La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO Polo intermodale della città di Bergamo 20 SETTEMBRE 2010 SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO Polo intermodale della città di Bergamo 20 SETTEMBRE 2010 SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ"— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO Polo intermodale della città di Bergamo 20 SETTEMBRE 2010 SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ

2 La proposta progettuale prevede diversi interventi complementari volti a favorire laccessibilità al principale nodo di interscambio della città di Bergamo, con lobiettivo di ottimizzare le interconnessioni tra il sistema ferroviario, il sistema tranviario, il sistema del trasporto pubblico su gomma, gli spazi per la sosta dei veicoli privati e la rete ciclabile. OBIETTIVI DEL PROGETTO I principali interventi sulle infrastrutture prevedono: Creazione di aree verdi Individuazione dei percorsi pedonali protetti Predisposizione di spazi per il noleggio e la sosta delle biciclette private Individuazione di aree dedicate alla fermata temporanea dei veicoli (kiss and ride) Parcheggi in struttura (ca 200 stalli) I corridoi pedonali che verranno realizzati andranno ad individuare un tessuto connettivo di collegamento tra la stazione ferroviaria, il capolinea della tranvia, la stazione delle autolinee, i parcheggi di interscambio e i principali attrattori urbani della zona (compresi gli istituti scolastici e le Cliniche Gavazzeni)

3 Larea interessata dal progetto comprende gli spazi ed i percorsi a contorno della stazione ferroviaria, il terminale di attestazione del tranvia (TEB) ed il piazzale attualmente occupato dalla stazione delle autolinee. AREA INTERESSATA DALLINTERVENTO

4

5 IPOTESI REALIZZATIVA Lo spazio di progetto è strutturato su ununica piastra intermodale che permette una lettura chiaro e razionale dei percorsi e delle funzioni ad essi collegati.

6 IPOTESI REALIZZATIVA

7 IL PARCHEGGIO MULTIPIANO – IPOTESI REALIZZATIVA I parcheggi attualmente presenti nellarea di intervento verranno trasferiti in una struttura multipiano collocata nellarea attualmente occupata dalle ultime pensiline dellautostazione adiacenti a via Foro Boario. La struttura dovrebbe garantire una capacità pari a circa 180 stalli.

8 STIMA DEI TEMPI E DEGLI ONERI DI REALIZZAZIONE La stima effettuata sui tempi per la progettazione e la realizzazione dellopera prevedono uno sviluppo del progetto che dovrebbe esaurirsi complessivamente nellarco di circa 3 anni, gli investimenti complessivi previsti ammontano a circa 3,5 milioni di euro. N.B. La data di inizio delle attività non è ancora stata stabilita. Il diagramma, definito nella fase di manifestazione di interesse presentata alla Regione Lombardia, è da considerarsi puramente indicativo e suscettibile di variazioni. CRONOPROGRAMMA ATTIVITÀ ANNO 1ANNO 2ANNO 3ANNO 4


Scaricare ppt "PROGETTO Polo intermodale della città di Bergamo 20 SETTEMBRE 2010 SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ"

Presentazioni simili


Annunci Google