di sviluppo (regioni Obiettivo 1), ha rappresentato il proseguimento dellesperienza programmatica avviata attraverso il Programma Operativo Multiregionale 1994/99 Ricerca, Sviluppo e Alta Formazione.

3 PREMESSA (2) Lampliamento dellofferta formativa, sia sotto il profilo quantitativo che qualitativo, ha comportato ladeguamento dei modelli formativi universitari e post universitari meridionali agli standard europei, consentendo di realizzare, secondo le finalità del Programma Operativo, un sensibile miglioramento dellAlta Formazione. Si consideri, inoltre, che lUniversità degli Studi di Catania a partire dal 1998 ha creato una struttura appositamente dedicata al coordinamento delle attività relative allAlta Formazione previste da entrambi i Programmi Operativi; lUfficio si è occupato delle attività di progettazione, monitoraggio e rendicontazione svolte nellambito dei Programmi Comunitari. LUfficio si componeva di 22 unità di personale dislocate in minima parte presso sedi dellAmministrazione centrale e per la maggior parte presso le sedi delle singole Facoltà dellAteneo, con compiti di strettissima collaborazione con i docenti referenti. In riferimento allo scorso periodo di programmazione comunitaria (P.O.N ), i dati raccolti e analizzati ci consentono di delineare un quadro chiaro e completo dellofferta formativa finanziata, presso lUniversità di Catania, dai predetti fondi.

4 DOTTORATI DI RICERCA Sono stati complessivamente cofinanziati 68 Dottorati di Ricerca, interessando 11 delle 12 Facoltà esistenti a Catania, i quali, rinnovati dal XIV al XVIII ciclo, hanno determinato un totale di 239 percorsi formativi distribuiti in maniera differenziata in seno alle diverse Facoltà.

5 DOTTORATI DI RICERCA Il numero complessivo di iscritti a Dottorati di Ricerca, oggetto di cofinanziamento, negli anni qui considerati, è stato di n unità, così distinte per cicli: N. 140 iscritti al XIV ciclo; N. 253 iscritti al XV ciclo; N. 300 iscritti al XVI ciclo; N. 157 iscritti al XVII ciclo; N. 176 iscritti al XVIII ciclo. FACOLTA' DI AGRARIA 93 FACOLTA' DI ARCHITETTURA 8 FACOLTA' DI ECONOMIA 72 FACOLTA' DI FARMACIA 24 FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA 51 FACOLTA' DI INGEGNERIA 175 FACOLTA' DI LETTERE 59 FACOLTA' DI LINGUE 44 FACOLTA' DI MEDICINA 215 FACOLTA' DI SCIENZE MM.FF.NN. 233 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE 48 TOT. 1022

6 DOTTORATI DI RICERCA Le percentuali maggiori di partecipazione riguardano le Facoltà strettamente scientifiche - in particolare Ingegneria, Scienze MM.FF.NN e Medicina e Chirurgia; di contro, le Facoltà per le quali è stato più basso il numero di percorsi formativi cofinanziati sono state Architettura, Farmacia, Lingue e Scienze Politiche.

7 DOTTORATI DI RICERCA: INDAGINE SUL XVI CICLO Unindagine dellAteneo recentemente condotta su un campione di dottori di ricerca è stata orientata ad analizzarne linserimento occupazionale a distanza di anni dal conseguimento del titolo. Tutto ciò nella consapevolezza che, comunque, la capacità del Dottorato di Ricerca di favorire laccesso al mercato del lavoro può ritenersi significativamente riscontrabile già a un breve intervallo di tempo dalla conclusione degli studi. Tale tipologia di monitoraggio rappresenta uno strumento conoscitivo utile per la valutazione sia della qualità e dellefficacia dellofferta formativa dei corsi di dottorato cofinanziati, sia del contributo che tali corsi hanno apportato al successo dei dottori di ricerca per linserimento occupazionale nel contesto specifico accademico o in quello più generale del mondo del lavoro.

8 DOTTORATI DI RICERCA: INDAGINE SUL XVI CICLO Lindagine si è proposta principalmente di trarre indicazioni circa i seguenti aspetti: efficacia dei dottorati di ricerca, intesa come contributo al successo individuale per linserimento occupazionale nel mondo accademico o in altri settori del mercato del lavoro; caratteristiche dellinserimento occupazionale (es. tipologia contrattuale); geografia degli inserimenti occupazionali. Lindagine è stata condotta su di un campione di dottori di ricerca del ciclo XVI, ciclo che, tra tutti quelli cofinanziati, è risultato avere il numero maggiore di iscritti. Tale indagine ha consentito di effettuare valutazioni in merito alla situazione occupazionale a distanza di 5 anni dallottenimento del titolo di Dottore di Ricerca. Allargando la valutazione allintero territorio regionale, ci è utile ricordare che nellanno 2003 il numero dei laureati siciliani impegnati in attività di formazione post lauream rappresentavano il 23% e nel 2004 il 26% sul totale del laureati.

9 DOTTORATI DI RICERCA: INDAGINE SUL XVI CICLO La rilevazione dei dati è avvenuta mediante intervista telefonica: su 300 iscritti ai dottorati di ricerca del ciclo XVI, 273 hanno conseguito il titolo e il 9% vi ha rinunciato. INDAGINE DOTTORANDI CICLO XVI UNIVERSITA' DI CATANIA Num. Dottorandi iscritti 300 Num. Dottorandi che hanno ottenuto il titolo 273 Num. Dottorandi intervistati 169 Il campione intervistato risulta altamente rappresentativo, essendo pari al 61,9 % del totale di dottorandi iscritti che hanno ottenuto il titolo.

10 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO EFFICACIA ESTERNA DEL CORSO DI DOTTORATO CONDIZIONE OCCUPAZIONALE (OCCUPATI/NON OCCUPATI) La percentuale di occupati risulta pari al 93,5% degli intervistati

11 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO CONDIZIONE OCCUPAZIONALE CON DISTINZIONE DI GENERE STATO OCCUPAZIONALE PER GENERE (CAMPIONE DOTTORANDI XVI CICLO) OCCUPATI UOMINI 92 DONNE 66 NON OCCUPATI UOMINI 3 DONNE 8 La percentuale di donne rispetto al totale degli occupati risulta pari al 41,8%, mentre quella rispetto al totale dei non occupati corrisponde al 72,7%.

12 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO STATO OCCUPAZIONALE PER GENERE (CAMPIONE DOTTORANDI XVI CICLO) FACOLTA' DI AFFERENZA DEI DOTTORATI OCCUPATINON OCCUPATI UOMINIDONNETOTALEUOMINIDONNETOTALE FACOLTA' DI AGRARIA FACOLTA' DI ECONOMIA FACOLTA' DI FARMACIA FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA FACOLTA' DI INGEGNERIA FACOLTA' DI LETTERE FACOLTA' DI LINGUE FACOLTA' DI MEDICINA FACOLTA' DI SCIENZE MM.FF.NN FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE Si noti che, per i Dottorati di Ricerca afferenti le Facoltà di Agraria, Farmacia, Giurisprudenza, Lettere e Medicina, tutti coloro che hanno conseguito il titolo risultano occupati.

13 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO Si consideri che la voce ALTRO comprende gli occupati presso Consorzi o Enti di Ricerca pubblici quali ad esempio INFN – LSN, CORFILAC, CNR, INFN, ENEA, INGV, Centro Siciliano di Fisica Nucleare, etc.

14 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO SETTORE OCCUPAZIONE (CAMPIONE DOTTORANDI XVI CICLO) FACOLTA' DI AFFERENZA DEI DOTTORATIUNIVERSITA'AZIENDA PRIVATA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LIBERO PROFESSIONISTAALTRO FACOLTA' DI AGRARIA 5452 FACOLTA' DI ECONOMIA 1 24 FACOLTA' DI FARMACIA 31 FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA 2 5 FACOLTA' DI INGEGNERIA FACOLTA' DI LETTERE 416 FACOLTA' DI LINGUE 315 FACOLTA' DI MEDICINA FACOLTA' DI SCIENZE MM.FF.NN FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE 5 1 Anche in tal caso, di interesse appare la distinzione per Facoltà dei valori sin qui considerati.

15 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO La percentuale di titolari di contratto a tempo indeterminato rispetto al totale degli intervistati è pari al 36,7%. Si noti, inoltre, che, in questo caso, la voce ALTRO comprende liberi professionisti (n. 22), titolari di Assegno di ricerca presso Università (n. 14) e titolari di Borse di studio (n. 4).

16 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO TIPOLOGIA CONTRATTUALE (CAMPIONE DOTTORANDI XVI CICLO) FACOLTA' DI AFFERENZA DEI DOTTORATI TEMPO DETERMINATO TEMPO INDETERMINATO COLLABORAZIONE A PROGETTO/OCCASIONALEALTRO FACOLTA' DI AGRARIA 5353 FACOLTA' DI ECONOMIA 12 4 FACOLTA' DI FARMACIA 22 FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA 2 5 FACOLTA' DI INGEGNERIA 9122 FACOLTA' DI LETTERE 5411 FACOLTA' DI LINGUE 351 FACOLTA' DI MEDICINA FACOLTA' DI SCIENZE MM.FF.NN FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE 1 5 Il maggior numero di titolari di contratto a tempo indeterminato si riscontra fra i dottori di ricerca provenienti dalle Facoltà strettamente scientifiche - in particolare Ingegneria, Scienze MM.FF.NN e Medicina.

17 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO GEOGRAFIA DEGLI INSERIMENTI OCCUPAZIONALI Il 71,5% dei formati lavora in Sicilia. Si registra, dunque, una limitata mobilità geografica, che interessa il resto dItalia nel 17% circa dei casi e lestero nel 5% circa.

18 DOTTORATI DI RICERCA: RISULTATI INDAGINE SUL XVI CICLO LOCALITA' DI OCCUPAZIONE FACOLTA' DI AFFERENZA DEI DOTTORATICATANIASICILIAITALIAESTERO FACOLTA' DI AGRARIA FACOLTA' DI ECONOMIA 142 FACOLTA' DI FARMACIA 211 FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA 115 FACOLTA' DI INGEGNERIA FACOLTA' DI LETTERE 443 FACOLTA' DI LINGUE 72 FACOLTA' DI MEDICINA FACOLTA' DI SCIENZE MM.FF.NN FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE 312 GEOGRAFIA DEGLI INSERIMENTI OCCUPAZIONALI

19 MASTER: INTRODUZIONE Lesigenza da tempo manifestata dallUniversità di Catania di concorrere alla formazione di figure professionali altamente qualificate trova riscontro, nellambito dellavviso 4391/2001 (PON Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione) del Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca, con la realizzazione di sette master universitari suddivisi in aree tematiche diverse, dal turismo alla problematiche finanziarie e tipicamente tecnologiche: Economia del turismo; Management del Turismo; Corporate Finance; E Business; Politiche Sociali; Iter; Securman.

20 MASTER: ATTIVITA DI GESTIONE Per realizzare un efficiente supporto tecnico e amministrativo e migliorare lorganizzazione didattica e i servizi offerti, si è proceduto verso una gestione articolata in: una unica struttura amministrativa centralizzata sia per la presentazione delle proposte che per la gestione di tutti i rogetti; un responsabile amministrativo per ogni Master; Un unico modello pubblicitario (depliant, locandine, testate giornalistiche locali ad ampia tiratura, Seminario di presentazione dei 7 master presso laula Magna del rettorato dell Ateneo); politica dei costi accentrata.

21 MASTER: RISULTATI RAGGIUNTI Scopo dei Master post lauream è creare un trait dunion fra la realtà accademica e il mondo lavorativo. Tale obiettivo è stato perseguito, sia in termini di bisogni formativi soddisfatti, sia in termini di risultati occupazionali raggiunti. Gli allievi/formandi hanno approfondito la loro conoscenza e raggiunto un buon livello di competenze tecnico-specialistiche; grazie agli incontri di counseling individuali, gli allievi hanno potuto misurarsi con le loro abilità relazionali e professionali e con le competenze sviluppate grazie al percorso formativo del Master frequentato. Particolare attenzione è stata prestata alla qualità degli interventi formativi. A tal fine, sono stati somministrati dei questionari di Customer satisfaction atti a valutare: il livello di soddisfazione rispetto a ogni intervento effettuato dai docenti; lorganizzazione complessiva nella somministrazione dei moduli; lefficacia delle attività didattiche.

22 MASTER: Attività preliminari al Placement Lattività di assistenza ai formandi, finalizzata allinserimento nel mercato del lavoro, si è concretizzata in una serie di azioni di informazione, studio e analisi delle caratteristiche e delle tendenze del mercato del lavoro locale; di azioni di orientamento personalizzato e aiuto allinserimento professionale. A tal proposito sono stati organizzati: incontri seminariali, finalizzati a fornire supporto adeguato a tutti i corsisti per agevolarli nel momento dellinserimento lavorativo; Job day collettivi, in cui le aziende interessate alla figura professionale formata dal master hanno presentato la loro attività ai partecipanti; Job talk individuali tra i singoli partecipanti al master e le aziende interessate; colloqui con imprenditori e con responsabili dellAssociazione degli Industriali della Provincia di Catania.

23 MASTER: Attività preliminari al Placement Per alcuni dei 7 master, è stato sviluppato un Webplacement, che ha consentito, tramite strumenti informatici e servizi Internet, di raggiungere i seguenti risultati: la diffusione su Internet della scheda informativa del Corso; lesposizione dei curricula in formato europeo; il modulo di richiesta di colloquio con il corsista, indirizzato al tutor; Il mini portale telematico sui servizi di recruitment e di Job hunting on line.

24 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Al fine di valutare leffettiva rispondenza del percorso formativo alle esigenze del mondo del lavoro è stata effettuata unattività di monitoraggio degli esiti occupazionali dei formati nellambito dei master realizzati. Lindagine ha riguardato tutti i soggetti che hanno completato liter formativo ed è stata realizzata attraverso la somministrazione (telefonica o a mezzo posta) di questionari appositamente predisposti. Questi ultimi hanno permesso di acquisire le seguenti informazioni: condizione occupazionale (occupato, disoccupato, in cerca di prima occupazione, studente); per gli occupati, tipologia del contratto di lavoro (a tempo determinato, a tempo determinato) e coerenza dellattività professionale svolta con il titolo conseguito. Il questionario ha raggiunto la totalità dei soggetti formati con una percentuale di risposte pervenute del 100%;

25 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Corporate Finance gli allievi a cui è stata erogata la formazione sono stati 20; a sei mesi dallacquisizione del titolo, il 100% dei formati ha trovato occupazione; nellambito della percentuale degli occupati, il 90% è inserito in settori coerenti con la formazione acquisita.

26 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Corporate Finance

27 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Corporate Finance

28 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Corporate Finance

29 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Management Turistico gli allievi a cui è stata erogata la formazione sono stati 20; a sei mesi dallacquisizione del titolo 15 di questi risultavano occupati: la percentuale degli occupati è dunque del 75%; nellambito della percentuale degli occupati il 66% dichiara coerenza tra lattuale impiego e le tematiche approfondite nel master.

30 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Management Turistico

31 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Management Turistico

32 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN E-Business gli allievi a cui è stata erogata la formazione sono stati 18; a sei mesi dallacquisizione del titolo il 70% dei formati risulta occupato; nellambito della percentuale degli occupati il 70% dichiara di essere inserito in settori coerenti con la formazione acquisita.

33 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN E-Business

34 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN E-Business

35 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN E-Business

36 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo gli allievi formati sono stati 24; a sei mesi dallacquisizione del titolo 15 di questi risultavano occupati: la percentuale degli occupati è dunque del 62,5%; nellambito della percentuale degli occupati il 75% dichiara di aver trovato unoccupazione coerente con la formazione acquisita.

37 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo

38 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo

39 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo

40 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo

41 MASTER: ESITI OCCUPAZIONALI Alcuni esempi degli esiti occupazionali rilevati attraverso questionari appositamente predisposti MASTER IN Economia del Turismo

42 Si ringraziano per la collaborazione: Grazie per lattenzione Simone Curcio Venera Fasone Raffaella La Rosa Irene Trimarchi


Scaricare ppt "LAlta Formazione in Sicilia. Dottorati di Ricerca e Master: elementi di successo 7 Luglio 2009 – CNEL, Roma Dott.Giuseppe Caruso Dirigente Area della Didattica,"

Presentazioni simili


Annunci Google