La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Contabilità aziendale (1) Artt. 2423-2435bis CC Limprenditore intraprende rapporti con lesterno (banche, fornitori, clienti,..) finalizzati allacquisizione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Contabilità aziendale (1) Artt. 2423-2435bis CC Limprenditore intraprende rapporti con lesterno (banche, fornitori, clienti,..) finalizzati allacquisizione."— Transcript della presentazione:

1 1 Contabilità aziendale (1) Artt bis CC Limprenditore intraprende rapporti con lesterno (banche, fornitori, clienti,..) finalizzati allacquisizione di fattori produttivi e alla successiva collocazione sul mercato dei beni e servizi realizzati. Scambi devono essere interpretati: - sotto laspetto finanziario (incassi/pagamenti); - sotto laspetto economico (costi/ricavi).

2 2 Contabilità aziendale (2) Fatti aziendali hanno ricadute: - sugli impieghi di capitale (impianti, scorte, crediti); -sulle fonti di finanziamento (pagamento dei debiti contratti e incassi dei crediti a determinate scadenze); - sulla redditività delliniziativa (incidenza su costi e ricavi). Disporre di un sistema informativo che deve rilevare tutti gli accadimenti, riferiti ad un arco temporale, ed evidenziare gli effetti delle scelte effettuate. Contabilità generale e bilancio di esercizio FINANZIARI ECONOMICI

3 3 La partita doppia 2 sezioni per ogni conto Dare ( - )Avere ( + ) Economici Finanziari 2 tipologie di conti Entrate monetarie Aumenti crediti Diminuzione debiti Costi (Diminuzioni di capitale) Ricavi (aumenti di capitale) Uscite monetarie Diminuzione crediti Aumento debiti

4 4 La partita doppia: esempio 1 Dare ( - )Avere ( + ) Dare ( - )Avere ( + ) Acquisto di una partita di laterizi per Nel conto finanziario (monetario) di cassa Nel conto economico merci c/ acquisti

5 5 La partita doppia: esempio 2 Dare ( - )Avere ( + ) Dare ( - )Avere ( + ) Vendita prodotti finiti per Nel conto finanziario (aumento crediti) Nel conto economico (Merci c/vendite)

6 Principi contabili Cassa Competenza Rettifiche di imputazione (ratei): competenza attuale, fatturazione futura Rettifiche di storno (risconti): competenza futura, fatturazione attuale

7 Il bilancio desercizio (IV direttiva CEE) Stato patrimoniale: situazione istantanea che registra ricchezze possedute e debiti ad una certa data (di norma il 31/12) Conto economico: ricavi, costi e risultato desercizio in un determinato periodo (di norma dal 1/1 al 31/12) Nota integrativa

8 Lo stato patrimoniale Attivo: ricchezze possedute Passivo: debiti maturati Equazione fondamentale: Attivo = Passivo + Patrimonio Netto

9 AttivoPassivo (+ Patr. Netto) Crediti vs soci Immobilizzazioni materiali immateriali finanziarie Attivo circolante: Rimanenze (magazzino) Crediti Cassa Attività finanziarie Ratei e risconti attivi Patrimonio netto Capitale sociale Riserve Utili (perdite) a nuovo Utile (perdita) desercizio Fondi Rischi e oneri T.F.R. Debiti Obbligazioni Ratei e risconti passivi

10 Conto economico Ricavi = valore della produzione Costi (per competenza) Equazione fondamentale: Ricavi – costi = utile

11 Conto economico Valore della produzione + Costi della produzione - Proventi e oneri finanziari +/- Rettifiche di valore attività finanziarie +/- Proventi e oneri straordinari +/- Utile (perdita) desercizio =

12 Valore della produzione Ricavi (da fatturato)+ Rimanenze finali prodotti finiti e semil.+ Rimanenze iniziali prodotti finiti e semil. - Valore della produzione=

13 Costi della produzione Materie prime (- variazione scorte)+ Altri acquisti+ Oneri per il personale + Ammortamenti e svalutazioni+ Accantonamenti + Costi della produzione=

14 Proventi e oneri finanziari Proventi da partecipazioni + Altri proventi finanziari+ Interessi e altri oneri finanziari - Proventi ed oneri finanziari=

15 Rettifiche di valore attività finanziarie Rivalutazioni (partecipazioni, ecc.) + Svalutazioni (partecipazioni, ecc.) - Rettifiche di valore attività finanziarie=

16 Proventi ed oneri straordinari Plusvalenze e minusvalenze +/- Sopravvenienze attive e passive +/- Insussistenze attive e passive -/+ Proventi ed oneri straordinari=

17 Collegamento stato patrimoniale / conto economico Attivo n = Passivo n + P. N. n P.N. n = Patrimonio netto = P.N. n-1 + U n A n = P n + P. N. n = P n + P.N. n-1 + U n Ricavi n – costi n = U n

18 Esercizio Costituiamo la Politecnico SpA, capitale sociale AttivoPassivo Crediti Vs. soci Banche Totale attivo Cap. sociale Totale passivo

19 Attività del 1° anno Acquisti per ( pagati nellanno), di cui utilizzati in produzione di servizi Investimenti: (pagati ), da ammortizzare in 4 anni Costo del personale: Accantonamento per TFR: Prodotti, e venduti servizi per , di cui incassati

20 Calcolo della voce banche a fine anno EntrateUsciteSaldo Banche iniz Incassi vend Acquisti Investim Personale Tot. entrate Tot. uscite

21 Stato patrimoniale dopo 1 anno AttivoPassivo Crediti Vs. soci Immobilizzi Magazzino Crediti Vs/ clienti Banche Cap. sociale T.F.R Debiti Vs/ fornitori Totale attivo Totale passivo

22 Stato patrimoniale dopo 1 anno AttivoPassivo Crediti Vs. soci Immobilizzi Magazzino Crediti Vs/ clienti Banche Cap. sociale Utile desercizio Totale P.N T.F.R Debiti Vs/ fornitori Totale debiti Totale attivo Totale passivo

23 Conto economico del 1° anno Ricavi Acquisti (al lordo magazzino finale) Magazzino finale (- * - = +) Personale T.F.R Ammortamenti Utile desercizio+8.500

24 Analisi di bilancio Dinamica temporale dellimpresa Dinamica spaziale Ai fini di: Solidità patrimoniale Situazione finanziaria Condizioni di redditività

25 Linterpretazione del bilancio Bilancio + relazioni Riclassificazione Stato Patrimoniale e Conto Economico Indici di bilancio Comparazione temporale e spaziale degli indici Giudizi e valutazioni

26 Riclassificazione finanziaria dello Stato Patrimoniale ImpieghiFonti Immobilizzazioni netteCapitale netto MagazzinoDebiti finanziari a medio e lungo termine Liquidità differitaDebiti finanziari a breve termine Liquidità immediataDebiti operativi a breve e lungo termine Immobilizzazioni Capitale circolante lordo Capitale proprio Capitale di terzi

27 Riclassificazione del Conto Economico Valore della produzione+ Acquisti (netti) materiali e servizi- Valore aggiunto= Costo del lavoro- Margine operativo lordo= Ammortamenti ed accantonamenti- Margine operativo netto (industriale)= Proventi e costi atipici (+/-) e proventi finanziari+/- Reddito operativo= Oneri finanziari- Reddito corrente= Proventi e costi della gestione straordinaria+/- Reddito ante imposte= Imposte sul reddito- Reddito netto desercizio=

28 Indici di bilancio Gli indici di bilancio sono rapporti (adimensionali) tra voci di bilancio La valutazione relativa agevola il confronto tra bilanci diversi (di una stessa impresa in epoche diverse; o di diverse imprese alla stessa epoca)

29 Struttura patrimoniale / 1 Capitale proprio Capitale investito Indice di indipendenza finanziaria =

30 Struttura patrimoniale / 2 Debiti finanziari Capitale proprio Indice di indebitamento =

31 Situazione finanziaria / 1 Capitale netto + debiti a m./l. termine Immobilizzazioni Indice di copertura delle immobilizzazioni =

32 Situazione finanziaria / 2 Liquidità immediata e differita Debiti a breve termine Indice di liquidità =

33 Situazione finanziaria / 3 Capitale circolante lordo Debiti a breve termine Indice di disponibilità =

34 Gestione operativa / 1 Magazzino materie prime Consumi materie prime Periodo medio giacenza materie prime =* 360

35 Gestione operativa / 2 Debiti Vs/ fornitori Acquisti Durata medio dilazioni pagamento fornitori =* 360

36 Gestione operativa / 3 Magaz. semilav. e prod. fin. Fatturato Durata ciclo produzione e giacenza prodotti =* 360

37 Gestione operativa / 4 Crediti Vs/ clienti Fatturato Durata media dilazioni concesse a clienti =* 360

38 Analisi dello Stato Patrimoniale Margine di struttura = Capitale proprio – Immobilizzazioni nette Capit. circolante netto = Cap. circolante lordo – debiti b.t.

39 Situazione reddituale / 1 R.O.E. (Return on Equity) Reddito (netto o lordo) Capitale proprio =

40 Situazione reddituale / 2 R.O.I. industriale (Return on Investment) Margine operativo netto Capitale investito netto operativo = Capitale investito netto operativo = Impieghi – impieghi atipici (finanziari)

41 Situazione reddituale / 3 R.O.A. (Return on Assets) Reddito operativo Capitale investito netto =

42 Situazione reddituale / 4 R.O.S. (Return on Sales) Margine operativo netto Fatturato =


Scaricare ppt "1 Contabilità aziendale (1) Artt. 2423-2435bis CC Limprenditore intraprende rapporti con lesterno (banche, fornitori, clienti,..) finalizzati allacquisizione."

Presentazioni simili


Annunci Google