La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FUNZIONE STRUMENTALE n. 1 Area: GESTIONE DEL P.O.F. Ins.Cinzia di Pasquale Componenti : Infanzia: Mucci Filomena Acquaviva Paola Gallucci Anna Santa Primaria:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FUNZIONE STRUMENTALE n. 1 Area: GESTIONE DEL P.O.F. Ins.Cinzia di Pasquale Componenti : Infanzia: Mucci Filomena Acquaviva Paola Gallucci Anna Santa Primaria:"— Transcript della presentazione:

1 FUNZIONE STRUMENTALE n. 1 Area: GESTIONE DEL P.O.F. Ins.Cinzia di Pasquale Componenti : Infanzia: Mucci Filomena Acquaviva Paola Gallucci Anna Santa Primaria: Grilli Lisa, Ianniccari Angela, Savini Anita, Ciccarelli Emiliana, Di Biase Fulvia, Scordella Antonella

2 Come tutti sappiamo questanno è stato anomalo per tutte le scuole, essendo in corso una controversia sindacale che ha bloccato i fondi della scuola fino al mese di marzo In questa situazione è stato difficile organizzare tutte le attività aggiuntive allinsegnamento: commissioni, funzioni strumentali, progetti e laboratori. Tutti gli insegnanti della commissione POF hanno iniziato il lavoro a contrattazione non ancora avvenuta e, con la consapevolezza di prestare attività lavorativa eccedente, senza certezza di contribuzione ed, eventualmente, con contribuzione decurtata. La funzione strumentale Area 1 ha svolto lattività di gestione del Piano dellOfferta formativa e avuto il compito di: coordinare la commissione stesura POF; coordinare la programmazione didattica (gruppi disciplinari per la costruzione di uncurricolo verticale); analizzare i dati raccolti nel questionario per i genitori.

3 Il lavoro di revisione, ampliamento e stesura del Piano dellOfferta Formativa si è svolto con due incontri nel mese di ottobre. Ne mese di gennaio la commissione, alla presenza del dirigente scolastico, ha esaminato tutte le azioni progettuali presentate dai diversi docenti e a riassumerli per plesso. Il numero dei progetti presentati hanno subito un notevole taglio rispetto agli scorsi anni, in quanto alcuni insegnanti hanno preferito rinunciare per evitare dei tagli troppo pesanti, al monte orario, che snaturavano il senso dei progetti stessi. Ogni insegnante ha deciso su base personale se svolgere o meno il progetto nella consapevolezza che non esistevano comunicazioni circa la copertura finanziaria. Sono state inserite anche le destinazioni e le date dei viaggi distruzione e delle uscite didattiche di ogni sezione e classe sempre con la consapevolezza che non esisteva la certezza della copertura finanziaria. Così il POF è stato approvato dal Collegio Docente. Nel mese di maggio la commissione si è riunita per procedere alla stesura finale del volantino con le date e gli eventi previsti per fine anno. Si è stabilito anche la somministrazione dei questionari di valutazione del servizio della scuola.

4 A giugno la Commissione Pof, in riferimento al piano di miglioramento dellofferta formativa, ha proceduto alla valutazione delle attività formative della scuola (si vedano fogli e grafici allegatigrafici allegati), in seguito al monitoraggio operato tramite la somministrazione di questionari per i genitori. La commissione ha lavorato per la maggior parte delle ore a gruppo intero, collaborando nella produzione dei documenti specifici. Il lavoro è stato personale in occasione dell organizzazione del nuovo curricolo della nostra nuova scuola,cercando di armonizzare il dettato legislativo proveniente dai nuovi Curriculi per la scuola primariacon le esigenze territoriali e didattiche della nostra realtà.

5 L'esperienza maturata quest'anno permette di evidenziare come la forte motivazione, la determinazione e l'impegno dimostrati da tutti quei colleghi che hanno partecipato a tutte le attività curriculari ed extracurriculari siano stati determinanti per rendere la nostra Scuola una importante realtà del territorio. Per concludere questa sintesi del lavoro svolto come Funzione Strumentale posso affermare di aver lavorato in sinergia con tutte le componenti scolastiche e con il Dirigente con la quale ho condiviso molto del lavoro svolto. Ringrazio tutti i docenti che hanno contribuito alla realizzazione del POF in questo anno scolastico e auguro a tutti buone ferie. Spoltore, 18 giugno 2013 Firma Cinzia Di Pasquale


Scaricare ppt "FUNZIONE STRUMENTALE n. 1 Area: GESTIONE DEL P.O.F. Ins.Cinzia di Pasquale Componenti : Infanzia: Mucci Filomena Acquaviva Paola Gallucci Anna Santa Primaria:"

Presentazioni simili


Annunci Google