La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La rivoluzione scientifica Alle origini della modernità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La rivoluzione scientifica Alle origini della modernità"— Transcript della presentazione:

1 La rivoluzione scientifica Alle origini della modernità

2 La rivoluzione scientifica Uno spunto per iniziare Se l'uomo vuole cominciare con certezze, allora finirà con dei dubbi; ma se sarà contento di cominciare con dei dubbi, allora finirà con certezze (Francis Bacon)

3 La rivoluzione scientifica Indice Contesto e definizione Contesto e definizione Le premesse cinquecentesche Le premesse cinquecentesche La nuova concezione delluniverso La nuova concezione delluniverso Il nuovo metodo Il nuovo metodo I padri fondatori I padri fondatori Questione storiografica Questione storiografica

4 La rivoluzione scientifica Contesto e definizione Il Seicento fu un secolo contraddittorio: segnato da una grave crisi economica, guerre e una tremenda epidemia di peste, fu però anche un periodo di importanti cambiamenti Il Seicento fu un secolo contraddittorio: segnato da una grave crisi economica, guerre e una tremenda epidemia di peste, fu però anche un periodo di importanti cambiamenti Lelemento forse più importante di dinamismo fu la rivoluzione scientifica Lelemento forse più importante di dinamismo fu la rivoluzione scientifica Si trattò di un radicale cambiamento che portò alla nascita della scienza moderna fondata su un nuovo metodo che è tuttora ritenuto valido (anche se in parte modificato dalla seconda rivoluzione scientifica) Si trattò di un radicale cambiamento che portò alla nascita della scienza moderna fondata su un nuovo metodo che è tuttora ritenuto valido (anche se in parte modificato dalla seconda rivoluzione scientifica)

5 La rivoluzione scientifica Contesto e definizione La rivoluzione scientifica è strettamente legata alla nascita di una nuova filosofia in opposizione a quella tradizionale La rivoluzione scientifica è strettamente legata alla nascita di una nuova filosofia in opposizione a quella tradizionale

6 La rivoluzione scientifica Le premesse cinquecentesche Alcuni aspetti culturali sviluppatisi nel Cinquecento resero possibile e favorirono la rivoluzione scientifica: Alcuni aspetti culturali sviluppatisi nel Cinquecento resero possibile e favorirono la rivoluzione scientifica: a) limportanza attribuita ai sensi e allosservazione dal naturalismo rinascimentale a) limportanza attribuita ai sensi e allosservazione dal naturalismo rinascimentale b) la rivalutazione delle capacità critiche della ragione vs il principio di autorità (G. Bruno) b) la rivalutazione delle capacità critiche della ragione vs il principio di autorità (G. Bruno) c) la rivoluzione copernicana che aveva messo in crisi lidea di centralità delluomo nel creato aveva stimolato la riflessione sulla posizione delluomo nelluniverso c) la rivoluzione copernicana che aveva messo in crisi lidea di centralità delluomo nel creato aveva stimolato la riflessione sulla posizione delluomo nelluniverso

7 La rivoluzione scientifica La nuova concezione delluniverso Nel Seicento ci fu un grande cambiamento nella concezione del cosmo si cominciò a concepire il mondo fisico come un gigantesco meccanismo governato da leggi queste potevano essere studiate e capite Nel Seicento ci fu un grande cambiamento nella concezione del cosmo si cominciò a concepire il mondo fisico come un gigantesco meccanismo governato da leggi queste potevano essere studiate e capite

8 La rivoluzione scientifica Il nuovo metodo Il nuovo metodo si basa sullintegrazione fra osservazione empirica basata sui sensi, modelli e procedimenti matematici, e verifica sperimentale: è denominato sperimentalismo matematico Il nuovo metodo si basa sullintegrazione fra osservazione empirica basata sui sensi, modelli e procedimenti matematici, e verifica sperimentale: è denominato sperimentalismo matematico È un metodo induttivo vs metodo deduttivo dominante fino ad allora È un metodo induttivo vs metodo deduttivo dominante fino ad allora Spiegare un fenomeno per lo scienziato significa elaborare teorie e leggi espresse in formule matematiche. Ciò è possibile grazie al principio di regolarità e uniformità dei fenomeni naturali Spiegare un fenomeno per lo scienziato significa elaborare teorie e leggi espresse in formule matematiche. Ciò è possibile grazie al principio di regolarità e uniformità dei fenomeni naturali Ma la teoria formulata è unipotesi che deve essere dimostrata da esperimenti Ma la teoria formulata è unipotesi che deve essere dimostrata da esperimenti

9 La rivoluzione scientifica Il nuovo metodo Schematizzando Schematizzando Sperimentalismo matematico: Sperimentalismo matematico: osservazione empirica basata sui sensi osservazione empirica basata sui sensi teoria (ipotesi) formulata in base a modelli matematici teoria (ipotesi) formulata in base a modelli matematici verifica sperimentale verifica sperimentale

10 La rivoluzione scientifica Il nuovo metodo Lo sperimentalismo matematico tradotto in immagini (con un po di fantasia…)

11 La rivoluzione scientifica Il nuovo metodo Con la rivoluzione scientifica nasce un nuovo rapporto fra teoria e pratica, con una rivalutazione dellaspetto pragmatico Con la rivoluzione scientifica nasce un nuovo rapporto fra teoria e pratica, con una rivalutazione dellaspetto pragmatico

12 La rivoluzione scientifica I padri fondatori Francis Bacon affermò limportanza dellosservazione sistematica e della classificazione di dati per eliminare gli errori derivati dai pregiudizi. Considerava la scienza uno strumento per dominare la natura Francis Bacon affermò limportanza dellosservazione sistematica e della classificazione di dati per eliminare gli errori derivati dai pregiudizi. Considerava la scienza uno strumento per dominare la natura Galileo Galilei sostenne che la conoscenza è possibile solo leggendo il grandissimo libro delluniverso che continuamente ci sta aperto innanzi agli occhi ed è scritto in lingua matematica Galileo Galilei sostenne che la conoscenza è possibile solo leggendo il grandissimo libro delluniverso che continuamente ci sta aperto innanzi agli occhi ed è scritto in lingua matematica

13 La rivoluzione scientifica I padri fondatori Cartesio è considerato il fondatore della filosofia moderna. Di fronte alla crisi di certezze, il soggetto si affida allevidenza del pensiero per essere certo della propria esistenza (cogito ergo sum). Con lui lindividuo acquista maggiore importanza Cartesio è considerato il fondatore della filosofia moderna. Di fronte alla crisi di certezze, il soggetto si affida allevidenza del pensiero per essere certo della propria esistenza (cogito ergo sum). Con lui lindividuo acquista maggiore importanza Isaac Newton (di una generazione successiva) fu autore teoria della gravitazione universale e pose i fondamenti della meccanica classica Isaac Newton (di una generazione successiva) fu autore teoria della gravitazione universale e pose i fondamenti della meccanica classica

14 La rivoluzione scientifica Questione storiografica Il metodo della scienza attuale è ancora quello messo a punto dalla rivoluzione scientifica del Seicento? In quale misura questo metodo è stato modificato dalla seconda rivoluzione scientifica? Il metodo della scienza attuale è ancora quello messo a punto dalla rivoluzione scientifica del Seicento? In quale misura questo metodo è stato modificato dalla seconda rivoluzione scientifica?


Scaricare ppt "La rivoluzione scientifica Alle origini della modernità"

Presentazioni simili


Annunci Google