La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A 37069 Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A 37069 Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax."— Transcript della presentazione:

1 POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO:

2 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva URBANISTICA PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE URBANISTICA - Dal latino urbs = citta - Studio dei modi di regolare luso del territorio urbano (periodo storico) - Scienza che studia i fenomeni urbani in tutto i loro aspetti, avendo come proprio fine la pianificazione del loro sviluppo storico, sia attraverso linterpretazione, il riordinamento, il risanamento, ladattamento funzionale di aggregati urbani giÀ esistenti e la disciplina della loro crescita, sia attraverso leventuale progettazione di nuovi aggregati, sia infine, attraverso la riforma e lorganizzazione ex novo dei sistemi di raccordo degli aggregati fra loro e con lambiente naturale (periodo moderno).

3 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva PIANIFICAZIONE TERRITORIALE PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - Disciplina che nasce in Italia in seno allUrbanistica e che tenta di avere unautonomia che si esprime attraverso un termine ancora generico, il quale lo definisce come linsieme di tutti quei strumenti di natura normativa e tecnica volti alla corretta gestione del territorio (periodo moderno).

4 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE PIANIFICAZIONE URBANISTICA - Termine ancora generico, il quale fonde i due termini precedenti in uno nuovo con maggiore larghezza di vedute il quale la definisce come la scienza che sovraintende alla generale utilizzazione del territorio tendendo a migliorare le condizioni di esistenza e di lavoro degli individui e ad assicurare un ordinato svolgimento alla vita sociale della collettività attraverso un razionale insediamento nel territorio dei vari elementi che costituiscono le componenti essenziali del vivere civile (periodo contemporaneo). PIANIFICAZIONE URBANISTICA

5 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva URBANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA OBBIETTIVO DELL URBANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE - Indirizzare, governare e controllare le trasformazioni del sistema urbano e territoriale.

6 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva AMBIENTE PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE AMBIENTE - Spazio circostante - Insieme delle condizioni fisico – chimiche e biologiche che permettono e favoriscono la vita degli esseri viventi, oltre le condizioni sociali, culturali, morali nel quale una persona si trova, si forma e si definisce.

7 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva PAESAGGIO PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE PAESAGGIO - Porzione di territorio considerata dal punto di vista prospettico con senso affettivo a cui pu Ò associarsi una valutazione di ordine artistico o estetico. - Espressione dinamica ed evolutiva dei processi di iterazione tra sistemi ambientali e sociali. - Elemento mediano fra il concetto di ambiente al quale si sovrappone e il concetto di territorio dal quale nasce.

8 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva TERRITORIO PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE TERRITORIO - La terra diventa territorio quando diventa il tramite nelle comunicazioni, quando e mezzo ed oggetto di lavoro, di produzioni, di scambi e di cooperazione. - come ambito, storicamente e geograficamente determinato, non soltanto di forme piu o meno esclusive di dominio spaziale ma anche di forme piu o meno complesse di socializzazione, comunicazione, scambio e cooperazione.

9 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva CONSERVAZIONE PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE CONSERVAZIONE - Tentare di fermare la corsa del tempo e di difendere passivamente lo stato attuale, arrestando la creativit À dei processi duso (definizione scorretta). - Tornare a prendersi cura del territorio abitato, gestire, recuperare e riutilizzare il patrimonio di risorse naturali e culturali, ridare senso alleredit À del passato (definizione corretta).

10 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva INNOVAZIONE PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA DEFINIZIONE TERMINE INNOVAZIONE - SAPER GENERARE IDEE NUOVE SFRUTTANDO UN BAGAGLIO MONUMETALE ESISTENTE. - UNA CONSERVAZIONE EFFICACE E IMPREGNATA DI INNOVAZIONE.

11 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva Evoluzione della città PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA EVOLUZIONE DELLA CITTA NELLA STORIA - CAPANNA - VILLAGGIO - AGORA GRECA - FORO ROMANO - MONASTERI - CITTA MURATA - CITTA RINASCIMENTALE - CITTA MODERNA - CITTA CONTEMPORANEA Evoluzione della città

12 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva Pianificazione in Italia dal dopoguerra ad oggi PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA PIANIFICAZIONE IN ITALIA DAL DOPOGUERRA AD OGGI La pianificazione si puo suddividere in due periodi: – 1975: si sviluppa un sistema di fenomeni spontaneinon pianificati, non programmati, non previsti e di cui non sono prevedibili gli effetti ritenuti comunque positivi; cio e caratteristica di una economia liberalistica o di mercato, cui contrasta lidea di programma o di piano ad oggi: si sviluppa in contrapposizione al periodo precedente lidea di pianificazione e di programmazione a diversi livelli: Pianificazione in Italia dal dopoguerra ad oggi Livello regionale: piano territoriale di coordinamento regionale (ptrc) Livello provinciale: piano territoriale di coordinamento provinciale (ptcp) Livello comunale: piano regolatore generale (prg) oggi non piu in vigore piano di assetto del territorio comunale (pat) oggi in vigore

13 Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax P. iva La direzione della pianificazione urbanistica contemporanea PERSONA, SPAZIO E MOVIMENTO: POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA LA DIREZIONE DELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA CONTEMPORANEA - SI E SVILUPPATA ED INCREMENTATA LA PARTECIPAZIONE DELLA SOCIETA LOCALE NEL PROCESSO DI COSTRUZIONE DI UN PIANO, DALLA SUA DISCUSSIONE ALLA SUA VALUTAZIONE. - SI E TENTATO DI ACCELERARE I TEMPI SULLA REALIZZAZIONE DEI PIANI E SOPRATTUTTO I TEMPI CHE INTERCORRONO TRA STUDI, PREVISIONI E REALIZZAZIONI. - SI E SVILUPPATATA LA TENDENZA AL DECENTRAMENTO AMMINISTRATIVO, AD UNA GENERALE REDISTRIBUZIONE DELLE COMPETENZE TRA I DIVERSI LIVELLI DELLAMMINISTRAZIONE: DALLO STATO, ALLE REGIONI E DA QUESTE ALLE PROVINCE ED AI COMUNI CON UNA PROGRESSIVA, SEMPRE MAGGIORE RESPONSABILIZZAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI NEI CONFRONTI DEL GOVERNO DEL TERRITORIO. QUESTI CAMBIAMENTI HANNO PORTATO A NON AFFRONTARE TEMI E PROBLEMI DELLA CITTA CON UN SOLO STRUMENTO PROGETTUALE CHE SI DISTENDESSE IN MODO OMOGENEO SU OGNI SUA PARTE, MA A RICONOSCERE LA NECESSITA DI UTILIZZARE STRATEGICAMENTE I DIFFERENTI MODI DEL PROGETTO URBANISTICO NELLE DIFFERENTI PARTI DELLA CITTA A SECONDO DEL TEMA E DEL PROBLEMA CHE ESSE PROPONEVANO. LA RIFLESSIONE SULLA COSTRUZIONE DI UNA STRATEGIA DI PIANO E ANCORA ALLINIZIO E SI LIMITA AD ASSUMERE COME VINCOLO LA FATTIBILITA ECONOMICA DI OGNI AZIONE, LA SOSTENIBILITA DEL SUO COSTO, ENTRO UN DETERMINATO PERIODO DI TEMPO, DA PARTE DI SPECIFICI SOGGETTI, LA PRATICABILITA DELLE PROCEDURE DI REALIZZAZIONE. LURBANISTICA ITALIANA ED EUROPEA NEGLI ULTIMI DUE DECENNI SI E EVOLUTA E SI SONO MANIFESTATI TRE DIVERSI CAMBIAMENTI:


Scaricare ppt "POLITICHE TERRITORIALI E PIANIFICAZIONE URBANA Arch. Flavio Benedetti Arch. Giorgio Nicolò Via Trieste n.12/A 37069 Villafranca di Verona –VR- Tel / Fax."

Presentazioni simili


Annunci Google