La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sopravvivere allequipe educativa: lavorare in gruppo e organizzare riunioni e confronti efficaci Doc. Gianluca Daffi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sopravvivere allequipe educativa: lavorare in gruppo e organizzare riunioni e confronti efficaci Doc. Gianluca Daffi."— Transcript della presentazione:

1 Sopravvivere allequipe educativa: lavorare in gruppo e organizzare riunioni e confronti efficaci Doc. Gianluca Daffi

2 Analisi del clima di gruppo: stile di coordinamento e influenza sulle interazioni. Lequipe: integrazione di competenze e professionalità. Gli atteggiamenti che facilitano il confronto: strategie per lo sviluppo. Gli atteggiamenti che ostacolano il confronto: strategie per il contenimento. Il proprio atteggiamento in equipe: analisi degli aspetti positivi e negativi. Preparazione e programmazione condivisa delle riunioni: il ruolo delleducatore. Tipologie di riunioni: ruoli e contributi delleducatore.

3 Analisi del clima di gruppo: stile di coordinamento e influenza sulle interazioni. Gruppo = gruppo di lavoro Potere e leadership II potere e la leadership sono elementi paradigmatici di ogni gruppo: laddove esiste un gruppo esiste un leader e un bisogno di potere da soddisfare.Conflittualità Quando il clima di gruppo è caratterizzato da negatività e contrapposizione tra gli elementi del gruppo. Pressione di gruppo Quando il gruppo esercita - senza alcuna violenza e con i più vari meccanismi - un chiaro ed inequivocabile influenzamento. Coesione Le forze centripete ed attrattive presenti nel gruppo. Obiettivi non chiari Programmi e processi di pianificazione non elaborati e/o esplicitati. Noia/confusione Quando il lavoro non è interessante e/o motivante oppure è organizzato in maniera confusionale (procedure, mansioni...). Elites Quando, all'interno del gruppo, si crea un sottogruppo che detiene il potere sul gruppo intero. Problematiche

4 Potere e leadership 1 Democratico AutoritarioLassez-faire Clima di gruppo

5 Democratico Incoraggia il gruppo Lascia libertà di azione Suggerisce e discute le prospettive generali È imparziale

6 Lassez-faire Non distribuisce i compiti Non regola e non valuta Partecipa in minimo grado

7 Autoritario Non accetta suggerimenti Decide tempi, ruoli e modalità dazione. Prende tutte le decisioni e stabilisce il da farsi Critica e loda in base a criteri soggettivi

8

9 Persone Obiettivi Lequipe: integrazione di competenze e professionalità LeaderEquipe

10 Persone Obiettivi EB 5 D AC A: Centrato sulla produzione è loperativo duro. B: Stile amicale, il rischio è il circolo ricreativo C: Lo struzzo, si limita agli aspetti burocratici, è assente D: A metà strada, il bastone e la carota E: Stile centrato sul gruppo di lavoro, così si forma il team Non sempre la percezione degli altri corrisponde alla nostra!!!

11 SCHEDA 2

12 Leadership Situazionale Uno stile diverso in funzione di Contesto Livello di maturità dei collaboratori Maturità Relazione DelegaPartecipaPersuadeDirige Maturità Alta Maturità Media Maturità Media Maturità Bassa


Scaricare ppt "Sopravvivere allequipe educativa: lavorare in gruppo e organizzare riunioni e confronti efficaci Doc. Gianluca Daffi."

Presentazioni simili


Annunci Google