La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Limpostazione scientifica del processo di piano Barletta, 15 febbraio 2008 Prima riunione con il partenariato istituzionale ed economico-sociale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Limpostazione scientifica del processo di piano Barletta, 15 febbraio 2008 Prima riunione con il partenariato istituzionale ed economico-sociale."— Transcript della presentazione:

1 Limpostazione scientifica del processo di piano Barletta, 15 febbraio 2008 Prima riunione con il partenariato istituzionale ed economico-sociale

2 Il percorso di pianificazione strategica

3 Il primo Documento Strategico di Inquadramento prodotto nel maggio 2005 finalizzato alla definizione della vision del Piano Strategico del Nord Barese Ofantino ha individuato per il territorio in esame tutti gli elementi necessari allinquadramento delle questioni strategiche da affrontare nella strutturazione delle scelte di sviluppo dei territori comunali coinvolti, anche nellottica del valore aggiunto prodotto dalla nuova Provincia policentrica di Barletta- Andria-Trani.

4 La Vision 2020 interpreta le azioni strategiche come occasione di sviluppo locale nella ricerca dellunicità competitiva, nel nuovo contesto di pianificazione strategica multiscala e multiattore varato dallAmministrazione Centrale dello Stato (QSN ) Il piano strategico territoriale del Nord Barese Ofantino deve guardare alla comune convergenza verso obiettivi di sviluppo del sistema nazionale e regionale con contributi originali di strategie, politiche e azioni di sviluppo

5 Le strategie locali come contributo alle politiche regionali

6 La programmazione indica lobiettivo della governance multilivello e multiattore e compone raggruppamenti di area vasta per la pianificazione per la creazione di coalizioni attive per lo sviluppo La governance

7 Il Piano Strategico Territoriale del Nord Barese Ofantino si aggiorna alle nuove visioni nazionali e regionali condivise lavorando su quattro aspetti fondamentali Le visioni

8 1.Visione al futuro ; 2.Volontà collettiva ; 3.Sistema di valori condiviso (il capitale fisso territoriale); 4.Direttrici di sviluppo a medio termine. Verso i progetti di territorio

9 1. Ruolo strategico del NBO rispetto agli obiettivi regionali attraverso la declinazione locale delle strategie regionali; 2. Contributo alle nuove strategie regionali laddove per costruire le politiche di sviluppo locale saranno necessarie delle strategie sovralocali. I ruoli del Piano Strategico

10 La vision del PS del territorio NBO dovrà essere riverificata nella fase di costruzione del partenariato per verificare la congruenza delle scelte con le volontà espresse dalla comunità e dai portatori di interessi e, soprattutto, per individuare i necessari accordi o coalizioni per la realizzazione concreta delle strategie. Partenariati

11 Pilastro ambientale Pilastro economico Pilastro sociale Pilastro istituzionale Pilastro ambientale Pilastro economico Pilastro sociale Pilastro istituzionale I quattro pilastri del Piano Strategico di Area Vasta Nord Barese Ofantino

12 I progetti bandiera I progetti bandiera, appositamente selezionati in accordo con il partenariato, condizioneranno lo scenario finale e daranno vita a specifici contributi alla Puglia del 2020

13 Il network professionale Comitato Tecnico Scientifico Funzioni di indirizzo e di coordinamento Ufficio di piano strategico territoriale LOfficina per lelaborazione di tutti i prodotti del piano Dirigenti e dipendentiRaccordo con i processi di pianificazione e programmazione locale Responsabili del partenariato Responsabilità tecnica e integrazione dei partenariati

14 La vitalità del partenariato socio-economico Per lavvio della fase operativa del PS si ritiene necessario produrre un primo catalogo di progetti già attivati o in corso di attivazione che misureranno la vitalità socio- economica del territorio e potranno far parte del parco progetti del Piano.

15 Le fasi di lavoro A.Organizzazione del processo di pianificazione strategica B.Analisi di contesto e individuazione degli scenari C.Definizione degli obiettivi, esplicitazione delle strategie e redazione del Documento Preliminare del Piano Strategico D.Individuazione di aree prioritarie di intervento E.Stipula del Patto per lo sviluppo dellArea Vasta NBO e lattuazione degli obiettivi strategici F.Redazione del MetaPlan del Piano Strategico di area vasta G.Piano Urbano della Mobilità e Valutazione Ambientale Strategica H.Implementazione e avvio operativo


Scaricare ppt "Limpostazione scientifica del processo di piano Barletta, 15 febbraio 2008 Prima riunione con il partenariato istituzionale ed economico-sociale."

Presentazioni simili


Annunci Google