La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

182 Enti gestori associati; 417 scuole paritarie e non (66 nidi, 114 scuole dellinfanzia, 100 scuole primarie, 73 scuole secondarie di primo grado, 64.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "182 Enti gestori associati; 417 scuole paritarie e non (66 nidi, 114 scuole dellinfanzia, 100 scuole primarie, 73 scuole secondarie di primo grado, 64."— Transcript della presentazione:

1 182 Enti gestori associati; 417 scuole paritarie e non (66 nidi, 114 scuole dellinfanzia, 100 scuole primarie, 73 scuole secondarie di primo grado, 64 scuole secondarie di secondo grado). - Più di gli alunni delle scuole associate; circa insegnanti, 1000 non docenti e circa insegnanti, 1000 non docenti e 400 direttori. 400 direttori. -Trend di crescita costante in questi ultimi anni sia dellassociazione che delle opere associate; - Percentuale di soci che rinnovano: 98%

2 LA MISSION Implementazione e valorizzazione della collaborazione in rete tra le scuole; sostegno alla crescita culturale e professionale del soggetto gestore nellassunzione di responsabilità ultima delloperaeducativa Difesa pubblica della libertà di intrapresa e di scelta in campo educativo e scolastico

3 unopera al servizio di opere Per questo è fondamentale: Seguire e valorizzare tutto ciò che la vita delle opere associate suggerisce

4 ATTIVITA 1. VALORIZZAZIONE RETE - Rete PAN e progetti con CDO Impresa Sociale; -tavoli regionali e locali - realizzazione di progetti nazionali e regionali -collaborazione con CdO locali 2. FORMAZIONE e INNOVAZIONE: -Fonder 2007/08: confronto guidato fra imprese scolastiche su programmazione economico finanziaria e gestione delle risorse umane: corsi a Milano, Como, Torino, Bologna, Bari -convegno annuale dei gestori; -scambio di esperienze tra gestori scolastici ( : fund raising e borse di studio, tematiche gestionali). -Tavoli di lavoro sulla sperimentazione didattica, progetto sulle buone prassi in matematica, pubblicazione libro sul successo formativo, autonomia, libri di testo per le scuole

5 ATTIVITA 3. RAPPORTI ISTITUZIONALI: MPI,CNSC,USR/USP, Regioni, Associazioni di scuole paritarie, Agesc. Partecipazione di membri del direttivo FOE a commissioni sulla parità istituite presso il Ministero. Collaborazione con Regione Lombardia per la sperimentazione della Dote. 4.CENTRO SERVIZI: informazione, assistenza, accompagnamento nei subentri (sempre più frequenti), consulenze normative, giuridiche, marketing, fund raising e gestionali.

6 Scopo che muove ogni iniziativa : GLI ALUNNI Le scuole esistono perché ci sono famiglie che hanno bisogno di luoghi di reale educazione/istruzione per i propri figli. La scuola si costruisce e si organizza intorno a questo bisogno.

7 Per il bene di TUTTO il paese è indispensabile una reale parità scolastica e garantire la piena libertà di scelta delle famiglie

8 Cosa chiediamo Esenzione dellIRAP per tutte le istituzioni scolastiche paritarie; introduzione di forme significative di detraibilità/deducibilità delle rette scolastiche per le famiglie sperimentazione del BuonoScuola/ Dote sul modello della Lombardia

9 Desideriamo per tutti una scuola davvero pubblica, frutto della creatività e dell impeto ideale presente nelle forze popolari multiple, preoccupate di interpretare le scelte educative delle singole famiglie (Benedetto XVI)


Scaricare ppt "182 Enti gestori associati; 417 scuole paritarie e non (66 nidi, 114 scuole dellinfanzia, 100 scuole primarie, 73 scuole secondarie di primo grado, 64."

Presentazioni simili


Annunci Google