La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La televisione. La televisione arrivò in Italia negli anni cinquanta, dopo essere già nata in molti altri paesi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La televisione. La televisione arrivò in Italia negli anni cinquanta, dopo essere già nata in molti altri paesi."— Transcript della presentazione:

1 La televisione

2 La televisione arrivò in Italia negli anni cinquanta, dopo essere già nata in molti altri paesi.

3 Inizialmente veniva trasmesso solo un canale per quattro ore al giorno: 1 telegiornale, qualche documentario e molte canzonette.

4 Ma quando arrivò Mike Bongiorno diede un lancio notevole alla diffusione della TV e quindi anche alla diffusione della lingua italiana.

5 Il primo programma che scatena entusiastici consensi è "Lascia o raddoppia?"

6 Nelle loro case non cè ancora il televisore, perciò gli spettatori si radunano nei luoghi dove se ne trova uno.

7 Una delle trasmissioni che contribuirono alla diffusione dell italiano fu Non è mai troppo tardi dove Manzi insegnava a leggere e a scrivere. clicca qui

8 Non è solo una battuta umoristica dire quindi che, almeno a livello linguistico, "L'unità d'Italia non l'ha fatta Garibaldi, ma l'ha fatta Mike Bongiorno."


Scaricare ppt "La televisione. La televisione arrivò in Italia negli anni cinquanta, dopo essere già nata in molti altri paesi."

Presentazioni simili


Annunci Google