La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIGITAL GENERATION 2.0: I RAGAZZI, LA SCUOLA, LE TECNOLOGIE Roma, 30 Marzo 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIGITAL GENERATION 2.0: I RAGAZZI, LA SCUOLA, LE TECNOLOGIE Roma, 30 Marzo 2007."— Transcript della presentazione:

1 DIGITAL GENERATION 2.0: I RAGAZZI, LA SCUOLA, LE TECNOLOGIE Roma, 30 Marzo 2007

2 LUnivideo E lAssociazione di Categoria che rappresenta in Italia il 95% del comparto audiovisivo (71 associati) Fondata nel 1984, dal 99 fa parte del Sistema Confindustria Raccoglie al suo interno: editori audiovisivi, replicatori e duplicatori, imprese tecniche e di post produzione, enti non-profit

3 1. Il mercato dellHome Video

4 Landamento del DVD Il mercato dellHome Video è cresciuto negli ultimi tre anni ad un tasso medio annuo del 10%. Dopo un periodo di forte sviluppo iniziale il DVD sta entrando ora in fase di maturità Questa fase sta aprendo nuovi orizzonti a prodotti e generi di nicchia che oggi trovano più spazio che in passato Lalta definizione preannuncia una nuova fase di lancio del prodotto audiovisivo

5 A differenza degli scorsi anni, il 2006 è stato caratterizzato dalla crescita del catalogo (+7% a unità, + 4,% a valore) al contrario delle new release che perdono quote Fra i generi in maggior crescita troviamo le serie Tv (+64% a unità, + 45% a valore), la documentaristica (+12% valore e + 27% unità), humor e live entertainment Le performance dei generi

6 Le quote dei generi * quote vendita anno 2006

7 Documentario e mercato a confronto * trend canale vendita edicola esclusa

8 Lalta definizione Da 4 mesi sono entrati nel mercato i lettori DVD ad alta definizione (Blu-ray e HD DVD). Il prezzo medio è già sceso da 1000 a 800 euro circa Nellultimo anno sono stati venduti circa televisori ad alta definizione ad un prezzo che varia dai 500 ai euro PS3: pezzi venduti in una settimana

9 2. La didattica e il DVD

10 DVD come strumento di ricerca (enciclopedie multimediali, documentari) DVD come mezzo di formazione culturale (restauro grandi classici cinema italiano e diffusione cinema straniero) DVD come strumento di apprendimento delle lingue straniere (sia attraverso DVD interattivi che attraverso la visione di film in lingua originale) DVD come strumento illustrativo per presentare unopera editoriale

11 Tipologia di DVD didattici Documentaristica e reportage Collezionabili (opere a fascicoli) Film classici (riedizioni in digitale) Docu-fiction

12 Considerazioni conclusive Il DVD è un prodotto di massa (blockbuster) ma anche uno strumento culturale Pertanto va valorizzato come veicolo di diffusione culturale (il 76% della popolazione possiede almeno un lettore DVD) Le nuove tecnologie e in particolare lalta definizione miglioreranno sempre di più lintrattenimento a casa, ma anche i mezzi per lapprendimento e linsegnamento scolastico Lalta definizione e le produzioni di nicchia richiedono investimenti importanti che gli operatori portano avanti senza alcun sussidio pubblico ne agevolazione fiscale

13 Grazie dellattenzione ! Sarah Beddini Responsabile Ufficio Studi Univideo Piazza Castello, Milano Tel:


Scaricare ppt "DIGITAL GENERATION 2.0: I RAGAZZI, LA SCUOLA, LE TECNOLOGIE Roma, 30 Marzo 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google