La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Conversione Automatica di Specifiche Pagine web in Immagini Tramite Ambienti virtuali (CASPITA) Tesi di: Paolo Pancaldi Relatore: Fabio Vitali CORSO DI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Conversione Automatica di Specifiche Pagine web in Immagini Tramite Ambienti virtuali (CASPITA) Tesi di: Paolo Pancaldi Relatore: Fabio Vitali CORSO DI."— Transcript della presentazione:

1 Conversione Automatica di Specifiche Pagine web in Immagini Tramite Ambienti virtuali (CASPITA) Tesi di: Paolo Pancaldi Relatore: Fabio Vitali CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA

2 2 Contesto scientifico In passato il livello di compatibilità dei browser con gli standard Web era alquanto scadente Gli standard Web impiegarono alcuni anni a crescere e gli stessi browser faticarono inizialmente a supportarli I browser più competitivi, Netscape e Internet Explorer, vennero sviluppati velocemente, nella foga di raggiungere il dominio sul mercato e senza utilizzare linee guida comuni Tuttora alcuni browser, compresi quelli maggiormente utilizzati, non rispettano pienamente le specifiche W3C Questo rende molto complesso, per gli sviluppatori di pagine web, creare siti internet visualizzabili in maniera uguale su tutti i browser CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA

3 3 Cause di diversità tra browser Iniziale assenza di linee guida Sviluppo tardivo di alcune tecnologie (es: javascript e css) Plugin & software di terze parti (es: Flash) Standard Web poco specifici (dimensione dei font…) Interpretazione differente del codice Presenza di estensioni proprietarie Impostazioni di default dei browser CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA

4 4 Situazione attuale CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Rimedi adottati dagli sviluppatori I siti vengono realizzati specificatamente per un solo browser, nella maggior parte dei casi (75%) Internet Explorer Viene eliminata ogni nuova tecnologia allinterno della pagina web (compatibilità allindietro) Vengono sviluppati tool per la simulazione di preview Esistono diversità di visualizzazione della pagina web a seconda del tipo di browser della versione e del sistema operativo su cui sono installati

5 5 Esempio: CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Netscape 3 su Windows 95Internet Explorer 4 su Windows 98 Amaya 9.1 su Windows 98Internet Explorer 6 su Windows XP prof.

6 6 CASPITA: Conversione Automatica di Specifiche Pagine web in Immagini Tramite Ambienti virtuali Rendere più semplice lo sviluppo di siti internet generando lanteprima di una pagina web nel maggior numero di browser possibili CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Benefici Analisi a 360° dello sviluppo di un sito web Realtà, non simulazione (viene utilizzato il vero browser) Automazione e semplicità (si imposta una sola volta) Installazioni flessibili (è possibile aggiungere e rimuovere browser e sistemi operativi) Molteplici possibilità di scelta Scopo:

7 7 CASPITA: il software Un tool per la realizzazione di screenshot di pagine web visualizzate su browser diversi installati su sistemi operativi differenti attraverso macchine virtuali Utilizza due applicazioni: StarBrowser & GoBrowser CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Risorse utilizzate Sistemi Operativi: Windows 95, 98, 98 special edition, NT server enterprise edition, NT workstation, ME, 2000, XP home, XP professional, 2003 enterprise, Linux (Fedora 4)… Browser: Amaya, FireFox, Internet Explorer, K-Meleon, Netscape e Opera in 27 versioni differenti Tecnologie utilizzate: VB.NET, VB6, JAVA Applicazioni: Microsoft Virtual Server 2005

8 8 Panoramica su Virtual Server È una soluzione per la creazione di macchine virtuali Ogni macchina virtuale è facilmente trasferibile su computer differenti Supporta sistemi operativi X86 Intel (come Windows e Linux) Controlla le virtual machines in maniera programmabile CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Scenari di utilizzo Quando cè necessità di passare rapidamente da un sistema operativo ad un altro Il software generalmente utilizzato è poco recente e non compatibile con il sistema operativo attuale Permette facilmente il test di software su sistemi operativi multipli

9 9 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA CASPITA: StarBrowser Si installa sulla macchina ospite e interagisce con Virtual Server StarBrowser riceve in input le richieste dellutente, le memorizza allinterno di un file testuale e comunica a Virtual Server quali sistemi operativi avviare Virtual Server lancia una alla volta ogni virtual machine Ciascuna macchina virtuale esegue automaticamente GoBrowser

10 10 Interfaccia utente: StarBrowser Nella parte superiore si inserisce lurl della pagina da verificare Nella parte inferiore vengono selezionati i browser o le relative versioni Un click su Start avvia il processo CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA

11 11 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA CASPITA: GoBrowser Viene lanciato allinterno della macchina virtuale tramite esecuzione automatica Legge le richieste dellutente memorizzate nel file di testo Avvia i browser selezionati reindirizzandoli allURL indicato e apre la pagina a tutto schermo Esegue lo screenshot per ogni browser aperto Salva ogni immagine allinterno di una cartella condivisa Termina il sistema operativo su cui è installato

12 12 Esempio: CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Netscape 3 su Windows 95Internet Explorer 4 su Windows 98 Amaya 9.1 su Windows 98Internet Explorer 6 su Windows XP prof.

13 13 Conclusioni È evidente che alcuni browser presenti oggi sul mercato non visualizzano in modo ottimale la stessa pagina web Il progetto aiuta lo sviluppatore ad avere una visione generale del proprio sito sotto molteplici punti di vista Grazie a CASPITA è possibile decidere in modo responsabile quali direzioni seguire per migliorare le proprie pagine web CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DI INTERNET – CASPITA Sviluppi futuri Ampliare il numero di browser e di sistemi operativi disponibili Aggiungere lo scorrimento automatico della pagina web per effettuare ulteriori screenshot della stessa Potenziare StarBrowser con richieste di URL multiple

14 14 Netscape 3 su Windows 95

15 15 Internet Explorer 4 su Windows 98

16 16 Amaya 9 su Windows 98

17 17 Internet Explorer 6 su Windows XP

18 18

19 19 BrowserJPEGGIFPNGMNG TIFF SVG PDF AmayaSi NoSiParzialeNo CaminoSi No DilloSi No ELinksNo EpiphanySi No GaleonSi No I.E. Parziale Si Parziale No I.E. for MacSi No K-MeleonSi No KonquerorSi No Si LinksSi No LynxNo MosaicSi No MozillaSi Dropped No Mozilla FirefoxSi No Parziale No (Gecko 1.8b5) NetscapeSi No Netscape BrowserSi DipendeNo Netscape NavigatorSi ParzialeNo OmniWebSi NoSiNo OperaSi No Parziale No (SVGT) SafariSi NoSi No Si BrowserJPEGGIFPNGMNG TIFF SVG PDF

20 20 BrowserCSS2FramesJavaJavaScriptXSLTXHTMLMathMLXFormsRSS AmayaSiNo Si No CaminoSi No DilloNoParzialeNo ELinksParzialeSiNoParziale ?No EpiphanySi No GaleonSi No iCabParzialeSi No Internet ExplorerParzialeSi No Si K-MeleonSi No Si KonquerorSi NoSiNo Si LinksNoSiNoParziale ?No LynxNo MosaicNo MozillaSi No Mozilla FirefoxSi NoSi NetscapeSi No Netscape BrowserDipendeSi Dipende NoSi Netscape NavigatorNoSi No OmniWebSi NoSiNo Si OperaSi NoSiNo Si SafariSi No Si


Scaricare ppt "Conversione Automatica di Specifiche Pagine web in Immagini Tramite Ambienti virtuali (CASPITA) Tesi di: Paolo Pancaldi Relatore: Fabio Vitali CORSO DI."

Presentazioni simili


Annunci Google