La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ESAMI DI STATO 2007/2008 Sammartino Floriana VB Prog Istituto tecnico commerciale e per geometri E.FERMI LA MIA CLASSE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ESAMI DI STATO 2007/2008 Sammartino Floriana VB Prog Istituto tecnico commerciale e per geometri E.FERMI LA MIA CLASSE."— Transcript della presentazione:

1

2 ESAMI DI STATO 2007/2008 Sammartino Floriana VB Prog Istituto tecnico commerciale e per geometri E.FERMI LA MIA CLASSE

3 MAPPA CONCETTUALE FAMIGLIA INGLESE RAGIONERIAITALIANOSTORIA FINANZA PUBBLICA DIRITTOINFORMATICATECNICAMATEMATICA

4 DIRITTO: LA FAMIGLIA La famiglia è definità dalla costituzione come una società naturaleLa famiglia è definità dalla costituzione come una società naturale E una delle fondamentali formazioni socialiE una delle fondamentali formazioni sociali Regola fondamentale:uguglianza morale e giuridica tra i coniugiRegola fondamentale:uguglianza morale e giuridica tra i coniugi

5 Art.29 della costutuzione La repubblica riconosce i diritti della famiglia come società fondata sul matrimonio. Il matrimonio è ordinato sulleguaglianza morale e giuridica dei coniugi, con limiti stabiliti dalla legge a garanzia dellunità famigliare.

6 FINANZA: GLI ASSEGNI FAMILIARI FINANZA: GLI ASSEGNI FAMILIARI GLI ASSEGNI FAMILIARI GLI ASSEGNI FAMILIARI Vengono corrisposti dal datore di lavoro, insieme al pagamento della retribuzione. Vengono corrisposti dal datore di lavoro, insieme al pagamento della retribuzione. Vengono pagati dalla CASSA UNICA gestita dallinps. Vengono pagati dalla CASSA UNICA gestita dallinps.

7 INPS: ha il compito di gestire le assicurazioni contro: INPS: ha il compito di gestire le assicurazioni contro: Invalidità vecchiaia e suprestiti Invalidità vecchiaia e suprestiti Disoccupazione involontaria Disoccupazione involontaria Sospensione dal lavoro Sospensione dal lavoro Malattia e maternità Malattia e maternità

8 REDISTRIBUZIONE DEL REDDITO dai soggetti appartenenti alle classi più ricche a quelli che fanno parte delle classi più povere. FORME DI REDISTRIBUZIONE DEL REDDITO FORME DI REDISTRIBUZIONE DEL REDDITO

9 ITALIANO: GIOVANNI PASCOLI NATO a san Mauro di Romagna nel dicembre del 1855 E un uomo fanciullo perché tutto è chiuso ai suoi ambienti familiari. MUORE il 6 aprile del 1912 a causa di un male incurabile

10 TEMATICHE Attaccamento al NIDO FAMILIARE Solidarietà verso gli altri Presenza del male e della morte

11 Poetica: IL FANCIULLINO E il manifesto poetico di Giovanni Pascoli. In ognuno di noi, secondo pascoli, cè un fanciullino che rimane tale anche dopo la fine dellinfanzia, e che continua a guardare il mondo con lo stesso stupore, con meraviglia come per la prima volta. E il fanciullino che da il nome alle cose e quindi carica di valore simbolico la parola. E il manifesto poetico di Giovanni Pascoli. In ognuno di noi, secondo pascoli, cè un fanciullino che rimane tale anche dopo la fine dellinfanzia, e che continua a guardare il mondo con lo stesso stupore, con meraviglia come per la prima volta. E il fanciullino che da il nome alle cose e quindi carica di valore simbolico la parola.

12 Contesto Storico, filosofico e culturale Fine ottocento primo Novecento 1. CONTESTO CULTURALE DECADENTISMO DECADENTISMO

13 ASPETTI DEL DECADENTISMO: 1. SIMBOLISMO 2. ESTETISMO 3. SUPERONISMO 4. MALATTIA 5. ANGOSCIA ESISTENZIALE

14 Contesto filosofico INTUIZIONISMO teoria elaborata da : Thenry Bergson Thenry Bergson Bergson elaborò il concetto di TEMPO: - CONOSCENZA ESTERIONRE - CONOSCENZA ESTERIONRE - CONOSCENZA INTERIORE - CONOSCENZA INTERIORE

15 CONTESTO STORICO ETA GIOLITTIANA

16 Storia: Età Giolittiana Lo sviluppo industriale portò notevoli miglioramenti nel livello medio di vita Italiano. Si formano due correnti:I RIFORMISTI e I MASSIMALISTI.

17 IL DOPPIO VOLTO DI GIOLITTI IL MODO DI FARE POLITICA DI GIOLITTI VENNE DEFINITO DOPPIO VOLTO: Un volto aperto e democratico Un volto conservatore e corrotto.

18 Ragioneria: Il bilancio desercizio documento, redatto al termine del periodo amministrativo conoscitiva SVOLGE DUE FUNZIONI: controllo

19 il bilancio è regolato dal codice civile conto economico è è composto da :stato patrimoniale nota integrativa. v viene discusso e approvato dallassemblea ordinaria entro 4 mesi dopo la chiusura dellesercizio. Entro 30 giorni dallapprovazione una copia del bilancio deve essere inviata presso lufficio delle imposte

20 ATTIVO A) verso i soci B) Immobilizzazioni C) Attivo circolante D) Ratei e risconti PASSIVO A) Patrimonio netto B) Fondi per rischi e oneri C) Trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato D) Debiti E) Ratei e risconti Schema di stato patrimoniale Lo stato patrimoniale e regolato dallart 2424 del codice civile La forma è a sezioni divise

21 Schema di conto economico A. Valore della produzione B. Costo della produzione Differenza tra valore e costo della produzione Differenza tra valore e costo della produzione C. Proventi e oneri finanziari D. Rettifiche di valore delle attività finanziarie E. Proventi e oneri straordinari Risultato prima delle imposte Risultato prima delle imposte Imposte dellesercizio Imposte dellesercizio Utile (perdita) dellesercizio Utile (perdita) dellesercizio Il conto economico è regolato dallart 2425 del codice civile la forma è scalare La configurazione è a valore e costi della produzione

22 La nota integrativa documento che aggiunge ulteriori informazioni ai documenti di bilancio HA DIVERSE FUNZIONI: descrittiva esplicativa informativa

23 Tecnica: I fidi Classificazione dei fidi SECONDO I LIMITI DI UTILIZZO Fido particolare Fido generale SECONDO LOBBLIGO PRINCIPALE DI PAGAMENTO Fido indirettoFido diretto Secondo le garanzie Fido assistito da garanzie reale Secondo le modalità di utilizzo Fido di firmaFido di cassa

24 Utilizzo dei fidi Distinguiamo tre tipi di fido: 1) fido potenziale 2) fido accordato 3) fido utilizzato

25 INFORMATICA: La crittografia applicazione di particolari tecniche che permettono di trasformare il messaggio da trasmettere in un testo cifrato, che risulti incomprensibile a chiunque, eccettuato il legittimo destinatario applicazione di particolari tecniche che permettono di trasformare il messaggio da trasmettere in un testo cifrato, che risulti incomprensibile a chiunque, eccettuato il legittimo destinatario

26 CRITTOGRAFIA A CHIAVE PRIVATA CRITTOGRAFIA A CHIAVE PRIVATA utilizza una sola chiave tanto nella fase di codifica quanto in quella di decrittazione.

27 CRITTOGRAFIA A CHIAVE PUBBLICA CRITTOGRAFIA A CHIAVE PUBBLICA permette di comunicare senza dover ricercare percorsi segreti per trasmettere le chiavi. In questo caso ad ogni utente vengono assegnate due chiavi diverse ma complementari. permette di comunicare senza dover ricercare percorsi segreti per trasmettere le chiavi. In questo caso ad ogni utente vengono assegnate due chiavi diverse ma complementari.

28 RIGUARDA LE CHIAVI PUBBLICHE: L LA CERTIFICAZIONE A FIRMA DIGITALE

29 SECURING PAYMENT SECURING PAYMENT BANK TRANSFER : Is an irrevocable and unconditional order of payment. The money is taken from the debtors bank account and transfered to the creditors account. Trasfer by SWIFT is the most popular option for international money transfers. allows banks to make same-day international exchanges. INGLESE:

30 Cash with order Is the safest method of payment for the exporter. The importer pays for the goods when placing the order and waits for the goods. Problems may arise if the goods are delivered late or are different to the description agreed in the contract of sale

31 Cash on delivery With Cash on delivery the importer pays the invoice when the goods arrive. COD is widely used in trade within the UE where goods are delivered by lorry. It involve some risk for the exporter as exsample not the payment.

32 La funzione può presentare due o più variabili. Si ha un problema di programmazione lineare quando, data una funzione lineare di due variabili, si cerca il massimo (minimo) subordinatamente allesistenza di: a) Vincoli di segno; x>=0; y>=0; b) Altri vincoli lineari espressi sotto forma di disequazioni. Matematica: Programmazione lineare

33 I vincoli limitano la ricerca dei valori di x e y che rendono massima(minima) la funzione in una determinata regione del piano; I vincoli tecnici definiscono il campo di scelta. In un problema di programmazione lineare il massimo(minimo) si trova in un vertice del campo di scelta.

34 Puntualizzazioni fondamentali Rppresentazione grafica Simplesso non fa altro che esaminare alcuni vertici confrontandoli con quelli diacenti. Ciò in base al seguente algoritmo :

35 Per il valido contributo e sostegno datomi in questi tre anni di vita scolastica, voglio ringraziare tutti i Professori della V B prog. che mi hanno seguito con impegno ed estrema serietà professionale.


Scaricare ppt "ESAMI DI STATO 2007/2008 Sammartino Floriana VB Prog Istituto tecnico commerciale e per geometri E.FERMI LA MIA CLASSE."

Presentazioni simili


Annunci Google