La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Parole chiave 25 luglio 1943: il Gran Consiglio del Fascismo vota lordine del giorno Grandi 8 settembre 1943: Badoglio annuncia la firma dellarmistizio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Parole chiave 25 luglio 1943: il Gran Consiglio del Fascismo vota lordine del giorno Grandi 8 settembre 1943: Badoglio annuncia la firma dellarmistizio."— Transcript della presentazione:

1 Parole chiave 25 luglio 1943: il Gran Consiglio del Fascismo vota lordine del giorno Grandi 8 settembre 1943: Badoglio annuncia la firma dellarmistizio con gli Alleati CLN (Comitato di liberazione nazionale) RSI (Repubblica Sociale Italiana) svolta di Salerno 25 aprile 1945: insurrezione generale delle forze della Resistenza contro i tedeschi 2 giugno 1946: referendum istituzionale e elezione dellAssemblea Costituente febbraio 1947: lItalia firma il trattato di pace 1 gennaio 1948: entra in vigore la Costituzione della Repubblica italiana

2 Persone Pietro Badoglio (Presidente del Consiglio in Italia dal 1943 al 1944) Ferruccio Parri (leader del Partito dAzione, Presidente del Consiglio nel 1945) Palmiro Togliatti (Segretario del PCI dal 1927 al 1964) Alcide De Gasperi (Segretario della DC, Presidente del Consiglio dal 1946 al 1953) Pietro Nenni (Segretario del PSI dal 1944 al 1963)

3 Domande Come avvenne in Italia la caduta del fascismo? Illustrate levoluzione della situazione politica e militare italiana nel biennio Quali erano le principali forze politiche che contribuirono alla fondazione della Repubblica italiana nel ?

4


Scaricare ppt "Parole chiave 25 luglio 1943: il Gran Consiglio del Fascismo vota lordine del giorno Grandi 8 settembre 1943: Badoglio annuncia la firma dellarmistizio."

Presentazioni simili


Annunci Google