La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Differenziamoci! Adesso tocca a te fare la differenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Differenziamoci! Adesso tocca a te fare la differenza."— Transcript della presentazione:

1 Differenziamoci! Adesso tocca a te fare la differenza

2 Piano per lincremento della differenziazione dei rifiuti nel Comune di Bologna

3

4 Perché differenziare Per migliorare lambiente Per adeguarsi alle direttive europee Per uno sviluppo sostenibile Per agevolare il passaggio dal regime di tassazione ad uno di tariffazione

5 Decreto Ronchi D.Lgs 5 febbraio 1997, n Attuazione delle direttive CEE del 1991 per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in aree urbane e industriali La gestione dei rifiuti costituisce attività di pubblico interesse ed è disciplinata dal presente decreto al fine di assicurare una elevata protezione dellambiente … (Art 2)

6 La Mission Raggiungere il 35% di differenziazione dei rifiuti

7 Rapporto 2003 dellOsservatorio provinciale dei rifiuti

8 I Partner Hera Azienda di ricilaggio di rifiuti: Remo de Medici spa (carta) Politec srl (plastica) C.Vul spa, Geovis srl (organico) Coreve (vetro) Unione Europea (partner economico) Università di Bologna (partner di opinione)

9 Esperienze precedenti Pubblici di riferimento raggiunti dalle precedenti campagne: Studenti delle elementari e delle medie inferiori Cittadinanza nel suo complesso attraverso una campagna sui media locali

10 RISULTATI NON SODDISFACENTI IL LIVELLO DI DIFFERENZIAZIONE AL 2004 E ANCORA LONTANO DAGLI STANDARD IMPOSTI DALLA COMUNITA EUROPEA

11

12 Aree di Intervento Famiglie Anziani Studenti (universitari) Esercenti di locali pubblici, con particolare attenzione ai locali notturni

13 Marketing mix Aumento dei servizi offerti Intervento sui comportamenti Comunicazione, Promozione Ricerca e Sviluppo Intervento sul territorio

14

15 Interventi mirati per pubblici diversi

16 Famiglie e Anziani Distribuzione di sacchetti specifici Aumento del servizio del ritiro dei rifiuti: Ritiro giornaliero dei rifiuti organici Ritiro settimanale di carta e plastica Promozione attraverso: Gadget Pannelli informativi Detassazione

17 Studenti Intervento mirato nei punti informativi allestiti allinterno dellAteneo Distribuzione di gadget e sacchetti nei dipartimenti Campagna informativa attraverso il sito dellAteneo

18 Esercenti pubblici Ritiro del vetro e della plastica il: Venerdì Sabato Domenica tra le 5 e 30 e le 6 e 30 Detassazione

19 I vantaggi Famiglie e anziani: Città più pulita, futuro per i figli, benefici valoriali, incentivo economico Studenti: benefici valoriali, apprendimento di un comportamento socialmente utile Esercizi commerciali: benefici economici, città più pulita

20 La comunicazione No ai canali generalisti Rapporto diretto e specifico con i pubblici interessati Area di competenza: ufficio stampa del Comune Affissioni e manifesti, con particolare riferimento ai linguaggi ed ai bisogni dei diversi pubblici

21 La Verifica Hera e aziende in partnership: Bilancio semestrale sulla qualità e la quantità dei rifiuti Comune: Entro 12 mesi detassazione Entro 16 mesi sanzione amministrativa, come previsto dallordinanza comunale del 19 nov 2004 (Strada Maggiore 52) Applicazione di correttivi alla campagna attraverso lascolto con i cittadini tramite lURP

22 Credits Enrico Baldazzi Chiara Bonini Alessandro Corda Arianna Nasoni Elena Scarpellini Cecilia Tosi


Scaricare ppt "Differenziamoci! Adesso tocca a te fare la differenza."

Presentazioni simili


Annunci Google