La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I conflitti Nord-Sud di Matteo Cervellini 3C. Il conflitto Nord-Sud –Parole chiave –Il no ad uno sviluppo sostenibile –Per pochi il superfluo, per molti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I conflitti Nord-Sud di Matteo Cervellini 3C. Il conflitto Nord-Sud –Parole chiave –Il no ad uno sviluppo sostenibile –Per pochi il superfluo, per molti."— Transcript della presentazione:

1 I conflitti Nord-Sud di Matteo Cervellini 3C

2 Il conflitto Nord-Sud –Parole chiave –Il no ad uno sviluppo sostenibile –Per pochi il superfluo, per molti neppure il necessario –Verso uno sviluppo insostenibile? –La fame nel mondo –Le armi spuntate dei poveri –I progressi dei Paesi poveri –I pericoli del contrasto Nord-Sud –Per sconfiggere il sotto sviluppo –Una autorità planetaria

3 Nord e Sud del mondo Un mondo diviso: mondo ricco e mondo povero Gli squilibri tra Nord e Sud Fame, malattie e indebitamento Il peso del debito estero La sovrappopolazione: una crescita continua, le conseguenze per il futuro I limiti dello sviluppo: la necessità di risorse e di energia; una qualità insostenibile di consumi, uno sviluppo sostenibile

4 Dove va lAfrica La colonizzazione La decolonizzazione Il sogno panafricano Un continente dilaniato Alcuni segni di sviluppo e di stabilità Aggregazioni intorno a potenze regionali?

5 Baraccopoli Alle periferie delle grandi città: condizioni igieniche pessime,

6 Cosa fare per migliorare ? Piano economico like Marshall Potenze regionali e Africa federalista Superamento dei conflitti tra tribù Solidarietà: effetti positivi e negativi Autonomia e indipendenza dal Nord

7 Musica africana La musica africana è legata alla ritualità ed è vissuta; riti religiosi Strumenti parlanti: toni diversi I cantastorie e la cultura orale: i Griot

8 Bibliografia Nel terzo millennio Speciale attualità I viaggi di Mister Fogg Effetto musica


Scaricare ppt "I conflitti Nord-Sud di Matteo Cervellini 3C. Il conflitto Nord-Sud –Parole chiave –Il no ad uno sviluppo sostenibile –Per pochi il superfluo, per molti."

Presentazioni simili


Annunci Google